Contenuto Principale
Ciliverghe Calcio PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 29 Settembre 2019 17:01

Tags: Ciliverghe Calcio

SAVIGNANESE – CILIVERGHE 2-2

SAVIGNANESE (4-2-3-1): Mordenti; Miori, Cola, Giacobbi, Turci; Manuzzi R. (36’ st Guidi), Brighi; Castellano (1’ st Luzzi), Longobardi (44’ st Gadda), Peluso (21’ st Jassey); Manuzzi F.. A disp.: Ambrosini, Battistini, Tisselli, Tamagnini, Cristiani. All.: Farneti.
CILIVERGHE (4-3-1-2): Valtorta; Licini, Avesani (36’ st Belotti), Sanni, Menni; Mozzanica, Vignali (27’ st Faccioli), Comotti; Franzoni, Berta, Confalonieri. A disp.: Magoni, Manu-Aning, Scalvini, Panelli, Chimini, Coulibaly, Miglio. All.: Carobbio.
ARBITRO: Moretti di Valdarno.
MARCATORI: 39’ pt Berta; 8’ st Longobardi, 34’ st R. Manuzzi, 50’ st Faccioli
AMMONITI: Franzoni, Manuzzi R., Licini, Gadda.

Archiviata l’impresa in Coppa Italia contro il Mantova il Ciliverghe si rituffa nel campionato affrontando in trasferta la Savignanese su un campo più di sabbia che di erba che non facilita lo sviluppo del gioco dei gialloblù. Carobbio deve fare a meno di De Angelis che non recupera dal fastidio muscolare patito nei minuti finali a Mantova, viene così confermata la coppia Berta-Confalonieri che bene aveva fatto contro i virgiliani.
Il primo tempo non regala grandi emozioni, con il Ciliverghe votato alla ricerca del vantaggio ed i padroni di casa a tentare di colpire di rimessa con il campo a complicare non poco lo sviluppo del gioco; la prima occasione è di marca bresciana con Confalonieri bravo a liberarsi in area sul suggerimento di Comotti, il diagonale della punta è deviato in angolo da un difensore.
La Savignanese risponde al 9’ con un tiro di Manuzzi su cui è attento Valtorta, questa sarà in pratica l’unica occasione concessa dalla difesa del  Ciliverghe all’attacco ospite nel primo tempo; si passa al 27’ quando un rapido scambio tra Berta e Franzoni porta scompiglio nella retroguardia romagnola, alla conclusione va il numero undici che si produce in un tiro cross su cui smanaccia Mordenti. Due minuti dopo apertura di Mozzanica per l’inserimento di Comotti sulla destra, il tiro del mediano colpisce in pieno l’incrocio dei pali prima che l’arbitro fermi tutto per fuorigioco.
Spinge il Ciliverghe che al 32’ vede accentrarsi ed andare al tiro Licini dal limite, il mancino del terzino si spegne a lato; al 34’ gran tiro dalla distanza di Franzoni su cui riesce a deviare in angolo Mordenti, ma il vantaggio ospite è nell’aria e giunge poco dopo, al 39’: Franzoni serve Berta al limite dell’area, la punta camuna avanza e lascia partire un destro rasoterra che sorprende Mordenti e vale l’1-0 per il Ciliverghe e la prima rete stagionale per l’attaccante.
Subito lo svantaggio la Savignanese cerca di rendersi pericoloso con un tiro al volo di Manuzzi dal limite dell’area al 40’ che non sorprende Valtorta.
Dopo una prima frazione di gara in cui la Savignanese non era mai riuscita ad impensierire Valtorta è il Ciliverghe a complicarsi la vita favorendo il pareggio dei padroni di casa all’8’: Savignanese che sfrutta un errato rinvio di Valtorta con il pallone che non si alza, Luzzi anticipa Avesani sulla trequarti e si invola verso la porta. Valtorta mura la conclusione del neo entrato, ma sulla ribattuta è letale Longobardi.
Quello che poi succede al 12’ ha dell’inverosimile con il direttore di gara che cade su Vignali in fase di possesso senza fermare il gioco consentendo così alla Savignanese di partire in contropiede, è Valtorta a negare la rete con una gran parata su Luzzi. Gli uomini di Carobbio sembrano tramortiti dal pareggio subito e rischiano di passare in svantaggio in due occasioni: prima al 14’ ci prova dalla distanza Riccardo Manuzzi trovando pronto alla risposta Valtorta che devia in angolo; proprio sugli sviluppi del calcio dalla bandierina ancora Manuzzi da fuori area trova nuovamente un grande Valtorta bravo a distendersi e deviare in angolo.
Con il passare dei minuti il Ciliverghe torna padrone del campo ed al 24’ sfiora il nuovo vantaggio con una punizione dal limite di Mozzanica che aggira la barriera lambendo il palo alla sinistra di Mordenti.
Il terreno di gioco torna protagonista al 26’ quando la sabbia ferma quasi il pallone nel momento in cui Confalonieri stava entrando in area per andare alla conclusione, l’attaccante va al tiro come può e Mordenti blocca. Carobbio inserisce Faccioli al posto di Vignali e due minuti dopo, al 29’, è incredibile l’occasione sciupata dai gialloblù che vedono Confalonieri in spaccata mandare alto sulla traversa, da un passo il traversone basso di Berta a Mordenti saltato.
Gol sbagliato, gol subito, la regola non scritta non si smentisce e la Savignanese su un pallone recuperato sulla linea di centrocampo a Berta riparte velocemente con Riccardo Manuzzi che poco dentro l’area fredda Valtorta.
E’ una doccia gelata per il Ciliverghe che al 38’ rischia di capitolare ancora: su un cambio campo di Comotti si innesca il contropiede di Longobardi, a salvare sul tiro della punta è Sanni che si immola al limite dell’area piccola.
Il merito degli uomini di Carobbio è di non mollare mai ed è così che all’ultimo assalto, al 50’, trovano la rete del pareggio: sponda di Berta per  l’inserimento di Faccioli, l’uomo dell’ultimo minuto come contro il Breno in Coppa Italia, che in spaccata supera Mordenti per il meritato gol del pareggio.
Finisce così al Capanni, tra un misto di rabbia, rimpianto e felicità con il Ciliverghe che muove la classifica, ma rimanda il salto di qualità.

DICHIARAZIONI
Filippo Carobbio (allenatore Ciliverghe Calcio): “Sono molto arrabbiato. E lo ho detto ai ragazzi, queste sono partite da vincere e invece continuiamo a regalare gol e punti agli avversari, questa volta siamo stati bravi a pareggiare reagendo da squadra e questo conferma che questo gruppo ha qualità morali importanti, così come le ha tecniche e questo ci deve far arrabbiare. Il campo era al limite dell’imbarazzante, fare il nostro gioco era difficile, ma quando hai la partita in mano e sei in vantaggio le squadre forti vincono. Vuol dire che non lo siamo ancora e c’è molto lavoro da fare.
Da dove nascono gli errori? Dalla testa, si deve restare concentrati”.

6’ Comotti per Confalonieri bravo a liberarsi di petto in area, il tiro è respinto in angolo da un difensore.
9’ Tiro di Manuzzi parato da Valtorta
27’ Si distende il Ciliverghe che va al tiro cross con Berta smanacciato da Mordenti
31’ Apertura di Mozzanica per Comotti, il tiro al volo del mediano, fermato in seguito per fuorigioco, colpisce l’incrocio dei pali
32’ Si accentra Licini dalla destra, il tiro mancino del terzino si spegne a lato
34’ Gran tiro dalla distanza di Franzoni, Mordenti si salva in angolo
39’ RETE! Berta porta in vantaggio il Ciliverghe con un tiro dal limite che sorprende Mordenti per l’1-0
40’ Tiro al volo di R. Mannuzzi dal limite dell’area, blocca con sicurezza Valtorta

8’ Pareggio della Savignanese che sfrutta un errato rinvio di Valtorta con il pallone che non si alza, Luzzi anticipa Avesani sulla trequarti e si invola verso  la porta. Valtorta para il tiro, ma sulla ribattuta è letale Longobardi
12’ Incredibile al Capanni con l’arbitro che cade addosso a Vignali, non ferma il gioco e consente alla Savignanese di partire in contropiede. E’ insuperabile Valtorta sul tiro di Luzzi.
14’ Tiro dalla distanza di Manuzzi, vola Valtorta a deviare in angolo
15’ Sugli sviluppi dell’angolo salva ancora Valtorta che devia in angolo il bolide da fuori di Manuzzi R.
24’ Punizione dal limite di Mozzanica, il pallone aggira la barriera lambendo il palo
26’ Il campo ferma al limite dell’area Confalonieri che non riesce a concludere di forza l’azione iniziata da Mozzanica favorendo la parata di Mordenti
29’ Incredibile Confalonieri che sottoporta a Mordenti saltato, manda alto il traversone basso di Berta
34’ Rete della Savignanese su una ripartenza Riccardo Manuzzi dal limite batte Valtorta
38’ Altro pallone perso dal Ciliverghe con Comotti che cerca un cambio campo che innesca il contropiede della Savignanese che vede Longobardi andare al tiro. Salva Sanni
50’ RETE! FACCIOLI, la mette dentro lui sulla sponda di Berta.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...