Contenuto Principale
Ciliverghe Calcio PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 06 Ottobre 2019 18:14

Tags: Ciliverghe Calcio

CILIVERGHE – CORREGGESE 2-3

CILIVERGHE (4-3-2-1): Valtorta; Chimini (31’ st Licini), Sanni, Belotti (49’ st Scalvini), Menni; Mozzanica, Vignali, Comotti (18’ st Berta); Miglio (30’ st Faccioli), Franzoni; Confalonieri (35’ st Maspero). A disp.: Magoni, Avesani, Coulibaly, Sola. All.: Carobbio.
CORREGGESE (3-5-2): Sorzi; Ghizzardi, Valeriani, Bertozzini (30’ st Calanca), Casini 838’ st Barbieri); Messori (32’ st Ricco), Mandelli (25’ st Sarzi), Franchini; Carrasco, Saporetti (13’ st Bosio), Landi. A disp.: Rossi, Fattori, Retucci, Lessa. All.: Serpini.
ARBITRO: Mastrodomenico di Policoro.
MARCATORI: 17’ pt Franchini, 25’ pt Confalonieri rig., 30’ pt Landi, 45’ pt Miglio; 48’ st Carrasco.
AMMONITI: Casini

Dopo la festa e l’affetto ricevuto durante l’Adunata Gialloblù il Ciliverghe si rituffa nel campionato ospitando la rivelazione Correggese con il tecnico Carobbio che per i tanti infortuni è costretto a rivoluzionare l’assetto offensivo della squadra: Confalonieri è il terminale unico, alle sue spalle
agiscono Franzoni e Miglio. In difesa esordio in campionato per Chimini come terzino destro, centrali la coppia Sanni-Belotti.
Parte bene il Ciliverghe che al 5’ va alla conclusione con Confalonieri autore di un diagonale destro quasi dalla linea di fondo che attraversa tutto lo specchio della porta trovando la leggere deviazione del portiere ospite. Il gioco espresso dai gialloblù è propositivo e fluido unito ad un’aggressività in fase di non possesso che mette in difficoltà la Correggese come al 12’ quando è Mozzanica a recuperare palla sui venti metri innescando il contropiede di Miglio, il mediano sbaglia l’ultimo passaggio in direzione di Confalonieri con la difesa che libera. Un minuto dopo su un traversone dello stesso Miglio è Franzoni a mancare la conclusione al volo da buona posizione; la Correggese crea la prima occasione da rete al 15’, protagonista è Saporetti che conclude con un gran destro una veloce ripartenza biancorossa trovando l’opposizione di Valtorta. Non passa neanche un minuto che nuovamente Saporetti va al tiro, la sfera termina la sua corsa sul fondo. E’ il momento di maggior pressione della Correggese e viene premiato al 17’ quando direttamente da calcio d’angolo Franchini indirizza la palla nel sette opposto sorprendendo Valtorta per l’1-0.
Subito lo svantaggio il Ciliverghe torna ad attaccare ed al 23’ costruisce una bella azione che vede Confalonieri bravo a conquistare palla all’altezza del centrocampo servendo poi l’accorrente Miglio sulla destra, il mediano va alla conclusione di prima intenzione di poco alta sulla traversa. La pronta reazione dei gialloblù è premiata un minuto dopo: Mozzanica si inserisce in area venendo atterrato da Valeriani conquistando così il rigore subito concesso dal direttore di gara. Dagli undici metri è glaciale Confalonieri per l’1-1.
Il pareggio sta stretto agli uomini di Carobbio che vogliono vincere la partita ed al 28’ Mozzanica si produce in una girata al volo dal limite che sfiora la traversa della porta difesa da Sorzi.
La Correggese è però letale ed alla prima discesa, alla mezzora, torna immediatamente in vantaggio grazie ad un destro potente di Landi sul secondo palo su cui Valtorta può nulla.
Mozzanica e Franzoni sono gli ispiratori del Ciliverghe ed al 37’ si mettono in proprio con il primo che pennella un traversone sul secondo palo dove il secondo di testa manca la devi azione vincente di poco. Sempre Franzoni va alla conclusione personale al 42’ su cui è imperfetto l’intervento di Sorzi, ma ad anticipare in calcio d’angolo Miglio è Valeriani. Gli sforzi del Ciliverghe vengono però premiati al 45’: traversone dalla destra di Chimini su cui interviene Miglio di testa in area a scavalcare Sorzi per il 2-2 su cui si va all’intervallo.
Nella ripresa il Ciliverghe scende in campo con in testa solo i tre punti mettendo alle corde fin dal primo minuto la Correggese ed al 2’ i gialloblù potrebbero già passare in vantaggio se Comotti calibrasse meglio il sinistro da due metri solo davanti a Sorzi sulla palombella di Franzoni, il mediano invece manda incredibilmente alto sulla traversa. La pressione dei gialloblù toglie il respiro agli avversari che al 5’ perdono pala nella propria metà campo favorendo la ripartenza di Miglio bravo a trovare al limite Confalonieri, il tiro della punta è parato da Sorzi. Si passa al 10’ quando al termine di una bella azione corale del Ciiverghe che vede dialogare centrocampo e attacco va al tiro Franzoni trovando nuovamente pronto Sorzi. Al 17’ gran destro di Miglio di prima intenzione dal limite su cui è bravo Sorzi a distendersi deviando in angolo; proprio dagli sviluppi del calcio dalla bandierina il pallone giunge a Confalonieri, appostato al limite dell’area piccola, ma la conclusione del numero nove è letteralmente murata da Sorzi. Carobbio inserisce Berta in luogo
di Comotti e proprio il neo entrato triangola al limite con Franzoni mandando il trequartista in area, il numero dieci quasi dalla linea di fondo di punta supera Sorzi, ma il pallone attraversa tutto lo specchio della porta senza trovare alcuna deviazione.
Ancora Berta al 34’, questa volta per Mozzanica pescato solo in piena area di rigore solo davanti a Sorzi, a mancare è lo stop con il pallone che termina tra le braccia del portiere. Spinge il Ciliverghe con gli ospiti chiusi nella propria metà campo, ma la rete sembra non voler arrivare, Carobbio così inserisce l’uomo dell’ultimo minuto Faccioli e proprio il regista ex Feralpisalò per poco non si conferma decisivo con un gran destro da fuori al 47’ che termina di poco alto sulla traversa. La voglia di vincere tradisce però gli uomini di Carobbio che al 48’ vedono materializzarsi l’ennesima beffa di questo inizio di stagione: Licini va in pressione invece che coprire sulla ripartenza ospite, il lancio dalle retrovie vede scattare Carrasco superando nell’uno contro uno Belotti per poi freddare Valtorta.
Il 3-2 lascia l’amaro in bocca al Ciliverghe, ancora protagonista di un gioco convincente, ma caduto nei minuti finali. Mercoledì l’impegno in Coppa Italia contro la Folgore Caratese a Casa Cili per il pronto riscatto.

DICHIARAZIONI
Filippo Carobbio (allenatore Ciliverghe Calcio): “Il risultato ci lascia in bocca un grande amaro, una sensazione che ultimamente stiamo provando spesso ed inizia a farmi arrabbiare perché io sono il primo responsabile della squadra quindi se si prende sempre rete nei minuti finali la responsabilità è mia, però di certe ingenuità non ne voglio più vedere. Sono davvero stufo di non vedere mai quella cattiveria nel particolare che fa la differenza, quella paura di fare in alcuni frangenti dove si deve voler vincere o si deve non voler perdere. Abbiamo dominato una gara contro una squadra forte, ma usciamo dal campo con zero punti e tanti rimpianti. Mercoledì la Coppa Italia ci dà l’opportunità di ripartire subito, ma voglio che ci sia un’inversione di tendenza immediata da parte dei ragazzi”.

5’ Diagonale di Confalonieri quasi dalla linea di fondo con leggera deviazione del portiere
12’ Mozzanica recupera palla sui venti metri, Miglio parte in contropiede, ma sbaglia ultimo passaggio per Confalonieri al limite.
13’ Cross di Miglio per Franzoni sul secondo palo, prova il tiro al volo senza fortuna.
15’ Ripartenza della Correggese conclusa da un gran tiro di Saporetti su cui si oppone Valtorta
16’ Ancora Saporetti dal limite, il destro esce non lontano dal palo
17’ Vantaggio della Correggese. Direttamente da calcio d’angolo parabola a rientrare di Franchini che supera Valtorta con il pallone che entra nel sette.
23’ Progressione palla al piede di Confalonieri bravo ad aprire sulla destra per l’accorrente Miglio, il tiro di prima finisce di poco alto
24’ Rigore per il Ciliverghe. Atterrato in area Mozzanica da Valeriani.
25’ RETE! Confalonieri dagli undici metri realizza l’1-1.
28’ Tiro al volo dal limite di Mozzanica, di poco alto sulla traversa.
30’ Nuovo vantaggio della Correggese con un gran destro al volo di Landi.
37’ Bella azione del Ciliverghe con Mozzanica che va al cross morbido sul secondo palo su cui non arriva per poco Franzoni
42’ Tiro di Franzoni, non trattiene il portiere con Casini che mette in angolo anticipando Miglio
45’ RETE! Miglio fa 2-2: Chimini va al traversone dalla destra, deviazione in area di testa di Miglio che termina in rete

2’ Palombella morbida di Franzoni sul secondo palo dove Comotti solo davanti al portiere da due metri calcia alto
5’ Recupera palla il Ciliverghe con Miglio che serve al limite Confalonieri. Il tiro della punta è parato da Sorzi.
10’ Tiro di Franzoni parato da Sorzi al termine di una bella azione corale del Ciliverghe
17’ Gran conclusione di prima intenzione dal limite di Miglio, Sorzi si allunga e devia in angolo.
18’ Sugli sviluppi dell’angolo tiro sotto porta di Confalonieri letteralmente murato da Sorzi
22’ Altra bella azione del Ciliverghe conclusa da Franzoni con un gran destro alto
27’ Grande combinazione Berta Franzoni, il numero dieci entra in area e di punta quasi dalla linea di fondo scavalca Sorzi con il pallone che attraversa tutto lo specchio della porta senza trovare deviazioni.
34’ Imbucata di Berta per Mozzanica solo davanti al portiere che manca lo stop.
47’ Destro di prima intenzione da fuori, di poco alto
48’ Contropiede della Correggese, Carrasco supera Belotti e fa 3-2

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...