Contenuto Principale
B-CURE LASER SPORT: UN CALCIO DI RIGORE AL DOLORE PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 24 Ottobre 2019 20:46

Tags: B-CURE | Erika Carmel Ltd | Eyal Mizrahi | Marco Candeo

0a0B-Cure sport

È ormai noto a tutti quanto il calcio sia lo sport più praticato in Italia ed è altrettanto riconosciuto come una disciplina dai numerosi rischi di infortunio, soprattutto a livello amatoriale

Rincorrendo un pallone da calcio, si sa che il rischio di procurarsi lesioni è sempre presente: strappi, contratture, stiramenti, contusioni sono termini che i calciatori conoscono molto bene, ma è la risposta alla domanda “quanto tempo ci vorrà per poter tornare a giocare?” che non sempre è nota. Perché uno sportivo, “in panchina” fermo non ci sa stare.

Tra le tante tecnologie che aiutano nel recupero fisico, il laser ha ormai assunto un ruolo importante, ma le macchine professionali presenti nelle cliniche sono spesso molto invasive o non rappresentano la soluzione più comoda per l’utente, vincolandolo a orari e spostamenti.

Oggi B-CURE rivoluziona la terapia laser a bassa intensità LLLT (Low Level Laser Therapy) con un dispositivo leggero, portatile e ricaricabile che chiunque può utilizzare comodamente a casa più volte al giorno, senza prescrizioni mediche.

COME FUNZIONA B-CURE?

Lavorando alla radice del problema, B-CURE non solo porta sollievo dal dolore, ma contribuisce anche a trattarne la causa.

Quando il corpo umano assorbe il fascio di raggi laser, si innesca una reazione a catena che genera una serie di effetti positivi, tra cui l’incremento dell’attività cellulare e l’intensificazione della comunicazione intercellulare. A questo si aggiunge il miglioramento della circolazione sanguigna in loco, a tutto beneficio del ripristino dei tessuti coinvolti nell’infortunio. Una soluzione facile, affidabile e comoda poiché l’impiego del dispositivo resta in totale autonomia da parte dell’utente: la società israeliana Erika Carmel di Haifa ha sviluppato B-CURE prevedendo una applicazione della durata di 8 minuti da ripetere fino a quattro volte al giorno.

B-CURE NELLO SPORT

Gli infortuni nello sport non conoscono età e livello di gioco. Lo sa bene Marco Candeo, classe 1995, studente di Scienze Motorie all’Università Cattolica di Milano, con una enorme passione: il calcio.

«In una partita mi sono procurato un’infiammazione al tendine rotuleo che mi ha costretto a stare lontano dal campo – ci racconta Marco – pensavo che dopo pochi giorni passasse ma il dolore persisteva e io restavo bloccato».

Nemmeno diverse sedute di fisioterapia hanno potuto risolvere il problema di Marco, fino a quando non è entrato in contatto con B-CURE Laser nella sua versione Sport. «Dopo due settimane di trattamento con lo strumento, assolutamente indolore, e dal facile utilizzo, sono tornato a praticare lo sport che più amo, con grande gioia mia e dei miei compagni di squadra» conclude il giovane atleta.

Una soluzione che può avere grandi riscontri, soprattutto in caso di infortuni sportivi: «B-cure riduce il dolore stimolando la produzione e il rilascio di endorfine che sono gli ormoni naturali prodotti dal cervello in grado di alleviare il dolore - commenta Eyal Mizrahi, country manager per l'Italia di B-CURE – e in questo modo l’atleta può tornare in poco tempo alle sue attività quotidiane».

L’innovazione dello strumento B-CURE consiste nel combinare la quantità di energia di un dispositivo laser di grandi dimensioni, distribuendola in modo graduale in base al numero di utilizzi, su un’area di 4,5 cmq, con la comodità di un device portatile, ricaricabile, leggero e facile da usare.

B-CURE LASER SPORT. Un dispositivo efficace per il trattamento dei dolori conseguenti a infiammazioni e infortuni sportivi acuti e cronici. B-CURE laser sport è utilizzato con successo da numerosi professionisti della medicina sportiva, da medici a ortopedici, da chiroterapeuti a fisioterapisti di ospedali, in quanto strumento ottimale per favorire la guarigione ed accelerare il ritorno alle attività sportive.

Prezzo consigliato al pubblico: 800.00 Euro.

I prodotti B-CURE sono disponibili attualmente in 14 punti vendita in Italia (segnalati sul sito) tra farmacie, negozi sportivi e naturalmente nello shop online dell’azienda all’indirizzo: www.laser-pro.it

Alcuni punti vendita offrono anche la possibilità di noleggiare lo strumento prima dell’acquisto.

About B-CURE

Il gruppo Erika Carmel Ltd, società israeliana di sviluppo soluzioni basate su tecnologia laser, è titolare dei prodotti B-cure Laser, dispositivi portatili progettati per il trattamento di disturbi ortopedici, dolore, infiammazione, ferite e lesioni sportive e per facilitare e accelerare il recupero dalle procedure dentistiche. I prodotti B-CURE Laser sono “home care” ovvero progettati per un uso domestico e quotidiano, e non richiedono prescrizione medica. Gli elevati standard professionali, i numerosi brevetti internazionali e la tecnologia avanzata posizionano l'azienda e i prodotti B-cure come punti di riferimento nel mercato delle soluzioni laser. Sempre più pubblicazioni medico scientifiche testimoniano la qualità dei risultati ottenuti con trattamenti basati su B-CURE Laser. I prodotti B-CURE sono distribuiti in esclusiva sul mercato italiano da LaserPRO di Eyal Mizrahi di Mediglia (MI). www.laser-pro.it

Nella foto dispositivo B-CURE laser sport

Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Ottobre 2019 20:59
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...