Contenuto Principale
Macao attende le Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris nel FIA WTCR PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 13 Novembre 2019 12:13

Tags: Michela Cerruti | Romeo Ferraris | Kevin Ceccon | Ma Qing Hua

0a06f5f3b00-5d18-48fe-8d18-3de28e7c6f1e

È Macao la prossima tappa nella stagione 2019 delle Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris nel FIA WTCR.

La sfida sul tracciato cittadino asiatico, uno fra i più spettacolari dell'intero motorsport, è fra i momenti simbolo del campionato: da un lato sul fronte sportivo, dall'altro per l'incredibile contesto che la caratterizza, per pubblico e prestigio.

Il Team Mulsanne vuole essere protagonista di un fine settimana ad alto livello con i suoi portacolori Kevin Ceccon e Ma Qing Hua, in modo da consolidare l'ottavo posto nella classifica a squadre. Si tratta di un traguardo significativo, perché la compagine italiana, con 225 punti, si trova al momento davanti alle due compagini di riferimento Audi (Comtoyou e WRT).

Ceccon è ancora più fiducioso grazie ai risultati di Suzuka, dove ha chiuso tre volte in top 10 portando a cinque la striscia di gare consecutive in zona punti. Nel 2018 il pilota lombardo aveva mostrato un bel potenziale tra i guardrail del "Circuito da Guia", riuscendo addirittura a scattare dalla prima fila e a sfiorare il podio in gara 2. Per il cinese Ma sarà una trasferta importante anche geograficamente, dove potrà contare sul tifo dei suoi connazionali in quella che sarà la quarta presenza personale in carriera sulle strade di Macao.

La particolarità dell'evento si riflette anche sulla struttura del format, con i motori già accesi giovedì 14 novembre per le due sessioni di prove libere, alle 9 e alle 13:40 locali. Il venerdì sarà dedicato alle qualifiche, con il primo turno alle 8:50 e il secondo (diviso in Q1, Q2 e Q3) alle 13:35. Sabato 16 andrà in scena gara 1, alle 14:30, mentre domenica vedremo la partenza di gara 2 alle 8:20 e di gara 3 alle 11:00.

Michela Cerruti, Operations Manager Romeo Ferraris
"Quello di Macao è sempre un appuntamento incredibile, forse il più affascinante nel calendario del Mondiale Turismo, ma è anche estremamente impegnativo per i piloti e per le vetture, che necessitano di un assetto molto particolare. Anche per questo siamo impazienti di metterci alla prova, specialmente considerando il buon potenziale che abbiamo fatto vedere nel 2018, quando Kevin ha sfiorato addirittura un piazzamento sul podio e Ferrara conquistò la Top-10. Raccogliendo altri punti, il Team Mulsanne potrebbe inoltre consolidare l'ottavo posto nella classifica a squadre: in un campionato combattuto come il WTCR, è la dimostrazione della qualità del lavoro compiuto sul progetto Giulietta TCR".

Nella foto K. Ceccon

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...