Contenuto Principale
Mandi Mandi e Barbara Bert con "Pinealove" contro la dipendenza da telefonino PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 10 Dicembre 2019 13:12

02. Mandi Bert

In radio e nei digital store da martedì 10 dicembre "Pinealove", singolo che apre il primo album dell'artista carrarina Barbara Bert "Profili di Donna" (DDA Records) che vanta la straordinaria collaborazione di Marco Milano, in arte Mandi Mandi

Si chiama "hand-phone" ossia "sindrome da cellulare" una vera e propria ossessione per la tecnologia che sta contagiando milioni di italiani e che porta l'individuo a tenere sempre il cellulare in mano, per guardare continuamente il display.

Le immagini del videoclip ripercorrono con ironia i contenuti della canzone, un "piccolo manifesto" contro quella che oggi è comunemente chiamata la "sindrome da hand-phone", cercando di esorcizzare questa malattia che diventa una prigione mentale, che scaturisce dal tenere sempre in mano (ed usare) il telefono cellulare, per riportare l'amore alla sua dimensione pineale (riferendosi metaforicamente alla ghiandola endocrina del cervello).

Mandi: "L'Amore Pineale è un augurio per le nuove generazioni. Oggi con l'uso sconsiderato dei telefonini, perdiamo momenti meravigliosi, come l'interazione faccia a faccia con un altro essere umano. Bisogna riprenderci il lusso del contatto umano, del dialogo. Questo è il cuore del messaggio del brano"

Video: https://youtu.be/1QiyEBzlnfI

Il video nasce da un'idea di Marco Milano, che ha voluto portare all'attenzione mediatica quella che ormai è una vera e propria dipendenza dai telefonini. La regia porta il nome del giovane talentuoso Matteo Palmerini e le scene vantano la collaborazione dell'autore e condirettore artistico (assieme a Marco Della Bona) Pierpaolo Poggi; per lo styling ha collaborato Laura Grossi, per il trucco Fabrizio Bertoneri e Sabrina Rola.

Barbara: "La sensazione che ho provato nella realizzazione del mio primo album da solista è quella di essere come una farfalla che si libra nel mezzo di un campo fiorito di note"

L'album esce il 10 dicembre nel doppio formato in cd fisico e digitale. Il disco è prodotto interamente da Marco Della Bona (in arte Mr. Jericho).

Sito ufficiale: http://www.barbarabert.com/
Pagina Artista: https://www.facebook.com/bertolonibarbara/
IG: https://www.instagram.com/bertolonibarbara/
FB: https://www.facebook.com/barbara.bertoloni.9

 

Barbara Bertoloni, in arte Barbara Bert, è nata a Carrara (MS), città conosciuta in
tutto il mondo per il marmo bianco. Da piccola si è esibita in alcuni eventi canori locali.
Per anni ha preso lezioni di canto, per sviluppare le caratteristiche delle propria voce,
definita dagli addetti ai lavori “potente e delicata”.
Ha partecipato a concorsi nazionali, tra cui: Il Festival degli Sconosciuti di Ariccia
(ricevendo un particolare apprezzamento da Teddy Reno), al Premio Mia Martini di
Bagnara Calabra, al Video Festival Live a Cattolica e al Festival di San Valentino a Terni,
ottenendo significativi risultati.
Ha lavorato in locali della Versilia, dividendosi tra Piano Bar e Orchestre del circuito di
Radio Zeta. Per alcuni anni è stata la voce femminile di alcune tra le più importanti
orchestre di liscio. Ha in seguito abbandonato quel settore, perché maggiormente
interessata alla musica leggera di interpretazione. Ha cantato per alcune stagioni alla
Bussola di Focette, alla Capannina di Franceschi e al Caffè Concerto Paszkowski di
Firenze.
Contattata dal manager dei Milk and Coffee (complesso romano che ebbe grande
successo negli anni ottanta) è stata inserita come moretta del gruppo, affiancando gli
storici componenti Giancarlo Nisi e Florence Cavaliere. Con loro ha lavorato in Italia e in
Europa a partire dal 2014. L’ultimo cd pubblicato è stato “40 years of Milk and Coffee”
che ha ottenuto successi di vendita soprattutto in Germania e in Francia. Hanno
partecipato a Capoverde terra d’amore n.6, con la canzone “O’narinà”.
Barbara ha iniziato nel 2018 la carriera da solista, con l’uscita del primo singolo, dal titolo
“SOUVENIR”, presentando il brano a Sanremo Sol e a seguito della diffusione nelle radio
italiane, ha conquistato il primo posto nelle classifiche emergenti airplay. A dicembre ha
presentato il suo secondo singolo dal titolo “MON AMOUR” bissando il successo del
precedente. Nel Marzo di quest’anno ha esordito a livello internazionale per un progetto
Israeliano con il brano “Un fiore tra la neve” firmato dal paroliere Alberto Zeppieri e
dal compositore Shai Ravizada. A Settembre parte alla volta d’Israele per esibirsi live.
A maggio del 2019 è balzata sempre ai primi posti delle classifiche indipendenti con il
singolo “COME I MARI DEGLI ATLANTI” trasmesso dalle radio e pubblicizzato anche
da numerose riviste nazionali tra cui “SORRISI E CANZONI TV”.
Ha fatto seguito un mini-tour live nelle principali piazze italiane partecipando come
ospite a ben 2 eventi del “RADIO STOP FESTIVAL” assieme a grandi nomi della musica
italiana tra cui “THE KOLORS, ANNA TATANGELO, MIETTA, ALEXIA, SERGIO
SILVESTRI ecc.”, facendo tappa anche al “FESTIVAL ESTIVO” dove è stata insignita del
premio come “migliore artista internazionale dell’anno” grazie al progetto per Israele.
Nel frattempo ha ultimato le registrazioni del suo primo album da solista avvalendosi
della collaborazione di alcuni grandi autori della musica italiana tra cui “BUNGARO,
A.ZEPPIERI, M.MILANO, G.GERMANELLI, F.MIGNOGNA”.
L’album esce il 10 dicembre nel doppio formato in Cd fisico e digitale.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...