Contenuto Principale
A NAGO-TORBOLE ARRIVA REWOOLUTION RAID SUMMER PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 21 Settembre 2012 23:21

Tags: Nago Torbole

nago torbole fotofiore-0615-2

fotofiore

Sport, agonismo, avventura e divertimento sono gli ingredienti della nuova proposta voluta dal Consorzio Cento (Consorzio Esercenti Nago Torbole) e da Spia Games (organizzatore tecnico) per animare il borgo dell’Alto Garda in questo fine settimana e iniziare in maniera giovanile il nuovo autunno dopo un’estate contraddistinta da un’offerta di musica e intrattenimento: Nago-Torbole e la loro offerta complessiva di vacanza (lago, montagne, fondo valle) sono il cuore della seconda edizione di Rewoolution Raid Summer. Si tratta di una sfida a squadre in differenti discipline e su tracciati modulati sulle capacità dei concorrenti ricavati nell’incredibile patrimonio naturalistico dell’Alto Garda.


La sfida – agonistica o solo di confronto con se stessi – vedrà i concorrenti impegnati in team di tre persone su due differenti tracciati (pro e amateur) che avranno inizio e conclusione alla Colonia Pavese. Domani sono previste le prove di Corsa sulla distanza di 20 Km con un dislivello di 2.270 metri e di Kayak sui 5 Km per i team Pro; solo di corsa sugli 11 Km con 2.000 metri di dislivello per gli amatori. Poi domenica 8Km di corsa per tutti (dislivello 470 metri) e prova di mountain bike rispettiva sulla distanza dei 33 e 26Km. La conclusione sarà identica con la calata in corda doppia dalla Marmitta dei Giganti e arrivo di corsa per tutti alla Colonia Pavese. Dettaglio non secondario ogni team deve essere autosufficiente sia per trascorrere la notte sia per quanto concerne i rifornimenti lungo la gara.

In gioco non c’è solo la prestazione del singolo atleta, ma le qualità del Team nel suo insieme, la capacità di adattamento nel portare a termine con successo il maggior numero di prove con l’obbiettivo di fare più punti possibili su un tracciato pressoché sconosciuto. Il percorso verrà reso noto solo domani quando verrà consegnato il libro di gara ufficiale.

“Con simili premesse – commenta Karin Comai, presidente di Cento – appare chiaro il valore di questo evento, capace di enfatizzare la grande offerta di attività outdoor che tradizionalmente caratterizza Nago-Torbole e di conseguenza il suo patrimonio turistico rappresentato da un target di ospiti che puntano a trascorre le vacanze in maniera attiva, sia perché anagraficamente giovane o perchè ispirato a uno stile di vita giovanile. Come per la prima edizione, si è creata una forte sinergia tra le varie associazioni del territorio. Ringrazio vivamente tutti i volontari e i consorziati”.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...