Contenuto Principale
ANGELO VACCAREZZA - ORE 12 E 45, IN TEMPO DI CORONAVIRUS PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 29 Marzo 2020 17:40

Tags: Angelo Vaccarezza

0a0aIMG-20200329-WA0005

L'Italia sta reagendo con coraggio e volontà al Covid19.

Ogni giorno leggiamo notizie di nuove strutture erette o riqualificate a tempo di record.
Questi siamo noi Italiani, fieri e determinati.
In questi giorni non è mai mancato il mio pensiero, ma oggi pubblicamente dedico queste poche righe a quelli che chiamo "eroi in trincea".
Sono tutte le persone che ogni giorno escono da casa e vanno al lavoro per assicurare i servizi essenziali alle famiglie italiane.
Sono tantissimi, forse nemmeno riusciamo ad immaginare il numero, quelli per cui l'hashtag #iorestoacasa è un miraggio, un'utopia.
Come ognuno di noi, vivono con il pensiero di quello che può accadere alla loro salute e a quella dei loro cari, figli, padri, madri, esposti in ogni momento ai comportamenti degli altri.
Potrebbero accampare scuse per rimanere a casa.
Invece ogni giorno vanno a lavorare  dimostrando responsabilità e senso civico.
Un esercito di sconosciuti con il volto nascosto dietro una mascherina, veri eroi dei nostri tempi.
Vestono Camici, Divise, Uniformi, ed alcuni di Loro portano un penna sul cappello.
In Veneto gli Alpini della Protezione Civile in cinque giorni sono riusciti a ripristinare cinque strutture ospedaliere abbandonate da anni: grazie a loro le strutture potranno ospitare circa 740 pazienti.
Valdobbiadene, Zevio, Monselice, Isola della Scala, Bussolengo: le instancabili "Penne Nere" hanno affrontato turni di lavoro massacranti in prima linea.
Quattrocentottanta volontari delle sezioni ANA di Treviso, Conegliano, Valdobbiadene e Vittorio Veneto hanno lavorato per aggiustare letti, igienizzare le strutture, ripristinare sanitari e sgomberare i vecchi ospedali.
A Bergamo, sempre gli Alpini hanno installato un ospedale da campo nell’area dell’Ente Fiera: duecentocinquanta posti letto in pochi giorni: una struttura di veterani che hanno portato soccorso in tutto il mondo, dal Kosovo della guerra, allo Sri Lanka dello tsunami.
È stata concepita per aiutare le popolazioni in caso di grandi calamità, e verrà  adattata a seconda dei numeri del contagio di una delle zone più colpite, alla quale va tutta la mia solidarietà.
Gli Alpini hanno dimostrato ancora una volta il loro valore e i loro valori.
Cosi come lo stanno dimostrando ogni giorno tutti i lavoratori dei supermercati, dei negozi di generi di prima necessità, tutto il personale sanitario che sta svolgendo un lavoro faraonico, tutte le forze dell’ordine sempre presenti sul territorio, i trasportatori, e i tanti, tantissimi volontari dei servizi a domicilio.
Questa è l'italia di cui siamo fieri, questa è l'italia che reagisce con forza e determinazione ai momenti più duri.
Questi siamo NOI.
#avantiliguria

Angelo Vaccarezza

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...