Contenuto Principale
ANGELO VACCAREZZA - ORE 12 E 45, IN TEMPO DI CORONAVIRUS PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 03 Aprile 2020 13:59

Tags: Angelo Vaccarezza

0a0a20200326 121147

I giorni trascorrono lenti, ma ci avvicinano a quello che sarà il momento della ripartenza. Perché sono sicuro che sarà proprio un nuovo inizio. Il bene di tutti dipende dalle buone azioni di ognuno di noi.

Il problema è cercare di orientarsi nella babele di informazioni che ci arrivano, nella sovrapposizione di figure che dal Governo lanciano notizie, poi ritrattato in parte, poi spiegano.
Così non se ne arriva a capo.
Forse sfugge la gravità del momento.
Prima siamo stati rassicurati dalle notizie dell'arrivo dei famosi D.P.I. acquistati all'estero.
Poi ci hanno comunicato che no, i dispositivi non sarebbero più arrivati e che avremmo provveduto in autonomia con italiche produzioni, segue cambio di rotta con la notizia di nuovo di acquisti all'estero, non senza bacchettare quelle regioni che, forse avendo subodorato  la  "difficoltà?", avevano reagito autonomamente.
Naturalmente, in questo susseguirsi di informazioni tronche e fumose, arriva l'ennesima contrcomunicazione affinché le regioni, si proprio loro, avevano il via libera per "far da se".
In questo contesto che spaventerebbe chiunque, il 31 Marzo arriva la circolare intrerpretativa che "liberalizza" il tempo all'aperto dei minori di 15 anni se accompagnati da un genitore.
Apriti cielo, come era prevedibile, ne nasce una tempesta sociale e fra insulti e proteste di tutti, il colpo di genio: la circolare interpretativa, della circolare interpretativa del provvedimento, che chiarisce in realtà non è cambiato nulla, ma è stato semplicemente comunicato male.
Cambia una cosa sola, dettata però dal buon senso, ed è la proroga delle misure di sicurezza al 13 Aprile, che io ribadisco, vanno rispettate per arrivare in fondo.
La ciliegina sulla torta: l'attivazione del sito Inps per la richiesta del bonus economico, che in poche ore a causa dell'altissimo numero di accessi, peraltro prevedibile, va in crash.
Trattandosi del primo di Aprile alcuni utenti pensano anche che sia uno scherzo.
Non lo è.
Così come non è uno scherzo la comunicazione da parte della Protezione Civile, arrivata a Regione Liguria, sempre il 1 Aprile, in cui si informa le mascherine per i medici impegnati in prima linea nell'emergenza sanitaria per fermare il contagio da coronavirus sono sbagliate: gli involucri che riportavano una dizione errata, le maschere Ffp2 equivalenti, in realtà contengono dispositivi non autorizzati per uso sanitario.
È disarmante, credetemi.
La tegola finale, è rappresentata dai dati ufficiali della Presidenza del Consiglio: stando a questi, emerge ciò che già sapevamo: la Liguria è  stata dimenticata dal Governo nella distribuzione di materiale, mentre altre regioni sono state più "fortunate".
Esempio: la Liguria ha ricevuto 600 kit per tamponi in un mese intero.
L' Emilia Romagna 14.500 (tre volte il nostro numero di residenti ma 24 volte il numero di tamponi).
La Toscana 4.600 (poco più del doppio di abitanti della Liguria, quasi 8 volte di più il numero dei tamponi).
Abbiamo una gran fortuna, ed è avere Giovanni Toti come nostro Governatore e Giacomo Giampedrone come responsabile della Protezione Civile: grazie alla loro intraprendenza e al loro coraggio, la nostra regione è stata in grado di procurarsi materiale in autonomia.
Fino ad oggi assistiamo, analizziamo e lavoriamo nell'interesse e a tutela della nostra gente.
Arriverà però la fine di questo buio, e allora ragioneremo in merito alle responsabilità della gestione di questa emergenza, che ha visto l'Europa matrigna trattare l'italia come un fastidio, e Roma trattare la Liguria come figlia di un Dio minore o semplicemente come il figlio del colore sbagliato.
#avantiliguria

Angelo Vaccarezza

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...