Contenuto Principale
SPORT E BOOKMAKERS: JUVENTUS LA PIÙ GIOCATA DEL TRIMESTRE PRE-COVID PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 09 Aprile 2020 16:09

Mentre il presente del calcio italiano continua a rimanere incerto, passato e futuro sono sotto gli occhi degli analisti di Planetwin365, che incrociano i dati del primo trimestre 2020, prima dello stop definitivo di tutte le competizioni nazionali e internazionali, per tracciare i betting trend delle scommesse sportive pre-emergenza sanitaria.

A farla da padrona, nella lista dei tornei che hanno generato il maggior numero di scommesse tra gennaio e marzo, è la Serie A, con il 29,4% delle preferenze in lavagna da parte di tifosi e utenti di tutto il Paese. Staccate di molto, seguono la Premier League e la Liga, entrambe con l’8,8% delle scommesse registrate. Se non si considera la Champions League, con il 6,4%, l’altro campionato più giocato è la Ligue 1 francese, con il 6,1% insieme alla Serie B, curiosamente anche prima della Bundesliga (5,4%). Proseguendo nella stessa analisi si trovano di nuovo le Coppe: dopo la Champions ci sono Europa League e Coppa Italia, con il 4,4%.

In generale, nel focus TOP 20 dei campionati su cui gli italiani hanno scommesso di più figura solo il Basket USA, con l’NBA (3,05%), tra le discipline extra calcistiche.

Andando invece ad esaminare i 20 singoli eventi più giocati nel primo trimestre, il picco si registra nei primi 30 giorni del 2020, al rientro dal break natalizio. Allora la stagione incalzava, in Italia la bagarre per la testa della classifica si faceva più viva e sportivi e appassionati sognavano cavalcate trionfanti o inseguimenti coraggiosi della propria squadra del cuore, oltre alle speranze di coloro che sconfinando la Serie A, ambivano all’Europa. Lo si percepisce dai dati dello studio di Planetwin365, dove la Juventus da sola occupa il podio degli eventi con più giocate prima dell’esplosione della pandemia. Napoli-Juventus del 26 gennaio, con i partenopei che fermavano la Vecchia Signora capolista (2-1), ha fatto registrare l’8,7% del flusso di puntate. Subito dopo, nell’analisi, ci sono altre due partite, sempre della Juventus: il 26 febbraio contro il Lione in Champions League e il 12 gennaio contro la Roma, con il 7% ciascuno.

Nell’attesa di sapere se, quando e in che termini si tornerà in campo, i bookies si sono già adoperati per immaginare gli equilibri della prossima stagione sportiva, quotando ancora la Juventus come super favorita anche per il 2020/2021: la quota per lo scudetto bianconero è fissata a 1,57 sulla lavagna di Planetwin365, davanti a Inter (3,90) e Lazio che, in virtù della entusiasmante stagione che i biancocelesti avevano regalato ai tifosi fino allo stop, mantengono relativamente alta la fiducia degli analisti, con una quota di 7,50. Non è il 3,40 con cui, fino allo scorso 9 marzo, gli specialisti si pronunciavano sull’impresa di Inzaghi Jr & Co., ma rimane comunque un ottimo punto di partenza considerando che, sempre al 9 marzo, la quota dell’Inter Campione d’Italia era passata da 4,85 a 9,00 in una sera, ovvero all’indomani della sconfitta contro la Juve, allora balzata a quota 1,40 per il titolo.

AURELIO CALAMUNERI

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...