Contenuto Principale
Piscine di Sestri Levante - Marco Conti (Liguria Popolare): “negli accordi previsti nella gestione transitoria, My Sport rispetti gli impegni presi. Non possiamo permetterci di perdere dei giovani che credono nello sport” PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 11 Luglio 2020 16:02

Tags: Marco Conti

“Mi auguro con tutto il cuore che nella gestione di queste benedette piscine non siamo passati dalla padella alla brace perché la collettività è veramente stufa di continue telenovele.

Dopo la burrascosa fine dell'era On Sport la gestione transitoria è passata a My Sport attraverso un affidamento diretto da parte dell’ amministrazione comunale vista l'urgenza di garantire il prosieguo dell’attività.

Sappiamo tutti benissimo quali macerie ha lasciato la precedente gestione dal punto di vista economico e gestionale tanto è vero che l'attuale conduzione si era impegnata a salvaguardare i posti di lavori degli addetti e il mantenimento dell'attività agonistica che, vorrei ribadirlo, riveste un valore altamente sociale.

Da oltre 10 anni ho seguito giorno dopo giorno le vicende delle piscine comunali e quando l’amministrazione a fine anno aveva deciso di revocare la concessione a On Sport ho tirato un sospiro di sollievo dicendo: finalmente ci siamo arrivati.

Però in questa fase che ci porterà a metà del 2021 con il nuovo bando di affidamento ho avuto modo di verificare che non è tutto oro quel che luccica.

Intanto nel periodo del lockdown il personale della piscina, per via della tipologia di un contratto di lavoro che non prevede garanzie, non ha percepito un solo euro e in questa fase di ripresa il gestore gestore ha deciso unilateralmente cosa e quanto corrispondere.

Oggi apprendo che uno degli allenatori è costretto a dire addio ai suoi ragazzi perché le condizioni imposte sono inaccettabili, per cui l'obiettivo sembra essere proprio quello di smembrare la squadra agonistica.

Inoltre non si capisce la motivazione per cui l’attività agonistica sia gestita da Genova Nuoto quando il rapporto contrattuale con il Comune di Sestri Levante è con My Sport.

Si è costruito nel corso degli anni un gruppo sportivo affiatato  con grandi potenzialità  che oggi rischia seriamente di andare in disfacimento per colpa di chi mette al primo posto il profitto senza pensare alle conseguenze sociali che ne possono derivare. I ragazzi che fanno sport sono il miglior investimento possibile e il Sindaco dovrebbe averlo a mente e non trincerarsi dietro ai tecnicismi o alle scartoffie.

Sicuramente la questione sarà portata all'attenzione del Consiglio Comunale, sempre che me ne venga data la possibilità” – afferma in una nota il Consigliere metropolitano di Genova e comunale di Sestri Levante Marco Conti.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...