Contenuto Principale
CHIEVO VERONA WOMEN - Nuovo arrivo fra i pali: Martina Galloni difenderà la porta del Chievo Women PDF Stampa E-mail
Sabato 12 Settembre 2020 19:01

Tags: ChievoVerona Women | Martina Galloni

0a0aaaaGALLONI-1080x675

Manca pochissimo all’atteso esordio di domenica pomeriggio del ChievoVerona Women, che aprirà la nuova stagione in trasferta sul campo del Cittadella.

Nel frattempo, però, non si ferma la campagna di rafforzamento della rosa a disposizione di mister Dalla Pozza.
Aspettando il derby veneto, i tifosi gialloblù possono dare il benvenuto a un’altra nuova giocatrice.
L’ultimo arrivo in casa gialloblù è Martina Galloni, giovane portiere classe 2000 che nella scorsa stagione ha militato fra le fila del Parma.
Con l’acquisto della promettente giocatrice emiliana, il Chievo Women “chiude” la propria porta e spera di mantenerla più a lungo possibile blindata anche in occasione della nuova stagione di Serie B.

“Ho scelto il Chievo perche è una opportunità di crescita in una società ambiziosa e solida – sono state le prime parole di Martina Galloni a margine della firma. Fin da subito ho trovato un ambiente molto familiare e uno spogliatoio affiatato e nonostante il mio arrivo a preparazione inoltrata, mi sono sentita fin da subito a mio agio”.
L’estremo difensore ha ritrovato in gialloblù anche Stella Botti, sua coetanea, con cui ha condiviso due anni con la maglia del Sassuolo: “Stella Botti è stata sicuramente un aiuto per il mio inserimento nel gruppo, ma mi sono sentita inclusa anche da tutte le altre ragazze”. La stessa nuova arrivata ha anche parlato del suo percorso calcistico che l’ha portata oggi in gialloblù: “Mi sono avvicinata al calcio a 13 anni cominciando a giocare in una squadra femminile della mia città. Tre anni fa sono passata al Sassuolo, qui ho giocato in Primavera e ho avuto l’occasione di allenarmi con la Prima Squadra. L’anno scorso ho avuto l’opportunità di giocare in Serie C con il Parma“.

Con i ducali Martina non ha perso una sola gara, collezionando 17 presenze in campionato e 2 in Coppa Italia. Per una maglia da “numero uno” quest’anno dovrà giocarsela con Francesca Olivieri, con cui ha già cominciato ad allenarsi duramente sui campi del Centro Bottagisio: “Ci stiamo imparando a conoscere, c’è un buon rapporto e ci aiutiamo e stimoliamo a vicenda – ha dichiarato la Galloni riguardo alla compagna di reparto. C’è una sana concorrenza, come giusto che sia. Avendo più esperienza di me in questo campionato, sicuramente cercherò di prendere spunto da lei”.

Un bel confronto fra due giovanissime con tanta energia e voglia di affermarsi, come hanno già fatto intravedere in ogni tuffo o parata eseguita senza rispamiarsi mai, a partire dall’allenamento.
L’intento, come dichiara la stessa Galloni, è quello di proseguire la crescita costante che l’ha portata in terra scaligera: “Quest’anno come squadra sono convinta che faremo un ottimo campionato in linea con i nostri obbiettivi e togliendoci soddisfazioni. A livello personale voglio crescere e migliorarmi, impegnandomi sempre per essere a disposizione della squadra“.

Il portiere difenderà i colori del ChievoVerona Women fino a gennaio, quando Martina volerà oltreoceano per una esperienza sicuramente accattivante e piena di stimoli.
La Galloni sposerà una sfida a stelle e strisce, portando i suoi guantoni e il suo talento sui campi dellle università statunitensi, in particolari su quelli della NAIA Women’s Soccer Championship.
La stessa calciatrice ha spiegato di cosa si tratta: “Questo percorso è cominciato un anno fa quando ho fatto i provini con College Life Italia e sono riuscita a vincere una borsa di studio sportiva. Sarei dovuta partire ad agosto, ma causa virus la partenza è stata rimandata a gennaio. Andrò in un college (University of Northwestern Ohio) in Ohio dove avrò l’opportunità di studiare e giocare. Sarà una esperienza stimolante e di crescita poiché sarò lontana dalla mia famiglia in una realtà completamente diversa e potrò contare solo su me stessa”.

Fino ad allora, però, il ChievoVerona Women se la terrà ben stretta. Perchè del nuovo corso inaugurato dal club con sede a Mozzecane farà parte anche lei.
Da parte di tutto il mondo gialloblù, benvenuta Martina!

http://chievoveronawomen.it

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...