Contenuto Principale
L'intervista - Liguria al top per Davide Camicioli PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 16 Ottobre 2012 20:17

Tags: Boateng | Davide Camicioli | Genoa | Juventus | MICHELE SERENA | Milan | Sampdoria | Savona | Sky | Spezia | Virtus Entella

Trecentosessanta gradi di calcio, passando dalle vette della classifica alle squadre genovesi sino a scivolare alla serie B ed al suo Spezia Calcio. Un'€™intervista fatta tra due amici che amano questo sport. Davide Camicioli, volto noto del canale sportivo di Sky, non si sottrae a parlare del momento dell'€™Italia pallonara.

Si parte dalla vetta della classifica e dal dualismo Juventus e Napoli.

"€˜La Juventus -€“ racconta Camicioli -€“ ha qualcosa in più. Innanzitutto può contare su uno stadio che è una meraviglia e poi ha un tecnico davvero capace. Spesso si dice in giro che Conte sia stato fortunato. Non credo. Basta andare sui campi di tutta Italia per sentire parlare solo bene del tecnico leccese. Sicuramente il suo valore all'€™interno della squadra è molto elevato. Per questo credo che la Juventus possa avere quel quid in più rispetto alle avversarie dirette"€™.

Sul resto del campionato il commentatore spezzino si Sky non ha dubbi.

"€˜Dietro alle due primattrici può avvenire davvero di tutto. Non so se l'€™equilibrio sia verso l'€™alto o verso il basso ma ogni risultato è davvero possibile in ogni sfida. Direi che quest'€™anno ci si diverte parecchio a seguire la nostra serie A"€™.

Milanesi che invece vanno a fasi alterne.

"€˜Il Milan non segna. Senza Ibrahimovic manca il giocatore che finalizzi il gioco. Lo svedese -€“ prosegue -€“ era l'™uomo adatto per aprire le difese avversarie e creare spazi a favore dei compagni. Boateng e Nocerino, per fare due nomi, lo scorso anno segnavano parecchio grazie ad Ibra. Guardate quest'€™anno quanta fatica fanno. La dirigenza rossonera dovrà intervenire a gennaio per recuperare un po'€™ di credibilità. Logico è stato vendere Thiago Silva. Un difensore, per quella cifra, va sempre ceduto. Ma lo svedese no. Avrebbe dovuto restare. Quanto all'€™Inter non vedo l'€™ora di poterla guardare con il duo Palacio-Milito in campo. Formano una coppia molto interessante. Peccato che Palacio non sia stato ancora totalmente a disposizione di Stramaccioni"€™.

A proposito di coppie gol, oltre a quella nerazzurra Camicioli ne premia altre due.

"€˜Una è quella formata da Cavani e Pandev, l'€™altra quella tutta genoana con Immobile e Borriello. L'€™ex pescarese e l'€™ex romanista formano un duo di tutto rispetto. Giocatori che possono portare in alto il Grifone"€™.

Su Genoa e Sampdoria, il suo giudizio è molto interessante.

"€˜Se Preziosi comprerà un centrocampista di valore il Genoa potrà certamente lottare per l'€™Europa League. E'€™ una squadra forte, ben messa dietro e forte davanti. Manca solo qualcosina in qualità in mezzo al campo. De Canio poi è un grande mister, sicuramente bravo e preparato. La Sampdoria a mio avviso può invece salvarsi tranquillamente. Non devono trarre in inganno i risultati di questo inizio torneo, Ferrara ha una buona rosa a disposizione ma non credo che possa puntare a qualcosa in più della permanenza nella massima serie senza sudare troppo"€™.

Non può mancare un giudizio sullo Spezia, squadra della sua città, che ha allestito una compagine per puntare al salto di categoria.

"€˜Certamente può arrivare ai play off -€“ ammette Camicioli -€“ ma per puntare al primato occorrerà almeno comprare a gennaio un portiere, un centrale di difesa e un centrocampista. Lo Spezia ha un buon allenatore come Michele Serena che però ha un difetto: quello di esser troppo bravo e ciò non basta per vincere i campionati. Al momento vedo il Verona favorito per il successo finale anche se i liguri possono realmente puntare alla massima serie"€™.

E qui esce il campanilismo tutto ligure del giornalista di Sky.

"€˜Che bello sarebbe avere tre squadre in serie A. Assieme alla Lombardia saremmo l'€™unica regione a raggiungere tale traguardo e per giunta in una regione piccolina come la Liguria. Poi -conclude Camicioli - se anche Virtus Entella e Savona riuscissero a compiere il salto in avanti nei rispettivi campionati raggiungeremmo realmente il top calcistico"€™

Tanta positività da parte di Davide Camicioli per le squadre genovesi di serie A e per il calcio ligure in generale. Toccherà adesso a loro non smentire il conduttore sportivo, ce la faranno?

Franco Avanzini

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...