Contenuto Principale
Italia a forza tre, Danimarca battuta PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 16 Ottobre 2012 21:56

Tags: Danimarca | Italia | Mario Balotelli

Quando esce dal campo proprio al novantesimo per far posto a Mattia Destro, il pubblico di San Siro gli tribuna una vera e propria standing ovation.

Mario Balotelli ha entusiasmato un po' tutti, coi suoi tocchi, la sua capacità di tenere palla e, nella ripresa con l'Italia in dieci per la stupida espulsione di Osvaldo, ha tenuto impegnata la retroguardia danese praticamente da solo. Un 3 a 1 che l'Italia infligge ad una Danimarca che ha peccato in difesa con un portiere non certo all'altezza e che manda la squadra di Prandelli ad un passo o poco più dalla qualificazione alla prossima competizione mondiale che si svolgerà in Brasile nel 2014.
Primo tempo equilibrato con i danesi che partono bene ma non pungono. Alla rete arrivano invece gli italiani con un gran tiro di Montolivo servito da una genialata di tacco di Balotelli. Siamo al 33'. Pochi minuti dopo ed arriva il raddoppio. Pirlo sulla fascia ubriaca l'avversario diretto e crossa. De Rossi interviene di testa e non da scampo ad Andersen. La Danimarca prova a reagire ma solo in chiusura di prima frazione segna il gol della bandiera. Kvist al volo non da scampo a De Sanctis con un tiro da fuori area. La ripresa si apre, dopo 16 secondi , con la sbadataggine di Osvaldo che colpisce un avversario con una manata. Rosso diretto e Italia in dieci. A questo punto Balotelli si prende sul groppone la squadra. Al 9' le regala il gol della tranquillità con un tocco sull'incerta uscita del numero uno avversario. Ancora geniale però Pirlo nel lancio preciso al giocatore del Manchester City. Il resto della ripresa non regala altre emozioni salvo le tante sostituzioni sui due fronti e qualche ammonizione di troppo. L'Italia conquista tre punti basilari portandosi a più 4 sulla Bulgaria che non è andata oltre al pareggio contro la Repubblica Ceca.
In classifica Italia 10 punti, Bulgaria 6, Rep. Ceca 5 (una gara in meno), Armenia 3 (una gara in meno), Danimarca 2 (una gara in meno), Malta 0 (una gara in meno).

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...