Contenuto Principale
“Una vita da genoano” il romanzo per chi vive di Genoa PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabiana   
Venerdì 28 Dicembre 2012 21:42

Tags: Genoa | Giampiero Gasperini | Luca Canfora | Osvaldo Bagnoli | Una vita da genoano

“Una vita da genoano” è un romanzo biografico o meglio un diario scritto da Luca Canfora, cantautore ed autore genovese con la passione per la musica e per il Genoa. Un volume dedicato a tutti quelli che come Luca vivono di Genoa, amano il Genoa e che dolcemente si lasciano trasportare nel mondo rossoblu sulle ali del Grifone.

184535 4293241054630 587280333 n

Come mai hai deciso di scrivere un libro sul Genoa?

L' editore ha ascoltato le mie canzoni sul Genoa, ha visto i videoclip su Youtube e su Facebook e mi ha chiesto se mi sarebbe piaciuto parlare di Genoa in un libro invece che in una canzone. A me piace leggere e scrivere, non solo canzoni. Avevo da parte alcuni racconti della mia vita legati al Genoa, tra cui uno di quando giocavo nelle giovanili del Genoa, ho fatto tutta la trafila dai pulcini alla Beretti, ed esordimmo a Marassi nel 1981 prima di una fantastica vittoria di quel Genoa (2 - 1) contro la Juventus. Il racconto di questa giornata colpì l' editore, che dunque si convinse che avrei potuto fare un buon lavoro, di cuore e non solo di parola e così unimmo questo racconto agli altri ed a quelli che ho scritto in questo ultimo anno. Il libro nasce da qui, e poi durante la strada sono nate altre idee, come gli incontri con Osvaldo Bagnoli, Giampiero Gasperini, Giacomo Gorin e l'avvocato Andrea D'Angelo.

Quanto hai impiegato a scriverlo?

Da quando è nata l'idea a quando il libro è stato stampato è trascorso un anno e mezzo, il tempo effettivo direi che si aggiri intorno ai 6 mesi circa.

Che casa editrice lo ha pubblicato?

Il libro è stato pubblicato dalla GGallery (Gallery Group, Piazza Manin 2B), di Genova. Ci siamo piaciuti in un attimo, anche dal punto di vista personale ed umano.

Il titolo lo hai tratto dalla canzone di Ligabue “Una vita da mediano”?

Io ho proposto una dozzina di titoli, presi in larga parte da frasi delle mie canzoni sul Genoa. "Una vita da genoano" è stata una proposta di mia moglie che è piaciuta all' editore più di tutte le altre mie proposte. Non prende spunto dalla canzone di Ligabue, anche se Ligabue è uno dei miei cantautori preferiti, come anche di mia moglie. Tuttavia "Una vita da mediano" ed "Una vita da genoano" hanno molti aspetti in comune. La vita del genoano è una vita di sacrificio, di battaglia sportiva, di sudore, di dedizione, di riflettori spenti, di dignità, di pudore, direi molto vicina a quella del mediano. Quindi, anche se l'idea del titolo non nasce dalla canzone di Ligabue, sia per la stima che nutro per la sua voce che per i testi delle sue canzoni, e sia per la somiglianza tra le due "immagini", il parallelismo tra i due titoli mi piace.

Nel libro hai pubblicato diverse interviste che hai fatto a grandi personaggi rossoblu. Quella che ti ha lasciato il ricordo più bello e quella che ti ha stupito di più?

Non voglio fare classifiche. Osvaldo Bagnoli si è confermato persona umanamente fantastica e mi rimane un ricordo bellissimo. Ci siamo sentiti diverse volte nelle ultime settimane, e non posso che rimanere ancora stupito della sua disponibilità, cordialità, semplicità. Ma non posso non rimanere affezionato anche al figlio del mio idolo da ragazzo, Fabrizio Gorin, con il cui figlio Giacomo è nata una amicizia. Non posso non menzionare la passionalità con cui Giampiero Gasperini mi ha parlato del "suo" Genoa, cosa che sinceramente non mi aspettavo e mi ha colpito. Non posso nemmeno non ringraziare l'avvocato D'Angelo per la sua gentilezza, per la sua genuina genoanità, per i molti aneddoti legati sia al Genoa di Spinelli che alle dolorose vicende del 2005. Tutti fanno parte del mio viaggio, tutti mi rimangono cari in qualche modo.

221858 1680984509849 5372198 n

Racconti diverse partite nel romanzo; quali sono e cosa hai voluto immortalare di esse?

Le partite sono una trentina, vittorie, sconfitte, partite non disputate come quella in cui perse la vita Spagnolo, trasferte amare come quella dell'incidente di Giancarlo Antognoni in cui fummo aggrediti dai tifosi della Fiorentina, Genoa-Venezia, Genoa-Salernitana, qualche derby indimenticabile, la Coppa Uefa, la salvezza da cui nacque il gemellaggio con il Napoli, lo spareggio salvezza con il Padova, la partita del pianto del Capitano sotto la Nord, insomma, direi tutti i momenti più importanti dei miei 40 anni di Genoa. Ed infine la partita che ancora non c'è, quella che vorrei vedere domani, un vero spasso! Mi sono sbizzarrito molto! Molto!

Hai detto che “Una vita da genoano” è una dichiarazione al Genoa. Quanto ami questa squadra ed è vero che più il Genoa fa soffrire e più lo si ama?

Come ho fatto con le mie canzoni sul Genoa, "Genoa" e "Vecchio Cuore Rossoblu", in questo libro c'è tutto me stesso, e tutto il mio Genoa. Il Genoa non mi fa soffrire, il Genoa mi fa provare emozioni, positive o negative non fa alcuna differenza. Vivere vuol dire sentire, piacere o dolore, sono due lati della stessa medaglia. Io ho bisogno di sentirmi vivo, anche soffrire è utile ad amplificare la sensazione di piacere quando il piacere arriva. Il Genoa sta perfettamente dentro la mia vita, la mia vita sta perfettamente dentro il mio Genoa.

Prima viene il Genoa o tua moglie?

Mio figlio, mia moglie, i miei genitori, mia sorella, gli amici, la musica. Il Genoa è sparso ovunque, tra tutte queste persone, in mezzo, intorno, a fianco, a tutti i miei amori, a tutte le mie passioni, come un collante invisibile ed indispensabile. Credo che non puoi definirti veramente adulto se perdi la capacità di mantenere un parte di te totalmente incapace di crescere e di sognare, come un bambino. Il Genoa è anche questo, la mia parte infantile.

Dove si può acquistare il tuo libro?

Al momento il libro si può acquistare: sul sito www.unavitadagenoano.it direttamente online, da Feltrinelli Libri e Musica in Via Ceccardi, da Questione di Feeling in Via Ceccardi, da Ottica Sparviero in Via San Lorenzo, da Libreria del Porto Antico davanti al Bigo, dall' editore in Piazza Manin 2B. Gli aggiornamenti ed i nuovi punti vendita saranno riportati sul sito.

20275 1216712943350 791807 n

Hai incontrato il Presidente Preziosi mentre scrivevi “Una vita da genoano”?

Ho cercato di incontrare il Presidente Preziosi per il mio libro ma non mi è stato consentito.

Cosa ti aspetti dalla squadra nel 2013?

Mi aspetto la salvezza, dopodiché una ripartenza completamente diversa, da ogni punto di vista. Diciamo che è quello che spero. Credo sia necessario rivedere alcune strategie societarie, ponderare meglio alcune scelte, cercare di non ripetere errori già fatti, ritrovare fiducia ed entusiasmo, in campo e fuori dal campo. Ad ogni modo, mi basterà il Genoa, comunque vada andrà bene se ci sarà il Genoa.

Un buon motivo per acquistare il tuo libro?

Il piacere di leggere. Il piacere di leggere di Genoa, ed essere disposti a piangere e ridere, anche nella stessa pagina. Il Genoa di cui parlo è un Genoa che va oltre qualsiasi vittoria, sconfitta, caduta, successo. È un Genoa che viene prima, che andrà oltre, che non è mai stato, o che non è ancora. Per questo motivo è l'unico Genoa in cui crederò sempre, è l'unico Genoa che mi interessa, che desidero vivere, che voglio respirare, mangiare, sentire e toccare. Mi piace ridere, piangere, saltando continuamente da uno stato all'altro, approfondire ed alleggerire subito dopo, oppure alleggerire e poi sprofondare un attimo dopo. Io vivo così, dunque scrivo così. Credo che chi si sente rappresentato da questo modo di vivere la propria vita, ed il proprio Genoa, si sentirà rappresentato da come ho raccontato la mia vita intorno al nostro Genoa.

Fabiana Rebora

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...