Contenuto Principale
Giorno del ricordo al Teatro della gioventù PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 15 Febbraio 2013 23:17

Tags: Teatro della Gioventù

IMG 9602

Oggi pomeriggio al Teatro della Gioventù, a Genova, è stata celebrata la cerimonia dedicata al “Giorno del ricordo”. Gli ospiti hanno ricostruito le tragiche vicende avvenute sul confine orientale italiano, negli anni conclusivi della Seconda guerra mondiale e in quelli immediatamente successi quando molti giuliano dalmati di lingua italiana furono gettati nelle foibe oppure furono costretti alla fuga, abbandonando affetti e ogni proprietà.


«Sull’orizzonte più vasto dell’Europa va indagata l’esperienza storica, civile e politica degli italiani della costa orientale dell’Adriatico, dei giuliani, dei fiumani e dalmati di lingua italiana - ha dichiarato il presidente Rosario Monteleone aprendo la cerimonia - l’Europa, infatti, é nata dal superamento di ogni gretta visione particolare per trovare le ragioni del dialogo e oggi si appresta a accogliere proprio la Croazia quale ventottesimo stato dell’Unione. Riconoscersi in questo obbiettivo unitario e comune sarà la garanzia per costruire quel dialogo finora mancato».

Lucio Toth, presidente nazionale emerito dell’Anvgd (Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) ha ricostruito la drammatica vicenda della persecuzione degli italiani: «Queste vicende, in realtà, hanno radici lontane, quella pulizia etnica nasce da un odio profondo e antico che non può essere spiegato solo con le vicende immediatamente precedenti». Toth ha annunciato che a Trieste il mese prossimo si svolgerà un seminario nazionale dedicato ai giovani per analizzare le cause storiche che hanno portato all’eliminazione sistematica degli italiani.

Fulvio Mohoratz, delegato della presidenza nazionale per la Liguria dell’Anvgd e assessore alla cultura del libero Comune di Fiume in esilio, ha criticato la poca attenzione dei media nazionali alle celebrazioni del Giorno del ricordo e ha aggiunto: «Il principio su cui si fonda la necessaria riconciliazione fra i popoli non è l’oblio, ma la memoria di quello che è accaduto. Per questo è importante l’attenzione dei media su questi fatti».

Emerico Radman, proboviro nazionale e vicepresidente del comitato Provinciale di Genova, membro del Comitato Esecutivo Nazionale Anvgd. e assessore all’Assistenza, Alloggi e Beni Abbandonati del “Libero Comune di Fiume in esilio”, ha aggiunto: «La Liguria è stata la prima e per lungo tempo anche l’unica regione in Italia a organizzare il concorso e altre iniziative per sensibilizzare i giovani e l’opinione pubblica su questa tragedia ancora prima che lo Stato adottasse una legge nazionale su questa materia. Purtroppo un solo studente della provincia di Spezia ha partecipato al concorso, a fronte di una significativa partecipazione dalle altre province liguri, e a lui andrà un riconoscimento particolare».

In rappresentanza della giunta era presente il vicepresidente Claudio Montaldo che ha sottolineato: «E’ importante che negli ultimi anni sia stato alzato il velo di silenzio su questa vicenda che riguarda questo angolo d’Europa e colgo con favore e speranza l’ingresso di alcuni paesi dell’area balcanica nell’Unione Europea perché questo sicuramente agevolerà il processo di pacificazione».

Al termine della cerimonia sono stati premiati gli studenti delle scuole superiori della Liguria che hanno vinto la dodicesima edizione del concorso indetto dal Consiglio regionale “Il sacrificio degli Italiani della Venezia Giulia e della Dalmazia: mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i diritti dei popoli”. (Segue elenco in allegato)
Il tema di quest’anno era: “1945 (invasione della Venezia Giulia), 1947 (diktat di Parigi), 1975 (accordo di Osimo), 1992 (indipendenza delle Repubbliche di Slovenia e Croazia), 2007 (ingresso nella UE della Slovenia), 2013 (ingresso nella UE della Croazia). Il dovere della Verità storica e il suo significato nello sviluppo degli eventi post-bellici”

Il premio “Ernesto Valenziano”, istituito dall’Anvg è stato assegnato a Aldo Siri, consigliere regionale, “per la tenacia nel perseguire l’approvazione della legge regionale 40 del 2012 “Alienazione degli alloggi di edilizia sociale riservati ai profughi italiani”, approvata dal Consiglio regionale.

Hanno partecipato alla cerimonia il prefetto di Genova Giovanni Balsamo e rappresentanti delle istituzioni e delle forze armate.

I giovani vincitori del concorso parteciperanno in primavera al viaggio annuale nei luoghi divenuti il simbolo della persecuzione, che si trovano in Friuli Venezia Giulia, e nell’attuale Slovenia e Croazia.

La commemorazione ufficiale del Giorno del ricordo è prevista dalla legge regionale 24 dicembre 2004 numero 29 “Attività della Regione Liguria per l’affermazione dei valori della memoria del Martirio e dell’Esodo dei Giuliani e Dalmati”, a suo tempo approvata all’unanimità dal Consiglio regionale.

Elenco dei vincitori della dodicesima edizione del concorso “Il sacrificio degli Italiani della Venezia Giulia e della Dalmazia: mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i diritti dei popoli”.


“Liceti” Rapallo

SANGUINETI Alice Ist. Istruz. Sup. "F. Liceti" Rapallo (GE)

DEVINCENZI Andrea Ist. Istruz. Sup. "F. Liceti" Rapallo (GE)

BACIGALUPO Emanuele Ist. Istruz. Sup. "F. Liceti" Rapallo (GE)

Liceo Classico “Emiliani” Genova

TORRE Benedetta Liceo Classico "Emiliani" GENOVA

PEDRINELLI Sonia Liceo Classico "Emiliani" GENOVA

SOMMELLA Laura Liceo Classico "Emiliani" GENOVA

GENNARO Carola Liceo Classico "Emiliani" GENOVA

FALZONE Cristina Liceo Classico "Emiliani" GENOVA

GNECCHI Carolina Liceo Classico "Emiliani" GENOVA

GUERISOLI Federica Liceo Classico "Emiliani" GENOVA

REGGIANI Francesco Liceo Classico "Emiliani" GENOVA

“C. Colombo” Arma di Taggia

MODESTI Ilaria Ist. Istruz. Sup. "C. Colombo" Arma Taggia (IM)

CARBONETTO Serena Ist. Istruz. Sup. "C. Colombo" Arma Taggia (IM)

FRANGELLI Marina Ist. Istruz. Sup. "C. Colombo" Arma Taggia (IM)


Liceo “P. Gobetti” genova

FURCI Biancamaria Liceo Statale "P. Gobetti" GENOVA

ULIAN Susanna Liceo Statale "P. Gobetti" GENOVA


Liceo statale “Della Rovere” Savona

BONIFACINO Alessia Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

PASSALACQUA Deborah Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

SAETTONE Elisa Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

ZAMPAGLI Martina Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

MICHELA Elena Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

AMATRUDA Clarissa Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

BOI Davide Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

FADDA Sandy Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

ROSSI Virginia Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

VALLARINO Chiara Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

RABELLINO Giada Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

ARNALDI Donatella Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

MASIO Mattia Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA

GUIDO Ilaria Liceo Statale "G. dellaRovere" SAVONA


Istituto Nautico “San Giorgio” Genova
BRUZZO Emanuele Ist. Nautico "S. Giorgio" GENOVA

Liceo artistico “A: Martini” Savona

REBOLINO Alice Ist. Istruz. Sup. Liceo Artistico quinq. "A. Martini" SAVONA

Istituto “P. Levi” Ronco Scrivia (Ge)

ARDOSSI Gaia Ist. Sup. Second. Statale "P. Levi" Ronco Scrivia (GE)


Liceo scientifico “O.Grassi” Savona

CAVIGLIA Monica Liceo Scient. "O. Grassi" SAVONA


Liceo “L. Da Vinci” Genova

PISOTTI Chiara Ist. Istruz. Sup. "L. daVinci" GENOVA

URSI Federico Ist. Istruz. Sup. "L. daVinci" GENOVA

GIORDANO Francesca Ist. Istruz. Sup. "L. daVinci" GENOVA

ROSSI Federico Ist. Istruz. Sup. "L. daVinci" GENOVA

Liceo linguistico “G. Deledda” Genova

PARTESANA Lorenzo Liceo Linguistico "G. Deledda" GENOVA

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Febbraio 2013 23:27
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...