Contenuto Principale
Azzurri super in Polonia: Valeeva e Maran per l’oro, Mandia di bronzo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 28 Febbraio 2013 22:31

Tags: Natalia Valeeva

Luca Maran e Gianni Falzoni subito dopo il match che è valso la finale oro

Ai Campionati Europei Indoor di Rzeszow, in Polonia, al termine delle eliminatorie individuali, l’Italia si conferma protagonista dell’arcieria internazionale conquistando il bronzo individuale arco olimpico con Claudia Mandia. Sabato punteranno invece alla medaglia d’oro i campioni del mondo Natalia Valeeva e lo junior Luca Maran. Sempre nell’olimpico sfuma il bronzo per Matteo Fissore. Domani azzurri sulla linea di tiro per le eliminatorie a squadre.

ARCO OLIMPICO FEMMINILE - In evidenza le donne dell’arco italiano con Natalia Valeeva (Arcieri Re Astolfo Carpi) che nella giornata finale si andrà a giocare l’oro contro la russa Natalia Erdynieva. Sotto le frecce di Natalia sono cadute prima la turca Begul poi la bielorussa Marusava e ancora l’ucraina Sichekova prima di vincere il derby azzurro contro Claudia Mandia (Arcieri Arechi Salerno), proprio come era accaduto nella finale dei Tricolori indoor di Rimini. Ora per la Valeeva c’è la possibilità di andarsi a prendere quel titolo sfumato per pochissimo nel 2011. Per un’azzurra che va a caccia del bersaglio grosso, un’altra che una medaglia se l’è già messa al collo. Claudia Mandia, smaltita la delusione per la semifinale persa, si è subito rifatta conquistando il bronzo continentale vincendo in finale 7-1 contro Anna Bomboeva (Rus). Una vendetta sportiva perché proprio la russa ai quarti di finale aveva spento le speranze dell’arciera pugliese Pia Lionetti (Aeronautica Militare). Squadre - In attesa delle finalissime di sabato, domani le azzurre sono di nuovo sulla linea di tiro per la prova a squadre: tireranno ai quarti con l'Estonia.

ARCO OLIMPICO MASCHILE - In campo maschile impresa sfiorata per Matteo Fissore (New Garden Archery Fossano) che si ferma ai piedi del podio perdendo 7-3 nella finalina contro l’olandese Sjef Van Der Berg. Emozionante la corsa dell'atleta piemontese che si era guadagnato la semifinale con Rick Van Der Ven (Ola) dopo aver battuto ai sedicesimi il campione olimpico di Pechino Viktor Ruban (Ukr) 6-2; agli ottavi Martin Hamor (Cze) ancora per 6-2 (il quale aveva avuto la meglio nel turno precedente su Alberto Zagami (Arcieri Iuvenilia) per 6-4). Ai quarti Fissore si è poi sbarazzato del russo Alexander Kozhin vincendo 6-5 dopo un match risolto allo spareggio (10*-10). Tiro di spareggio sfortunato per Luca Palazzi (Arcieri Orione) sconfitto ai quarti dal francese Jean-Charles Valladont. Squadre - Il trio italiano domani affronterà ai quarti la Finlandia.

ARCO COMPOUND MASCHILE - Nel Compound il migliore degli azzurri è Mauro Bovini (Arcieri Montalcino) , fermato ai quarti di finale da Stephan Hansen (DEN) 7-3. L’azzurro non è quindi riuscito a vendicare Sergio Pagni (Arcieri Città di Pescia), che era stato eliminato dal danese agli ottavi per 6-2. Il cammino di Antonio Carminio (Arcieri Torres Sassari) si era invece interrotto ai sedicesimi contro Evert Ressar (EST) 6-4. Squadre - Nella prova a squadre il trio italiano sfiderà ai quarti la Francia.

ARCO COMPOUND FEMMINILE - Nel Compound femminile Anastasia Anastasio (Marina Militare) sfiora la semifinale, eliminata ai quarti dopo lo spareggio da Ivana Buden (CRO) 6-5 (10-9). Stessa sorte per Laura Longo (Arcieri Decumanus Maximus) uscita ai quarti contro la lituana Jelena Babinina 6-4. Non riesce il bis alla campionessa uscente Marcella Tonioli (Arcieri Laghesi), eliminata agli ottavi dall’irlandese Melanie Lawther 6-4.

Squadre - Nella prova a squadre le italiane, essendosi classificate al 1° posto nella qualifica, saltano il primo turno e affronteranno direttamente in semifinale la vincente tra Ucraina e Polonia.

ARCO OLIMPICO JUNIOR – Dopo il titolo iridato juniores a Las Vegas 2012 e la vittoria del titolo italiano indoor nella finale vinta contro Marco Galiazzo, continua a regalare grandi soddisfazioni alla Nazionale il giovane Luca Maran (Arcieri Varese), che si è guadagnato la finale per l’oro. In semifinale ha battuto 6-5 dopo lo shoot off il moldavo Dan Olaru: 10-10 l’ultimo tiro con la freccia azzurra che, più vicina al centro del bersaglio, gli darà la possibilità di affrontare nella finalissima l’ucraino Valentyn Kutsyy. L’arciere lombardo era approdato alle semifinali dopo aver battuto ai sedicesimi Boris Balaz (Svk) 7-3, agli ottavi Maximilian Weckmueller (Ger) 6-2 e ai quarti il turco Yagiz Yilmaz 6-2. Niente da fare per Fabio Fancello (A.G.A) e David Pasqualucci (Tempio Di Diana Dlf), eliminati ai quarti rispettivamente da Dan Olaru (MDA) e da Valentyn Kutsyy (UKR) con un doppio 6-4. Squadre - Gli azzurrini domani saranno in gara ai quarti con la Russia.

Si ferma invece agli ottavi di finale la corsa delle azzurrine dell’arco Olimpico. Ucraina fatale per Giulia Rota (Arcieri Alto Sebino), sconfitta 6-2 da Maryana Struk, e per Giulia Mammi (Asd Sportinsieme) battuta 7-3 da Veronika Marchenko. Lucilla Boari (Arcieri Gonzaga) si era invece fermata ai sedicesimi contro Maryia Afanasyeva (BLR) dopo lo spareggio: 6-5 (10-9). Squadre – Le azzurrine tireranno direttamente in semifinale con l'Ucraina.

ARCO COMPOUND JUNIOR - Escono dalla competizione continentale anche gli Junior del Compound. Dopo il derby azzurro vinto contro Alessandro Maresca (Arcieri Catania) per 6-4, Michele Nencioni (Arcieri Della Signoria) si è dovuto arrendere al croato Mario Vavro 6-0. Ottavi di finale sfortunati anche per Jesse Sut (Arcieri Bassano). Ottima la sua vittoria nel turno precedente conto il ceco Petr Musil (7-1) ma nello shoot off l’azzurrino si è dovuto arrendere al russo Anton Bulaev 6-5 (10-9). Squadre – Il trio italiano affronterà ai quarti la Grecia.

Nel settore femminile Deborah Grillo (Gruppo Arcieri Maniago) si è arresa ai quarti contro la danese Sarah Holst Sonnichsen per 6-0, dopo che aveva battuto nel turno precedente Sabrina Franzoi (Arcieri Altopiano Pinè) 6-4. Agli ottavi fuori per 6-0 anche Giulia Cavalleri (Arcieri Tre Torri) contro la russa Alexandra Savenkova. Squadre - Domani le azzurrine affronteranno in semifinale la Russia.


LA NEWS SUL SITO FITARCO CON I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/documenti/dettaglioNews.php?id=3136

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...