Contenuto Principale
“Passeggiata Levriera” a Varazze per promuovere l’adozione dei galgo e dei greyhound PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 11 Marzo 2013 13:17

Varazze.10.03.2013 Passeggiata levriera.2

Domenica mattina 10 marzo in Piazza Bovani, a Varazze, si è svolto il previsto raduno di oltre un centinaio di persone con i loro levrieri al guinzaglio, per cercare di sensibilizzare e far conoscere il destino dei galgo spagnoli e dei greyhound irlandesi, usati e poi uccisi senza pietà.

Dopo le presentazioni, i saluti e le foto di rito, il lungo corteo ha iniziato, scortato dalla Polizia Municipale, la programmata “passeggiata levriera” sul lungomare cittadino tra la sorpresa dei tanti varazzini e turisti a spasso, o seduti sulle panchine, a godersi una tiepida mattinata di sole, dopo alcune giornate di pioggia.

Soddisfazione per la numerosa partecipazione è stata espressa dagli organizzatori, il gruppo “Nasilunghi Piemontesi“, non nuovo a simili iniziative e che, grazie ad associazioni come il “GACI Adozioni Levrieri”, “SOS Levrieri“, “European Gryhound Network” e “Progetto animali per la vita” riescono a strappare centinaia di animali al loro crudele destino e farli adottare da famiglie italiane.

Una manifestazione per ricordare e denunciare anche a Varazze, città simbolo della Riviera delle palme e della Liguria, che “in Spagna migliaia di galgo vengono soppressi perché non sono più adatti alla caccia e in Irlanda ogni anno migliaia di greyhound vengono uccisi perché non idonei alle corse”.

“Nasilunghi Piemontesi” è un gruppo di “adottanti” piemontesi e delle regioni limitrofe, nato dalla passione per i levrieri e dal desiderio di aiutare i galgo e i greyhound, ma anche semplici amanti della razza, allo scopo di fare conoscere la triste sorte di questi splendidi animali passeggiando nelle diverse piazze con i loro “rescue” per promuovere nuove adozioni.

“SOS Levrieri” è un’associazione senza fini di lucro e che promuove l’adozione in Italia di questi sfortunati cani, ma anche la denuncia dei perversi meccanismi che producono questa situazione.

“GACI Adozione Levrieri” è la prima associazione no profit in Italia che si è occupata di dare in adozione greyhound e galgos. Dal 2002 l'associazione ha fatto adottare in famiglie Italiane oltre 1000 levrieri, compreso i 370 greyhounds reduci dalla chiusura del cinodromo di Roma.

“European Gryhound Network adozione levrieri” è un’associazione no profit, che si occupa di trovare casa ai levrieri (greyhound, lurcher e galgo) provenienti da Irlanda e Spagna. Pur venendo da paesi diversi questi levrieri hanno molto in comune: sono cani da lavoro con la grande sfortuna di essere considerati mero bestiame; la durata della loro vita coincide con la durata della loro vita “professionale” senza possibilità di appello.

“Progetto animali per la vita” è un’associazione no profit con sedi legali a Milano e Caceres Espana. Il progetto nasce con l'intento di far conoscere la situazione di disagio nei confronti degli animali in terra spagnola nelle “perraras”, luoghi di morte per cani e gatti. L’opera di salvataggio è presente in Spagna con volontari italiani per cercare di fare adottare gli animali sia in Spagna che in Italia.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...