Contenuto Principale
Grandi nomi dello sport oggi allo stand della Camera di Commercio di Verona al Vinitaly e domani anche l'Hellas e Malesani PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 08 Aprile 2013 22:25

Tags: Alberto Malesani

Si è tenuto stamattina, presso lo stand L'Arena del Vino della Camera di Commercio, il primo appuntamento (che sarà seguito da altri due eventi nel pomeriggio) dedicato ai grandi nomi dello sport scaligero.


L'evento è iniziato con il benvenuto di Riccardo Borghero, Dirigente Area Affari Economici della Camera di Commercio di Verona, che ha salutato gli atleti e il pubblico presente.
Ha poi preso parola Alessandro Bianchi, Presidente della Camera di Commercio di Verona “L'ente camerale è orgoglioso di ospitare nel proprio stand questi interessanti eventi, che uniscono il buon vino scaligero con le eccellenze dello sport. L'attenzione che dedichiamo a questi grandi nomi ci permette inoltre di promuovere continuamente il nostro territorio, obiettivo che porteremo avanti anche domani con l'evento dedicato alle donne imprenditrici veronesi, L'Arena in Rosa” ha commentato.
Sono state poi presentate tutte le atlete del Verona Calcio Femminile, principale squadra di calcio femminile di Verona e tra le più titolate d'Italia, militante nel campionato di Serie A.
E' stato poi il turno di Paola Pezzo, specialista di cross country, due volte campionessa olimpica, di Francesca Porcellato, “la rossa volante”, che vanta innumerevoli vittorie ai giochi paraolimpici e Michela Brunelli, eccelente tennistavolista italiana, più volte vincitrice alle ultime edizioni dei Mondiali nella sua specialità.
Hanno poi preso parola gli ex calciatori dell'Hellas Verona, Livio Luppi, Gigi Sacchetti, Sergio Maddè, Giorgio Maioli, Giancarlo Savoia, Osvaldo Bagnoli, Ciccio Mascetti, che hanno ricordato la loro associazione che ha come obiettivo principale tenere sempre vivo lo spirito di appartenenza all'Hellas Verona, ritrovandosi ancora a giocare partite di calcio.
Ha concluso il primo appuntamento con le eccellenze dello sport la presenza di Ciro de Petri, ex pilota motociclistico italiano, che vanta 11 partecipazioni ai rally Dakar.
L'Arena del Vino ha poi dato spazio alla presentazione di un'interessante iniziativa, la Fondazione Centri Giovanili Don Antonio Mazzi, che ha come obiettivo “istruire” i giovani alla cultura del buon vino di qualità, allontanandoli dall'abuso di alcolici di sempre maggiore attualità.
“I nostri vini veronesi trovano in un contesto come quello di stamattina una cornice ideale per i valori che riflettono: qualità superiore come le rappresentanze dello sport veronese che abbiamo ospitato” conclude Cesare Veneri, Segretario Generale della Camera di Commercio di Verona.
E' stata quindi l'occasione di presentare nuovamente il Concorso fotografico Verona Wine Top “Vino e Convivialità” (photo.veronawinetop.it), che permette di partecipare sia scattando una fotografia che votando quelle già presenti. In premio una selezione dei prestigiosi vini “Verona Wine Top”, protagonisti indiscussi di questi giorni allo stand camerale.

L'Arena del Vino, lo stand della Camera di Commercio di Verona, dopo aver ospitato già nella mattinata alcuni “campioni”, è stato, anche oggi pomeriggio, palcoscenico d'eccezione per altri grandissimi nomi dello sport.
Anche gli appuntamenti pomeridiani sono stati moderati da Riccardo Borghero, Dirigente Area Affari Economici della Camera di Commercio di Verona, che ha intrattenuto il numeroso pubblico presente ponendo quesiti sulla vita e i successi degli sportivi ospiti; in palio simpatici gadget del Concorso Verona Wine Top che ogni anno premia le migliori etichette del territorio, al fine di portarle alla ribalta internazionale.
Durante il primo dei due appuntamenti sono stati presentati Kristian Ghedina, sciatore alpino e pilota automobilistico, il più vittorioso discesista italiano nella storia della Coppa del Mondo di sci alpino e Italo Mazzonelli, ex Presidente del Collegio Nazionale dei Maestri di Sci e docente universitario alla Facoltà di Scienze Motorie – Università di Verona.
Ha poi portato i suoi saluti Elia Viviani, ciclista su strada e pistard italiano, vincitore in pista di un Campionato europeo, dieci Campionati italiani e una medaglia d'argento ai Campionati del mondo.
E' stato poi il turno del Vicepresidente dell' A.C. Chievo Michele Cordioli e del team manager Marco Pacione.
L'interessante pomeriggio si è quindi concluso con il secondo appuntamento, che ha visto protagonista la Tezenis Scaligera Basket Verona e Roby Dalla Vecchia, ex giocatore e simbolo del basket gialloblù con i suoi 12 anni passati in serie A.
“Mi ripeto nel dire che questi grandi sportivi ci aiutano a tenere alto il nome della nostra provincia e della nostra splendida città” ha commentato Alessandro Bianchi, Presidente della Camera di Commercio di Verona “Ho notato con piacere che tutti sono concordi nell'affermare che un buon bicchiere di vino non deve mai mancare, nemmeno sulla tavola di uno sportivo, a patto che la qualità sia ottima. Per questo tale filosofia si sposa perfettamente con i vini vincitori del Concorso Enologico Verona Wine Top, che siamo orgogliosi di presentare e far degustare al nostro stand.”

Dopo il successo degli eventi odierni, la Camera di Commercio di Verona è lieta di invitarvi domani, dalle ore 10:30, presso lo stand della Camera di Commercio di Verona alla fiera Vinitaly per un'altra giornata ricca di appuntamenti con sportivi d'eccezione.
Ecco di seguito gli appuntamenti previsti per domani, martedì 9 aprile:
▪ ore 10:30: Hellas Verona con i suoi giocatori più conosciuti, i dirigenti e lo staff tecnico
â–ª ore 11:30: Blu Volley Verona Marmi Lanza (pallavolo)
Alberto Malesani
â–ª ore 15:00: Cus Verona Rugby Maschile e Femmile

La serie di momenti che la Camera di Commercio di Verona dedica all'incontro tra vino d'eccellenza e sport si concluderà quindi mercoledì 10 aprile alle ore 12:00 con la squadra di Football Americano.
Allo stand sarà inoltre possibile partecipare a 15 degustazioni guidate da esperti sommelier, aperte gratuitamente al pubblico, con 109 etichette rappresentative di tutte le DOC/DOCG veronesi, in cui il buon vino incontrerà i piatti tipici della tradizione “risottara” della provincia scaligera.
I vini selezionati sono i vincitori dell’edizione 2012 del Concorso enologico Verona Wine Top che ogni anno seleziona le migliori etichette del territorio – anche quelle delle cantine più piccole, anche quelle ancora poco conosciute - al fine di portarle alla ribalta internazionale.
Strettamente legato al Concorso enologico Verona Wine Top, è il Concorso fotografico che sarà meglio illustrato allo stand. Durante il mese di aprile potranno essere caricate le foto che meglio riusciranno a rappresentare i momenti in cui il vino è protagonista delle occasioni di socializzazione e convivialità, e, sempre per il mese di aprile e tutto maggio, saranno aperte le votazioni (photo.veronawinetop.it).

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...