Contenuto Principale
Palermo, solo un punto con il Bologna, 1 a 1 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 14 Aprile 2013 13:43

Tags: Bologna | Ilicic | Palermo

Solo un punto per il Palermo in casa contro il Bologna.

La classifica adesso piange con il Siena a più due nella lotta salvezza (ma sarebbero tre punti perché i toscani hanno il confronto diretto favorevole). Bologna che ha ottenuto quanto voluto, il punto che significano 38 punti e salvezza virtuale oramai conquistata.
Partenza veloce della squadra di casa che passa subito a condurre dopo 5 minuti. Ilicic scambia con Miccoli e scarica il pallone in porta, nulla da fare per Curci, 1 a 0. Insiste la squadra di casa con Miccoli al tiro in un paio di occasioni ma in entrambi i casi c'è il portiere emiliano. Piano, piano, il Bologna prende campo trovando il proprio ritmo e per i rosa nero arrivano i problemi. Al 17' giunge il pareggio di Gabbiadini che viene favorito da una super papera di Sorrentino che non controlla un retropassaggio di Morganella, 1 a 1. Christodoulopoulos calcia da fuori, questa volta il numero uno ospite riesce a controllare la sfera. Gioca in contropiede il Bologna ma i locali si rendono pericolosissimi al 42' con un palo di Miccoli dalla corta distanza, risponde Gabbiadini da fuori area, blocca a terra l'estremo difensore di casa. E così si va al riposo in perfetta parità.
Ripresa che vede il Palermo in avanti alla ricerca del gol partita ma perde il suo uomo migliore Ilicic per infortunio. Va dentro Dybala. Kurtic ci prova ma Curci è attento e blocca la palla. Rosa nero a testa bassa in avanti tanto più che nelle prossime tre gare i ragazzi di Sannino dovranno affrontare Catania. Inter e Juventus, impegni tutt'altro che semplici. Miccoli ci prova su punizione laterale, palla rasoterra bloccata dal portiere avversario. Insiste il piccolo attaccante pugliese dei siciliani con una conclusione da fuori area, palla a lato. Pericoloso però Pasquato dalla distanza, palla do poco sopra la traversa. Felsinei messi perfettamente in campo. Rischio in area per un contatto Aronica-Gilardino nei pressi di Sorrentino, per l'arbitro è tutto regolare. Ancora l'ex attaccante del Genoa pericoloso in spaccata, Sorrentino blocca a terra. Dubbi anche in area emiliana per un contrasto che mandava gambe all'aria Kurtic ma per Doveri non sussistevano gli estremi per assegnare il penalty. In chiusura dentro pure Hernandez e Boselli per un Palermo tutto offensivo. Curci provvidenziale su un tiro da fuori molto potente di Barreto. Finale tutto con la forza della disperazione da parte dei padroni di casa con altre proteste in area ospite per alcuni abbracci sui quali l'arbitro lascia correre. E così la partita si chiude.

franco avanzini

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...