Contenuto Principale
Parità tra Genoa e Sampdoria; Roma in rimonta, Inter in discesa PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 14 Aprile 2013 17:24

Tags: Genoa | Sampdoria

Si chiude 1 a 1 il derby della Lanterna. Una stracittadina bruttina, priva di grandi occasioni da rete, fatta da molti lanci lunghi e tanta densità in mezzo al campo. In pratica cono bastati due tiri, uno per parte, per determinare il risultato finale.


Rossoblu e blucerchiati a specchio, un 3-5-2- per entrambe. Se è normale quello di Delio Rossi con Krsticic in campo con Poli e Obiang in mezzo al campo e la coppia Eder-Icardi in fase offensiva, un po' meno lo è per Davide Ballardini che ripresenta la coppia Immobile-Borriello in attacco. Recuperato Kucka in mezzo al campo dove ci sono Antonelli e Moretti sulla fascia sinistra. Coreografie molto belle sulle due gradinate ma anche dai distinti dello stadio prima dell'inizio della gara.
Il primo tempo non offre molto spettacolo. Gioco caotico in mezzo al campo dove talvolta vengono a trovarsi anche sei/sette giocatori nel tentativo di conquistare il pallone, tanti i lanci lunghi spesso preda delle rispettive difese avversarie e attaccanti poco e mal serviti. Così per vedere un tiro in porta occorre attendere il 27' ed è quello più importante. Kuckca commette fallo quasi al limite dell'area di rigore su Icardi, punizione battuta e trasformata da Eder con un rasoterra clinico. Palla che passa sotto ai piedi della barriera che salta tutta quanta. Nulla da fare per l'esterrefatto Frey, completamente immobile, 1 a 0. Intanto la Sampdoria aveva già perso Krsticic per un intervento killer a centrocampo di Matuzalem (ammonito da un arbitro che tirerà il cartellino fuori solamente in un'altra occasione ai danni di De Silvestri). Chiude la frazione di gioco claudicante pure Icardi per un colpo involontario avvenuto a metà tempo. Sicuramente un brutto derby nei primi 45 minuti di gioco in cui vince la squadra che almeno ha tirato una volta in porta.
Nella ripresa non cambia molto il modo di giocare delle due squadre. Genoa e Sampdoria tengono, od almeno provano, palla, proseguono nel numero incredibile di calci lunghi preda delle difese e tanti scontri in mezzo al campo. Di fatto sia Frey che Romero non devono certamente fare gli straordinari. Per pareggiare il Genoa abbisogna di un colpo di fortuna. Lo trova Matuzalem che scocca un tiro cross dalla fascia destra, Romero si impapera non saltando e la sfera finisce in fondo al sacco. I blucerchiati subiscono il contraccolpo e poco dopo subiscono l'espulsione di Costa per somma di ammonizione. Il Genoa carica a testa bassa ma alla fine non riesce più a passare. Un piccolo rischio in area blucerchiata per un colpo di testa di Borriello sul quale interviene, sempre con la parte superiore del corpo, di Gastaldello che rischia l'autorete. Il punto alla fine soddisfa soprattutto la Sampdoria che fa un piccolo passo avanti verso la salvezza matematica. Genoa invece ora a due lunghezze dal Siena. Da registarre le ammonizioni pesnati di Vargas, Borriello e De Silvestri che salteranno le prossime partite delle loro squadre.

LE ALTRE GARE - Mischione in zona Europa con l'Inter che cade e la Roma che risorge. I milanesi vengono sconfitti 2 a 0 a Trieste dal Cagliari. Sardi che meritano il proscenio per esser riusciti a superare anche questo empasse dello stadio mancante con prestazioni sempre positive. I gol portano entrambi il nome di Mauricio Pinilla, il primo su calcio di rigore. Salgono i giallorossi invece che espugnano la Torino granata per 2 a 1. Botta e risposta tra Osvaldo e Bianchi poi, nella ripresa, super gol di Lamela e tre punti d'oro per la squadra di Andreazzoli. Passo avanti per l'Udinese che sbanca, nonostante l'assenza di Di Natale, il campo di Parma. Termina 3 a 0 con doppietta di Muriel e con segnato da Pereyra. Infine nulla di fatto tra Chievo e Catania, uno 0 a 0 che serve soprattutto ai veneti per mantenere inalterate le possibilità di permanenza in serie A.

franco avanzini

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...