Contenuto Principale
Girone D PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 17 Gennaio 2012 08:07
RES ROMA  

RES ROMA: Pipitone, Lavopa, Cortelli, Colini, Mancini, Villani, Sergi, Ceccarelli, Nicosia, Biasotto, Nagni(cap).

A disp.: Inchingolo, Corradino, Quarticelli, Nicita, Silvestri, Mostarda

Allenatore: Sig Fabio Melillo

REAL MARSICO: Del Pizzo, Sabatino, Aprea, Bonocore, Reale, Esposito, Festa, De Risi, Olivieri, Vuckcevic, Giannasio

A disp.: Del Gaudio, Napolillo, Stoppelli

Allenatore: Sig.ra De Risi

Arbitro: sig. Guida di Salerno

Marcatori: 34’ Nagni (Res), 44’ e 62’ Sergi (Res)

La Res Roma ritorna dalla trasferta in Basilicata, con tre punti importanti conquistati con un secco 3-0 sul Real Marsico. Ma quel che più conta è che la capolista Napoli non è più a punteggio pieno avendo pareggiato a Capo D’Orlando. Adesso la lotta per il primato sarà ancora più bella, certamente le romane di Melillo per poter sperare nel primato del girone dovranno continuare a vincere sempre e soprattutto dovranno battere, in casa loro, le napoletane, ma Nagni e compagne ci proveranno con determinazione.

Tra le giallorosse si notava l’assenza di Fracassi, mentre in panchina ritornava ad assaporare il campo la lungo-degente Corradino. Mr. Melillo cerca di far impostare le azioni alla propria squadra con un buon possesso palla. Le romane creano fin da subito azioni da goal, ma le occasionissime le hanno al 20’ con Nagni e con un tiro che lambisce il palo di Villani al 25’. Tra le ragazze di casa ci sono alcuni tentativi di Olivieri. Al 34’ ci pensa il capitano romano Nagni a portare in vantaggio la Res Roma. Villani lancia in avanti, Biasotto che scarica sul n. 1 di casa e sulla respinta ne approfitta Nagni che insacca nella porta vuota. Questo al 34’. 0-1. A 5’ dalla fine il pareggio viene sfiorato da Vuckcevic che lascia partire un siluro diretto nel “sette” della porta romana, ma Pipitone è formidabile e si lancia in volo deviando in corner. Poco prima del riposo, ecco le romane raddoppiare. La centrocampista Villani, lancia per Nagni che serve la compagna Sergi che con un bel pallonetto beffa il portiere del Real Marsico. 2-0.

Il II tempo vede le ragazze di casa entrare in campo con un piglio più deciso, ma la difesa romana resiste e non permette il goal alle avversarie.Grande discesa sulla dx di Nicosia al 17’ che serve in area Nagni ma stavolta il goleador liscia ed il pallone finisce a Sergi che infila il malcapitato n. 1 avversario. 3-0. Melillo inizia con le sostituzioni, entra Silvestri al 25’ (per Biasotto), Mostarda rileva al 36’ Mancini e Sergi lascia a Nicita al 40’. Nel resto della gara, ampiamente nelle mani delle ragazze di Melillo, altre azioni in velocità delle romane che potrebbero andare in goleada, ma non succede più nulla. Risultato finale di 3-0 per le ospiti della Res Roma, la quale con 7 vittorie su dieci gare si trova al secondo posto in classifica e a “soli” 5 punti dalla Carpisa Napoli.

Giuseppe Amato 

Ultimo aggiornamento Martedì 17 Gennaio 2012 08:07
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...