Contenuto Principale
Ricola partner delle Internazionali W.T.A. di Palermo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 04 Luglio 2013 20:28

Tags: Palermo | Ricola | Roberta Vinci | Sara Errani

Ricola ha scelto di essere presente alla 26° edizione del torneo open di tennis professionistico femminile che si terrà dal 6 al 14 luglio a Palermo.

L’importante torneo, che mette in palio 235 mila dollari di premio, inizierà sabato 6 luglio con le gare di qualificazione, mentre da lunedì 8 si svolgeranno le partite del tabellone principale, seguite in diretta da Supertennis, il canale televisivo della Federtennis.

Il WTA Sicilia Open prevede la presenza di Sara Errani, a cui sarà assegnata una wild card, di Roberta Vinci (oggi n.11 sulla WTA ranking list), della ceca Klara Zakopalova (43°), della francese Kristina Mladenovic (37°), della spagnola Lourdes Dominguez Lino (53°), della kazaka Yaroslava Shvedova (55°), della romena Irina Begu (61°), della ceca Karolina Pliskova (77°), dell'altra spagnola Anabel Medina Garrigues (79°) e vincitrice per cinque volte sui campi del Country.

Tra le iscritte anche altre tre azzurre, Flavia Pennetta, vittoriosa nel 2009, Karin Knapp e la giovanissima Nastassja Burnett.

Ricola sarà presente presso il cuore pulsante dell’evento: il Villaggio prospiciente al Country Tennis Club di Palermo, in Viale dell’Olimpo, dedicato al mondo del fitness e all’intrattenimento.
All’interno del gazebo, dalle 16.00 alle 23.00, quattro hostess Ricola faranno degustare le ottime e dissetanti tisane Ricola e far assaporare le gustose caramelle alle 13 erbe officinali.

“Ricola è lieta di partecipare a questo importante evento di tennis internazionale che si svolge in Sicilia, dove vorremmo far conoscere quanto più possibile le nostre specialità svizzere a base di 13 erbe con un’attenzione particolare per il nostro nuovo gusto Liquirizia” afferma Luca Morari, direttore generale Divita srl che distribuisce Ricola in Italia.


Amore per l’ambiente, rigoroso controllo della qualità e solo ingredienti naturali: questa è, in sintesi, la ricetta delle specialità Ricola e, in particolare, delle caramelle che, uscite dalla ristretta cerchia iniziale di consumatori privilegiati, ha imparato a rivolgersi anche con successo alla grande distribuzione italiana. L’originalità del prodotto è in realtà nella miscela di 13 erbe (Pimpinella, Veronica, Malva, Menta, Millefoglio, Salvia, Altea, Marrubio, Alchemilla, Piantaggine, Sambuco, Primula, Timo) messa a punto e perfezionata nel lontano 1940, tradizionalmente utilizzata ancora oggi per tutti i prodotti Ricola.

Il prodotto Ricola si colloca quindi nella centralità dei valori ambientali, culturali ed etici fortemente voluti dall’azienda, che ha sempre posto particolare attenzione e rigore nella scelta delle materie prime. Tutte le erbe, coltivate in territorio alpino elvetico per conto di Ricola, provengono da metodi di agricoltura biologica, vale a dire senza l’apporto di fitofarmaci e con l’ausilio di lavoro principalmente manuale. Più di un centinaio delle aziende che coltivano per Ricola operano in regime di coltivazione biologica e vantano il marchio protetto “Gemma”, il riconoscimento concesso da Bio Suisse (l’Associazione Svizzera delle organizzazioni per l’agricoltura biologica) ottenuto in applicazione di criteri più restrittivi rispetto alle direttive europee.
Ampia la gamma di gusti e di formati. Tra i prodotti “evergreen” da ricordare i classici cristalli di zucchero con la loro tipica forma a dado, disponibili in busta e in lattina.
Ricola è stata tra le prime aziende ad introdurre nel 1987 il formato clic-box che costituisce uno degli elementi distintivi della marca.

Ricola vanta un altro primato: nel 1976, in risposta alla crescente sensibilità per una buona igiene dentaria, lanciò sul mercato le prime caramelle senza zucchero, disponibili in busta, in astuccio ed anche in lattina da 100 grammi. Attualmente l’assortimento di prodotti senza zucchero, disponibile in astuccio da 50 grammi, è costituito da dieci gusti; vanno segnalate, oltre alle classiche erbe alle 13 Erbe balsamiche, i freschi gusti Fiori di sambuco, Arancia-menta, Ribes nero, Mentolo, Melissa-limoncella, Olivello spinoso, Erbe Alpine, Eucaliptolo e, ultimo nato, Ricola Liquirizia.
L’assortimento Ricola viene completato dalle benefiche tisane alle erbe svizzere. Tisane istantanee che, grazie ad un procedimento che garantisce la conservazione dell’alto contenuto di principi attivi e aromi, si preparano velocemente e semplicemente; tisane fresche e dissetanti, confezionate in barattolo da 200 grammi, e disponibili in quattro varietà: “Alle Erbe”, “Distensive-Relax”, “Camomilla” e “Melissa Limoncella”, da bersi calde o fredde.
Ricola è un’azienda familiare che vanta una lunga tradizione: fondata in Svizzera da Emil Richterich nel 1930 è giunta alla terza generazione. Ricola ha la sua sede principale a Laufen, nei pressi di Basilea, e ha inoltre delle filiali negli Stati Uniti ed in Asia.
Da oltre 80 anni Ricola è sinonimo di qualità nella produzione di specialità a base di erbe officinali naturali in più di 40 paesi al mondo.
La notorietà del marchio si fonda su elementi semplici ma basilari che, partendo dalla tradizione nella produzione delle caramelle e delle specialità alle erbe, si coniuga con i valori distintivi del territorio e si orienta verso la modernità dell’innovazione di prodotto e di processo. Ricola ha saputo diventare leader del mercato, mantenendo salde nel tempo le sue posizioni grazie anche allo sviluppo di un’ampia gamma di prodotti. Da giugno 2006 la distribuzione in Italia è curata da Divita srl, con sede a Gallarate (Va), società di proprietà del gruppo elvetico.

www.ricola.it

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...