Contenuto Principale
Brescia-Torino 5-1 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 25 Gennaio 2012 21:29
Il commento Brescia-Torino 5-1 BresciaGorno, Zanoletti (36’st Baroni), D’Adda, Zizioli, Schiavi, Gozzi, Ferrandi (23’st Pedretti), Cernoia, Sabatino, Boni, Alborghetti (44’st Brayda) (Mori, Rolfi) All. GrilliTorinoRusso, Coluccio, Bosi (34’st Vallotto), Parodi, Salvai, Zorri, Eusebio (21’st Tudisco), Franco, Bonansea, Sodini, Ambrosi (41’st Moretti) (Ozzimo, Rosso, Avallese, Spanu) All. RussoArbitro: Meleleo di CasaranoNote: circa 100 spettatori. Boni sbaglia un rigore al 4'ptReti: 10’pt Cernoia, 7’st Sabatino, 23’st Schiavi, 26’st Pedretti, 41’st Bonansea, 44’st Alborghetti

Brescia -  Missione compiuta per il Brescia. Con una vittoria senza storia sul Torino le leonesse conquistano per la prima volta nella loro storia le semifinali di Coppa Italia. Grilli schiera le sue con un classico 4 4 2, con Boni-Sabatino davanti e Ferrandi-Cernoia sulle fasce. Partita vibrante nei primi minuti. Al 4’ Sabatino si procura già un calcio di rigore. Boni si incarica della battuta ma calcia sopra la traversa. Risponde subito il Toro con Bonansea fermata ottimamente in uscita da Gorno. Al 9’ cross perfetto di Zanoletti, Ferrandi riceve, tenta il pallonetto, ma la traversa le nega il gol. Passa un minuto e il Brescia passa: filtrante millimetrico per Cernoia che salta Russo e deposita in rete il vantaggio. Dopo il gol il Torino reagisce e mette più volte in apprensione la difesa biancoazzurra, sfiorando la rete prima con Bonansea, poi con Salvai. Il Brescia si salva e la prima frazione si chiude sull’1-0. Nella ripresa le padroni di casa rientrano più convinte e al 7’ mettono la freccia con la solita  Sabatino che sfrutta al meglio un perfetto cross di Ferrandi e di testa firma il 2-0. Il Toro molla la presa e dopo un occasionissima di Boni fermata in extremis da Russo, arriva il tris. Sugli sviluppi di un calcio di punizione Zanoletti di testa assiste perfettamente Schiavi che con un sinistro al volo firma la sua prima rete stagionale. Il Brescia dilaga e al 26’ arriva anche il quarto gol grazie a Valentina Pedretti che tre minuti dopo l’ingresso in campo timbra il tabellino. Al 30’ esce Bosi per infortunio, dopo una brutta testata con Schiavi. A lei, uscita in barella vanno i migliori auguri di pronta guarigione. Al 41’ arriva anche il gol della bandiera per il Torino, con la migliore delle granata Bonansea che parte sul filo del fuorigioco e con un delizioso pallonetto batte Gorno. Ma non è finita, perché al 44’ arriva anche il 5-1 di Alborghetti che ribadisce in rete un bel tiro di Boni. Il Brescia vola in semifinale senza problemi, dove troverà il Tavagnacco vittorioso sul Bardolino con il risultato di 2-4. Appuntamento al 25 maggio, prendete nota!

 

Fabio Cimmino
Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Gennaio 2012 21:29
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...