Contenuto Principale
Campionati Italiani Indoor PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 29 Gennaio 2012 20:47
Livorno: Sansone e Schiavone si impongono tra i senior, tripletta Fiamme Oro nei Pesi Leggeri Tripletta Fiamme Oro nei Pesi Leggeri, Leopoldo Sansone (CRV Italia) e Laura Schiavone (Can. Irno) vincono nella categoria Senior. Così a Livorno, oggi, in occasione dei Campionati Italiani Indoor, disputati nella palestra dell’Accademia Navale con organizzazione a cura di Vigili del Fuoco Tomei, Unione Canottieri Livornesi e Canottieri Marconcini e la partecipazione di quasi 400 canottieri.

Nei Pesi Leggeri, splendido testa a testa tra i poliziotti Andrea Caianiello (24 anni) e Lorenzo Bertini (36 anni): Bertini parte meglio, ma Caianiello progressivamente riduce ed annulla lo svantaggio: per entrambi, il tempo finale è 6’12’’10 e, in base al Codice delle Regate, il titolo italiano va al più giovane atleta. Il podio è tutto Fiamme Oro, perché Martino Goretti chiude al terzo posto davanti un ottimo Matteo Pinca (Moto Guzzi), all’ultimo anno da Under 23. Nei Senior, come a San Benedetto del Tronto un anno fa, è vittoria per il napoletano Leopoldo Sansone (Circolo Remo e Vela Italia) che abbassa di quasi due secondi (5’52’’90) il suo primato personale: quattro i secondi rifilati a Simone Martini (Can. Padova), oltre dieci a Simone Tonini (VVF Billi), sul podio con un solo decimo di margine sul poliziotto Rosario Agrillo.

Tra le donne Laura Schiavone (Can. Irno) regola la concorrenza di Veronica Paccagnella (Can. Sampierdarenesi) e Marta Novelli (The Core): 6’53’’10 il tempo della Schiavone, è doppietta per la società salernitana grazie al successo di Carmela Pappalardo (7’05’’30) nella categoria Junior su Sandra Celoni (GS Cavallini) e Chiara Ondoli (De Bastiani Angera). Denise Fasolato e Federica Menegatti firmano i due titoli italiani della Canottieri Padova. Tra le PL, Fasolato batte Chiara Sacco (Can. Pontedera) e Alessandra Rossi (Porto Azzurro). Dopo uno strenuo confronto con Veronica Paccagnella, prima per un decimo ma iscritta Senior, Menegatti è la prima Under 23 e sul podio fa festa con Lara Chisari (Can. Arno) e Gaia Nencini (Can. Arno). E’, invece, Matteo Baluganti (Can. Pontedera) a imporsi tra gli Under 23: quasi cinque secondi (5’56’’80) è il vantaggio accumulato al traguardo su Michele Manzoli (Can. Baldesio) e Marco Calamaro (Can. Napoli), secondi a pari merito.

Con il tempo di 6’07’’30, Luca Rambaldi (Can. Ravenna) si conferma nella categoria Junior mettendosi alle spalle i due fiorentini Pietro Zileri Dal Verme e Jacopo Mancini. Andrea Maestrale (CN Posillipo) si laurea campione d’Italia Ragazzi in 6’24’’40: il podio viene completato da due atleti della Marina Militare, Daniele Scarabello e Raffaele Giulivo. Prova super per Elena Waiglein (CC Saturnia) che stacca pesantemente Ludovica d’Epifanio (Rowing Club Genovese) e Alice Antonelli (Can. Montescudaio).

Per un solo decimo, in favore dell’atleta veneto, si risolve il confronto nella categoria Esordienti tra Jacopo Colombi (Can. Mestre) e Domenico Cioffi (The Core). Medaglia di bronzo per Jonatan Bulfon (VVF Tomei). In campo femminile e' Irene Vannucci (Tomei) ad avere la meglio su Elena Joana Armeli (Trinacria) e Carlotta Zuanon (Sisport).


Tra gli Adaptive, Fabrizio Caselli (Firenze) si impone facilmente nel singolo TA su Sergio Bartolini (Ravenna), mentre nella categoria LTA Luca Agoletto (Aniene) precede di 2"60 Daniele Signore (Flora) e di 15"10 Pierre Calderoni (CUS Ferrara).
Desireè Crisafulli (Gavirate) è la più brava nel singolo LTA donne: sul podio anche Paola  Protopapa (Aniene) e Mahila Di Battista (Gavirate).

Tra i disabili intellettivi, i titoli tricolori vanno a Luca Varesano (Lario), che precede Carlo Dal Verme (Gavirate) e Armando Altobelli (Sabaudia), e a Katia Quattrociocchi (Sabaudia), prima davanti a Elisabetta Tieghi (Gavirate) e Marta Sapia (Gavirate).


Questi i vincitori delle gare Master:
Maschili
Master H: Giuseppe Fortunato Manna (Napoli); Master G: Tommaso Ippolito (Pro Monopoli); Master F: Alberto Menini (Firenze); Master E: Fabio Biagini (Firenze; Master D: Sergio Botti (Firenze); Master C: Gianluca Miniussi (Timavo); Master B; Roberto Blanda (Aniene); Master A: Francesco Vaselli (VVF Billi).
Femminili
Master A: Arianna Gomiero (Padova); Master B: Daniela Pisani (Pro MOnopoli); Master C: Ivana Salerno (Pro Monopoli)

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Gennaio 2012 20:47
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...