Contenuto Principale
GENOA-CHIEVO 2-1, Gilardino ci mette la faccia PDF Stampa E-mail
Scritto da Luana Ambrico   
Domenica 20 Ottobre 2013 19:00

Tags: Gasperini | Genoa | Genoa-Chievo | Gilardino

gilardino 

Il ritorno di Gasperini al Luigi Ferraris è stato accolto dalla tifoseria rossoblu tra migliaia di applausi ed euforia, e lui li ha subito ripagati conquistando i tre punti.

La mano del “Gasp” si era già vista a Catania, ma ancor di più oggi, si è visto un Genoa che creava gioco, faceva girare palla, manovrava anche se ancora in maniera non fluida, davvero una buona partita, soprattutto nel primo tempo.
La fascia destra funziona, Antonini, Vrsaljko e Centurion, all’ esordio, lavorano bene insieme, sono veloci ed incisivi.
Già collaudata e molto solida si è dimostrata la difesa, bene il centrocampo, soprattutto con l’ingresso di Kucka, che con Biondini danno un certo peso in mezzo al campo.
Ancora male Lodi, il centrocampista sembra aver perso la sua sicurezza e la sua precisione, sfortunato nella punizione che ha impattato sulla traversa.

Ad aprire le marcature è Gilardino al 21°, con un gran colpo di testa, su un perfetto assist di Marchese, finalmente arruolabile dopo la squalifica.
Poco prima della mezz’ora, il primo cambio obbligato per il Grifone, al posto di Santana infortunatosi, entra Stoian, ma per il centrocampista non è una buona giornata e verrà a sua volta sostituito.
Ad inizio secondo tempo il Chievo trova il pareggio, Biondini perde palla a centrocampo e Paloschi serve un buon cross per Bentivoglio che batte Perin.
Dopo soli tre minuti però il Genoa si riporta in vantaggio, Marchese colpisce al volo verso la porta, Bentivoglio respinge la palla, ma lo fa sulla faccia di Gilardino ed è goal.


GENOA-CHIEVO 2-1 (1-0)

Genoa (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Manfredini; Vrsaljko, Biondini, Lodi, Marchese; Santana (29° Stoian, 80° Fetfatzidis), Gilardino, Centurion (65° Kucka).
A disp.: Bizzarri, Gamberini, Donnarumma, Antonelli, Sampirisi, Cofie, Konaté, Kucka, Bertolacci.
All.: Gasperini

Chievo (3-5-2): Puggioni; Frey, Claiton, Cesar; Bentivoglio (67° Hetemaj), Sardo, Estigarribia (70° Pamic), Radovanovic (66° Thereau), L. Rigoni; Pellissier, Paloschi.
A disp.: Silvestri, Squizzi, Aldrovandi, Improta, Papp, Lazarevic, Samassa, Dramè, Hetemaj, Ardemagni.
All.: Sannino

Arbitro:Mazzoleni

Marcatori:22°,50° Gilardino (G), 48° Bentivoglio (C)

Ammoniti:Rigoni, Estigarribia, Cesar (C), Sardo (C)

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...