Contenuto Principale
IN 1568 CON NIBALI ALLA PEDALA CON I CAMPIONI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 08 Dicembre 2013 19:38

Tags: Vincenzo Nibali

Pedala con i Campioni 8 dic 1

Un serpentone multicolore con 1568 pedalatori.

E’ stata questa la quattordicesima edizione della Pedala con i Campioni andata in scena questa mattina a Brinzio, nell’alto varesotto. Un successo che ha fatto gioire gli organizzatori dell’evento a scopo benefico caratterizza l’inverno ciclistico. Come tradizione a promuovere la giornata sportiva sono stati: Dario Andriotto, Ivan Basso, Tupak Casnedi, Cristiano Frattini, Davide Frattini, Sergio Gianoli, Oscar Mason, Daniele Nardello, Andrea Peron, Stefano Zanini , Simone Zucchi e la Società Ciclistica Alfredo Binda di patron Renzo Oldani. Sorpreso e sorridente Vincenzo Nibali: “ E’ stata proprio una grande festa per il ciclismo – ha affermato il vincitore del Giro d’Italia 2013 – non mi aspettavo così tanta gente e così tanto calore. Complimenti agli organizzatori”. In virtù della grande partecipazione è stato possibile consegnare direttamente dopo la cicloturistica un contributo a sei associazioni che operano nel sociale: La Finestra di Malnate, Gruppo Amicizia di Gorla Minore, La Nostra Famiglia di Castiglione Olona, Casa di Miro di Valmorea, Villaggio SOS di Morosolo di Casciago e Tommaso di Busto Arsizio. Grande impatto coreografico a Brinzio nella manifestazione coordinata dal’esperienza dei dirigenti della Società Ciclistica Alfredo Binda con la collaborazione di numerosi enti e associazioni come Pro Loco, Alpini e Sportivi Brinziesi, Associazione Varesina Medici Sportivi, Auto Storiche Varese, Ferrari Club Travedona, Lago Maggiore Bike Hotels e sull’apporto di numerosi sponsor privati. Una festa alla quale ha preso parte anche il CONI con l’iniziativa: “ La Violenza non é uno sport” promossa dal delegato provinciale Stefano Ferrario. Sul numero di gara di ogni concorrente la scritta “Forza Bruno” per dare un ulteriore incitamento a un amico della pedalata come Bruno Arena con l’augurio di vederlo nuovamente in bicicletta. Fotografie ai campioni e richieste di autografo hanno caratterizzato la giornata con Vincenzo Nibali al centro dell’attenzione e con lui Alessandro Vanotti, Enrico Gasparotto, Eugenio Alafaci, Christian Delle Stelle, Valentina Carretta, l’iridato del canottaggio Elia Luini , Antonio Rossi nella duplice veste di olimpionico e Assessore allo Sport della Regione Lombardia e il presidente della federciclo varesina Massimo Rossetti. Grande attenzione per la benedizione di Don Gianluigi davanti alla Madonnina del Brinzio, poi le premiazioni con il gruppo Funtos Bike di Verbania premiato come gruppo più numeroso e l’estrazione tra i partecipanti delle maglie dei campioni.

Annalisa Gianoli

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...