Contenuto Principale
Da "La Nazione Sport" PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 04 Febbraio 2012 10:10
CAMAIORE KO PROGRAMMA AMBIENTE IN FUGA Era la gara verità per entrambe le formazioni ed a spuntarla sono le apuane del Programma Ambiente per sei reti a due. Camaiore senza timore verso le capoclassifica e scende sul terreno locale con tutte le carte in regola per far bene, ma le ragazze di mister Fabrizio Nista sono attente e colgono tre punti preziosissimi per andare in fuga e mettere punti sicurezza tra loro e le lucchesi. La cronaca: parte a razzo il Programma che va in rete al 2’ con una “puntata” di capitan Laura Volpe tornata su livelli strepitosi; il Camaiore reagisce e dopo aver colpito un palo con Fabbri colgono il pari su un rimpallo al sesto. La gabbia su bomber Gabriella Berti porta i suoi frutti e la boa d’attacco non trova spazi per segnare; cambia modulo mister Nista al 15’ mettendo in boa alta Elisa Cosci e posizionando la Berti all’esterno che si trasforma in assist-woman per la tripletta di Volpe – pregevole rete di testa del 3 a 1 – trovando anche lei la via del gol. Le ospiti hanno una reazione d’orgoglio che onora la loro seconda posizione in classifica e colpiscono ancora un palo con Megaro e in almeno tre occasioni Francy Nardi compie parate spettacolari che non riaprono il match. Riposo sul quattro a uno. Sembra già fatta. Alla lunga la migliore tenuta atletica si fa sentire e Gabry Berti sigilla il cinque a uno, con rete dal limite, in apertura di ripresa e la gara si trascina con il controllo delle “canarine” ed il Camaiore in cerca delle reti per riavvicinarsi che però non arrivano per l’ottimo lavoro di copertura di Ricci, Araia e Salvatori. Gli ultimi cinque minuti regalano spettacolo con le squadre un po’ più aperte: vanno in rete la Fabbri e Elisa Cosci che buca Pucci dopo due tentativi miracolosamente sventati dall’estremo ospite. La gara termina sul punteggio di sei a due. Commenta il Presidente Antonella Maggiani: una bella gara anche se molto tirata e sentita da entrambe le squadre; stavolta il gioco non è stato esaltante come in altre occasioni ma stasera erano importanti i punti soprattutto ed ora ci godiamo la fuga anche se, nel prossimo turno, andremo a far visita alla nuova seconda in classifica e sappiamo che non sarà facile.
Ultimo aggiornamento Sabato 04 Febbraio 2012 10:10
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...