Contenuto Principale
I DUE MOLINARI, MANASSERO, PAVAN E CRESPI ALl’OMEGA DUBAI DESERT CLASSIC PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Gennaio 2014 21:07

Tags: Andrea Pavan | Edoardo Molinari | Francesco Molinari | MATTEO MANASSERO

Il quintetto azzurro composto da Francesco Molinari, Edoardo Molinari, Matteo Manassero, Andrea Pavan e Marco Crespi prende parte all’Omega Dubai Desert Classic (30 gennaio-2 febbraio), una delle gare più attese d’inizio stagione nel calendario dell’European Tour in programma sul percorso dell’Emirates Golf Club nell’Emirato arabo di Dubai.


Come di consueto il field è di alto profilo con la presenza di Tiger Woods, numero uno mondiale e vincitore per due volte della gara (2006-2008) e di altri past winner quali il nordirlandese Rory McIlroy, gli spagnoli Miguel Angel Jimenez, Rafael Cabrera Bello, José Maria Olazabal e Alvaro Quiros, il danese Thomas Bjorn, lo svedese Henrik Stenson, l’argentino José Coceres, gli scozzesi Colin Montgomerie e Stephen Gallacher, campione uscente, l’olandese Robert-Jan Derksen, l’australiano Richard Green, l’inglese David Howell, gli americani Mark O’Meara e Fred Couples e i sudafricani Wayne Westner ed Ernie Els, recordman dell’evento con tre titoli. Completano il cast l’inglese Paul Casey, lo statunitense John Daly, l’iberico Pablo Larrazabal, i sudafricani Branden Grace e Richard Sterne, l’olandese Joost Luiten, il gallese Jamie Donaldson e il thailandese Thongchai Jaidee.
Debutta nel 2014 Francesco Molinari, che ha disputato un’unica gara nel circuito iniziato alla fine dello scorso novembre cogliendo un 12° posto nel Nedbank Golf Challenge a dicembre. Gli altri, invece, hanno già tutti giocato a gennaio, e anche in precedenza, legati dal denominatore comune di un rendimento altalenante. Più lineare Manassero, che ha veleggiato tra il decimo (Volvo Champions) e il 31° posto, mentre Pavan (miglior risultato l’ottava piazza nell’Hong Kong Open), Edoardo Molinari (28° nell’Abu Dhabi Championship) e Crespi (4° nel South African Open) sono scivolati anche su qualche taglio. Il montepremi è di 1.840.000 euro con prima moneta di 303.268 euro.
Il torneo su Sky - L’Omega Dubai Desert Classic sarà teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla piattaforma satellitare Sky con i seguenti orari: giovedì 30 gennaio, dalle ore 7 alle ore 10 e dalle ore 11,30 alle ore 14,30 (Sky Sport 2 e 2 HD); venerdì 31, dalle ore 7 alle ore 14,30 (Sky Sport 2 e 2 HD); sabato 1 febbraio, dalle ore 10 alle ore 14 (Sky Sport 3 e 3 HD); domenica 2, dalle ore 10 alle ore 14 (Sky Sport 2 e 2 HD). Repliche: giovedì 30 gennaio e venerdì 31, dalle ore 16,30 (Sky Sport 2 e 2 HD) e dalle ore 21 (Sky Sport 3 e 3 HD); sabato 1 febbraio, dalle ore 19 (Sky Sport 3 e 3 HD) e dalle ore 0,15 (Sky Sport 2 e 2 HD); domenica 2, dalle ore 15 e dalle ore 21 (Sky Sport 3 e 3 HD). Commento di Alessandra Caramico, Silvio Grappasonni e di Nicola Pomponi.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...