Contenuto Principale
BRESCIA-PORDENONE PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 26 Aprile 2014 17:59

Tags: Brescia

bre-por446

#BRESCIAPORDENONE 5-1


BRESCIA – Ceasar, Nasuti, D’Adda, Zanoletti, Linari (27'st Zizioli) Rosucci, Cernoia, Alborghetti (22'st Costi), Sabatino, Girelli, Bonansea (34'st Tarenzi) (Meleddu, Prost, Massussi, Pedretti) All. Bertolini
PORDENONE – Fazio, De Val, Boattin, Piazza, Lotto, Schiavo (50'st Blasoni), Sedonati, Tommasella (34'st Degano), Cavallini, Giugliano (28'st Mella), Piai (Aliquò, Perin, Paroni) All. Toffolo
Arbitro: Enrico Maggio di Lodi
Reti:10’pt Rosucci, 12’pt Sabatino, 30’pt Cavallini, 40’pt Alborghetti, 26’st Sabatino (R), 30’st Bonansea
Note: ammonite Tommasella, Schiavo. Espulsa De Val al 22'st per doppia ammonizione

Rileggi la diretta testuale --->https://www.facebook.com/BresciaCalcioFemminile
La striscia record del Brescia, non si ferma, anzi migliora. Con il perentorio 5-1 rifilato all’ottimo Pordenone le leonesse centrano la venticinquesima vittoria consecutiva e a due gare dal termine del campionato tengono invariata la distanza dalle due inseguitrici. Nella prima giornata di caldo vero (28 gradi) Milena Bertolini si affida ancora alle undici impiegate nelle ultime due uscite, tenendo ancora Zizioli a riposo. Il collaudato 352 da subito i suoi frutti e dopo 10’ il Brescia è già in vantaggio grazie ad un tiro a giro di pregevole fattura scoccato da Martina Rosucci alla sua 11^ rete in campionato. Dopo due minuti è il turno di Daniela Sabatino che fortunosamente mette in rete il 2-0. Il doppio vantaggio però non taglia le gambe alle avversarie e alla mezzora Cavallini, assistita alla perfezione da Giugliano, trova il gol del 2-1. Le padroni di casa non ci stanno e al 38’ ci vuole una super Fazio per fermare Daniela Sabatino lanciata a rete. A 5 minuti dal temine del primo tempo però arriva il tris firmato da Lisa Alborghetti che con un bel tiro al volo su angolo di Cernoia riporta le sue a distanza di sicurezza. Nella ripresa il Brescia punta soprattutto al possesso palla. Girelli di testa prima e Cernoia con una botta da fuori poi fanno gridare al gol ma per il poker bisogna aspettare il 26'. Fallo di mano in area di De Val, rigore e secondo giallo per il terzino. Dal dischetto va Sabatino che realizza il gol numero 34 della sua straordinaria stagione. A chiudere definitivamente la partita ci pensa Bonansea che al 30’ con un sinistro preciso dal limite dell’area punisce per la quinta volta Fazio. Allo scadere Girelli fallisce un calcio di rigore. A 180 minuti dalla fine le leonesse guidano la classifica con il miglior attacco (107 gol) e la miglior difesa (16 gol subiti).

Ultimo aggiornamento Domenica 27 Aprile 2014 15:27
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...