Contenuto Principale
Nuoto/Sincro


Sincro: Mondiali Juniores, collegiale a Savona dal 12 agosto PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Martedì 07 Agosto 2012 19:10

Convocate: Olimpia Benvenuto (RN Bogliasco), Domiziana Capanna, Elisabetta Margiante, Viola Musso e Arianna Pascucci (RN Savona), Costanza Di Camillo e Giulia Rotondi (All Swim), Martina Di Ruggiero (Sincro Med Muriantichi), Gemma Galli (Sport Management Lombardia), Elena Gandini (Plebiscito Padova), Alice Savi (Veneto Banca Montebelluna) e Silvia Vismara (Nord Padania).

 
Sincro: Olimpiadi di Londra PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Martedì 07 Agosto 2012 19:06

Settimo posto e tanti sorrisi. Giulia Lapi e Mariangela Perrupato confermano posizione e punteggio nella finale del Duo ai Giochi di Londra. E strizzano già l'occhio al futuro.
 
La coppia azzurra, insieme dai Mondiali di Shanghai, ottiene 90.720, appena 20 centesimi meno delle eliminatorie (90.740), sull'esercizio sviluppato sulle musiche della colonna sonora del film "Frida". Sommati ai 90.700 dell'esercizio tecnico, sono 181.420. Il podio è lontano 11 punti. Fanno gara a parte le russe Natalia Ishchenko (già un oro olimpico a Pechino, 16 mondiali e nove europei) e Svetlana Romashina (oro a Pechino, 10 titoli mondiali e sei europei), campionesse olimpiche con 197.100 punti. La gara è per il secondo posto, con le spagnole Ona Carbonell e Andrea Fuentes che, con 192.900, superano le cinesi Xuechen Huang e Ou Liu, bronzo con 192.870.
 
"E' una grande emozione - afferma Giulia Lapi, già settima a Pechino 2008 in coppia con Beatrice Adelizzi - Gareggiare ai Giochi con questo pubblico è di per sé una vittoria. Siamo in crescita, mano mano che gareggiamo affiniamo alcuni dettagli. Questo è uno sport in cui spesso raccontiamo storie che non sono semplici da comprendere; forse dovremmo fare qualcosa per coinvolgere maggiormente gli spettatori nelle nostre coreografie. Dall'anno prossimo, dopo un po' di riposo, ripartiremo ancora più forte di prima con nuovi obiettivi. Primo fra tutti quello di migliorare ancora".
 
"Pensavo di arrivare alla gara di oggi più tranquilla di ieri - racconta Mariangela Perrupato, alla prima esperienza a cinque cerchi - Invece ero ancora più tesa! Però siamo contente, io e Giulia abbiamo caratteristiche diverse e gareggiando insieme ci siamo via via avvicinate. Per il prossimo triennio vogliamo inserire nuovi elementi e lavorare insieme, cercando di arrivare a Rio 2016 con tutta la Squadra".
 
E poi una chiosa all'unisono. "Vogliamo ringraziare tutto lo staff tecnico per il lavoro svolto che ci ha portate fin qui, in particolare il Ct Patrizia Giallombardo, Yumiko Tomomatsu per la parte tecnica e Giovanna Burlando per quella coreografica".
 
"Sono soddisfatta". Sono le prime parole del commissario tecnico Patrizia Giallombardo dopo la prova del Duo azzurro. "C'è stato qualche errorino nella sincronia anche oggi, ma le ragazze hanno condotto l'esercizio con grande forza, tenendo fino alla fine. La nostra coreografia è stata apprezzata dai giudici e questo ci fa molto piacere. Ci rivolgiamo a una nuova stagione con la consapevolezza di poter migliorare, nel Duo così come nelle altre specialità. Ma anche con la certezza che sono già stati fatti diversi passi in avanti".
 
Una coppia recente e già affiatata. Giulia Lapi e Mariangela Perrupato fanno coppia fissa dai Mondiali di Shanghai 2011, dove si classificarono settime. Insieme hanno gareggiato in Cina, alla qualificazione olimpica del 20 aprile di quest’anno a Londra (quinte con 91.270 nel libero e 90.200 nel tecnico) e agli Europei di Eindhoven 2012, dove hanno raggiunto il quarto posto e dove, con la squadra, hanno vinto la medaglia di bronzo. Oltre al Savona Synchro di inizio giugno che hanno vinto con 92.088 punti (46.013 di merito tecnico e 46.075 di impressione artistica).
 
I profili del doppio azzurro. Giulia Lapi, genovese, 27 anni da compiere il 5 novembre, è tesserata per Fiamme Oro Roma e Rari Nantes Savona e allenata da Marcella Bertonasco e Laura Picasso; Mariangela Perrupato, nata a Castrovillari e ligure di adozione, 24 anni il 15 settembre prossimo, nuota per le Fiamme Oro Roma e l’Aurelia Nuoto Unicusano, è allenata dal tecnico federale Roberta Farinelli.

fonte: www.federnuoto.it

 
DORIA NUOTO 1° giorno campionati italiani juniores PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Martedì 07 Agosto 2012 10:51

Fantastico argento per Cecilia Canneva nei 50 stile juniores ai campionati giovanili estivi in corso a Roma. L'atleta loanese classe '96, allenata da Roberto Po, ha trovato la gara perfetta, superando le sue rivali che erano state scelte per rappresentare l'Italia agli europei juniores, toccando con il tempo di 26.49, personal best, arrendendosi solo all'inarrivabile Giorgia Biondani, al primo anno juniores ma già autrice di un importante 25.83. Il podio è completato dal bronzo di Miriana Durante in 26.66.

Poco prima, la portacolori del Doria Nuoto Loano aveva migliorato il personale nei 100 farfalla, chiudendo al secondo posto la sua batteria in 1.04.03, decima totale, nella gara vinta da Camilla Capannolo in 1.01.25 davanti all'olimpionica di staffetta Diletta Carli.

L'appuntamento ora è per mercoledì 8 agosto, quando la Canneva entrerà in acqua nei "suoi" 50 farfalla per portare a casa qualcosa in più di una semplice medaglia.


 

 
Sincro: Olimpiadi di Londra PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Lunedì 06 Agosto 2012 19:42

Si danza all'Acquatics Centre. Tra tango, hip pop, classica, sinfonica, leit motif di film come "Suspiria" di Dario Argento che caratterizza l'esercizio libero premiato con il miglior punteggio: quello delle russe Natalia Ishchenko (campionessa olimpica a Pechino 2008 con la squadra) e Svetlana Romashina con 98.600 (49.200 e 49.400) che sommato al tecnico fa 196.800. Seconde le cinesi Huang e Liu con 192.810. La coppia azzurra Giulia Lapi/Mariangela Perrupato chiude al settimo posto, ampiamente entro le dodici qualificate, ottenendo 90.740 punti che sommate al tecnico di ieri danno 181.400. Davanti all’Italia, quarte, quinte e seste, anche le coppie di Canada (189.250), Giappone (186.400) e Ucraina (184.340).   
 
IL PROGRAMMA LIBERO. Le azzurre Lapi e Perrupato hanno danzato sulle musiche del film Frida interpretata da Salma Hayek nel 2002, nella coreografia ideata per loro dalla ex-campionessa e commentatrice di Sky, Giovanna Burlando. Nel programma libero, che dura circa un minuto (3'20") di più rispetto al programma tecnico, l'importante è l'impressione artistica che viene valutata dai giudici. Specificamente viene valutata la coreografia, le musiche e la presentazione. Il punteggio finale è 90.740, leggermente sopra il tecnico di ieri chiuso con 90.700 punti. L'importante era l'ingresso in finale perchè domani verranno riazzerati i punteggi del Libero, e si rifarà lo stesso esercizio che andrà sommato al tecnico del primo giorno. Le prime dodici si giocheranno le medaglie a partire dalle 16 di domani all'Acquatics Centre.
 
LE DICHIARAZIONI. "Sono contenta dell'esercizio, avevamo buone sensazioni in acqua - dichiara la Lapi, la veterana delle azzurre - domani sappiamo dove poter migliorare in finale, riproponendo lo stesso esercizio. Oggi abbiamo difettato un po' nella sincronia e nella tenuta fisica per una buona chiusura. La tensione in una finale olimpica è sempre grande, ma correggendo le piccole sbavature commesse oggi possiamo migliorare il punteggio". Le fa eco la compagna: "Speravamo un po' meglio nel punteggio, avevamo previsto 91 punti - commenta la Perrupato - stiamo provando tutte le mattine questo esercizio per affinarlo e in finale speriamo di poter aumentare il giudizio". Sulla stessa linea il Responsabile tecnico azzurro Patrizia Giallombardo: "Oggi ho visto le ragazze più tese rispetto a ieri. Qualche sbavatura e soprattutto errori nella sincronia. Meglio il gesto tecnico. Ora analizzeremo bene il video e gli errori da eliminare. In finale possiamo puntare a prendere 91.5".
 
Una coppia recente e già affiatata. Giulia Lapi e Mariangela Perrupato fanno coppia fissa dai Mondiali di Shanghai 2011, dove si classificarono settime. Insieme hanno gareggiato in Cina, alla qualificazione olimpica del 20 aprile di quest’anno a Londra (quinte con 91.270 nel libero e 90.200 nel tecnico) e agli Europei di Eindhoven 2012, dove hanno raggiunto il quarto posto e dove, con la squadra, hanno vinto la medaglia di bronzo. Oltre al Savona Synchro di inizio giugno che hanno vinto con 92.088 punti (46.013 di merito tecnico e 46.075 di impressione artistica).
 
I profili del doppio azzurro. Giulia Lapi, genovese, 27 anni da compiere il 5 novembre, è tesserata per Fiamme Oro Roma e Rari Nantes Savona e allenata da Marcella Bertonasco e Laura Picasso; Mariangela Perrupato, nata a Castrovillari e ligure di adozione, 24 anni il 15 settembre prossimo, nuota per le Fiamme Oro Roma e l’Aurelia Nuoto Unicusano, è allenata dal tecnico federale Roberta Farinelli.

fonte: www.federnuoto.it

 
Campionati di categoria estivi PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Lunedì 06 Agosto 2012 19:41

200 dorso juniores F
1. Rachele Baù (Plain Team Veneto) 2'13"73
 
200 dorso cadette
1. Margerita Panziera (Veneto B. Montebelluna) 2'15"85
 
200 dorso seniores F
1. Carlotta Zofkova (Forestale/Imolanuoto) 2'12"69
 
100 dorso juniores M
1. Fabio Laugeni (Larus Nuoto) 55"69
 
100 dorso cadetti
1. Nicola Vellucci (CC Aniene) 55"85
 
100 dorso seniores M
1. Matteo Milli (Forum SC) 55"28
 
100 rana juniores F
1. Arianna Castiglioni (Team Insubrika) 1'11"04
 
100 rana cadette
1. Elisa Antonelli (Fiamme Gialle) 1'10"80
 
100 rana seniores F
1. Chiara Boggiatto (Esercito/Nuoto Livorno) 1'08"76
 
50 farfalla juniores M
1. Martino Lucatello (Leosport Villafranca) 24"70
 
50 farfalla cadetti
1. Andrea Farru (Sport Full Time) 24"67
 
50 farfalla seniores M
1. Paolo Facchinelli (NC Azzurra 91) 23"76
 
400 sl juniores F
1. Giulia Gabbrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) 4'19"05
 
400 sl cadette
1. Erica Musso (AN Savona) 4'13"50
 
400 sl seniores F
1. Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno) 4'11"87
 
400 misti juniores M
1. Vittorio COloretti (Uisp Bologna) 4'25"68
 
400 misti cadetti
1. Andrea Velluti (Forum SC) 4'25"96
 
400 misti seniores M
1. Claudio Fossi (FiorentinaNuotoClub) 4'26"45

100 farfalla juniores F
1. Camilla Capannolo (L'Aquila) 1'01"25
 
100 farfalla cadette
1. Ludovica Leone (Aqvasport Rane Rosse) 1'00"94
 
100 farfalla seniores F
1. Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/Azzurra 91) 58"26
 
200 sl juniores M
1. Gabriele Detti (CS Esrcito/Team Lombardia) 1'50"22
 
200 sl cadetti
1. Simone Geni (Uisp Bo) 1'51"72
 
200 sl seniores M
1. Federico Gilardi (RN Torino) 1'50"51
 
50 sl juniores F
1. Giorgia Bionadni (Leosport) 25"83
 
50 sl cadette
1. Ylenia Sciarrini (Aurelia Unicusano) 26"13
 
50 sl seniores F
1. Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/Azzurra 91) 58"26
 
50 rana juniores M
1. Filippo Franceschi (Team Empoli) 28"86
 
50 rana cadetti
1. Flavio Bizzarri (Forestale/Larus) 28"72
 
50 rana seniores M
1. Fabio Scozzoli (Esrcito/Imolanuoto) 27"64
 
4x200 sl juniores F
1. Plain Team Veneto (Bertotto, Ramponi, Baù, Novello) 8'28"45
 
4x200 sl cadette
1. Aqvasport Rane Rosse (Tettamanzi, Leoni, Lancellotti, Ardissino) 8'25"02
 
4x100 sl juniores M
1. Team Lombardia (Mottola, Ferri, Pomero, Ciocca), 3'28"21
 
4x100 sl cadetti
1. Uisp Bo (Pegoraro, Geni, Bosa, Martelli) 3'24"46

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Agosto 2012 20:43
 
<< Inizio < Prec. 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 Succ. > Fine >>

Pagina 303 di 335

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...