Contenuto Principale
EOC 2018: LE CONVOCAZIONI PER GLI EUROPEI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 12 Aprile 2018 16:47

Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Corsa Orientamento, Mikhail Mamleev, ha diffuso l'elenco degli atleti che parteciperanno ai Campionati Europei del prossimo mese di maggio (5-13) in Canton Ticino.

 
COPPA ITALIA: SCALET CONCEDE IL BIS. KIRCHLECHNER TORNA REGINA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 25 Marzo 2018 21:57

(Il podio odierno: Marco Seppi, Nicole Scalet, Christine Kirchlechner, Riccardo Scalet, Alessio Tenani, FrancescaTaufer).

Riccardo Scalet (PWT Italia 34:15") si conferma numero uno anche nella Middle Distance e replica il successo di ieri nella Sprint. Torna invece prepotentemente alla ribalta tra le donne Christine Kirchlechner (S.C. Merano 40':54").

Il podio del Montello vede tra gli uomini atri atleti d'esperienza, Marco Seppi (Agorosso 36':23") davanti ad Alessio Tenani (Masi 37':36"). A seguire Giacomo Zagonel (Primiero), Sebastian Inderst (PWT), Mikhail Mamleev (TOL) e Mattia Debertolis (Primiero).

Il podio femminile ha accolto le trentine Nicole Scalet (Primiero 42:29") e Francesca Taufer (43':50"). A seguire Carlotta Scalet (PWT), Verena Troi (TOL) e Irene Pozzebon (Besanese). Da notare la performance di Verena Troi che quest'anno, dopo i brillanti risultati della passata stagione, ha deciso di cimentarsi costatemente nella categoria Elite. Da verificare se le sue ambizioni andranno anche oltre.

Nellle categorie giovanili i migliori in M20 sono stati Fabio Brunet (Primiero 37':45") davanti a Cesare Mattiroli (Besanese) e Marcello Lambertini (Masi). In W20 Francesca De Nardis (Pol. Masi 50':20") davanti a Alessandra Minati (Panda Valsugana) e Emy Michelin (Galilei).

In M e 18 successi per Mattia Scopel e Nicol Canova. Piazzati Nikolas Loss, Alberto Bazan, Serena Raus e Alice Selem.

LA VOCE DEI PROTAGONISTI: "Ho disputato una gara regolare su un terreno difficile con tratte estreme nella zona dei canaloni - afferma Riccardo Scalet - e le scelte sono state rese difficili dalle aree non attraversabili. Il terreno era molto scivoloso ma fortunatamente sono riuscito ad affrontarlo al meglio cercando di non farmi male. In certi casi ho optato per una scelta meno veloce ma più sicura. Ho avuto delle difficoltà di lettura della mappa perchè si era sporcata di fango ma sono riuscito a portare a casa questo successo a cui tenevo per iniziare bene la stagione". 

La parola al secondo arrivato, Marco Seppi: "Ho corso senza pressione e in queste condizioni le cose vengono facili. Un anno in più sulla carta d'identità è un anno in più di esperienza che ti permettere di gareggiare meglio rispetto a quando cerchi il risultato. In questi anni ho continuato ad allenarmi, anche se non come prima, ma comunque sono in buona condizione. La gara era nervosa con una zona impegnativa in cui non bisognava innervosirsi. Sono ovviamente felice per la mia prova".

Alessio Tenani: "Una caviglia in disordine non mi ha impedito di correre bene per 2/3 di gara, dove ero lizza per la vittoria essendo preciso e veloce. Poi una leggerezza mi è costata un paio di minuti e ho dovuto concludere a tutta per salvaguardare il podio (14" su Zagonel)".

La vincitrice Kirchlechner: "Una gara senza errori e affrontata con la giusta calma. Un unico sbaglio nel finale dove ho allungato il mio percorso. Devo ancora analizzare la mia prestazione nel dettaglio, ma personalmente sono soddisfatta. La gara era molto difficile e fortunatamente il sole ha agevolato i concorrenti". Kirchlechner pare aver risolto i problemi al ginocchio che l'hanno ostacolata lo scorso anno: "Mi sento bene, credo di aver superato l'infortunio. Certo ora faccio più attenzione in discesa e sono più prudente in certi movimenti, ma tutto pare andare al meglio".

Nicole Scalet: "E' stata una gara che reputo inedita - precisa la tesserata dell'US Primiero - con delle caratteristiche da Long . Personalmente reputo la mia una buona prova dove ho commesso degli errori nel finale. Ho cercato di usare il più possibile i sentieri. Fisicamente sto bene anche se vengo da un periodo in cui mi sono allenata in modo alternativo (ciclismo e nuoto) ed ora devo rientre nella modalità corsa. I miei tendini sembrano comunque stare meglio e questa è la migliore delle notizie". 

Il bilancio del week end di gara spetta a  Luca Stringher "Abbiamo fatto un brindisi perchè il bilancio è più che positivo per la nostra la manifestazione. I tempi di gara sono stati un poco più alti rispetto al previsto ma credo che il sodalizio del Mareno Orienteering abbia fatto un ottimo lavoro ed ho ringraziato tutti i collaboratori. Conclusa questa fase non ci fermiamo e abbiamo già in programma numerose gare promozionali nel territorio. E' stata una bellissima esperienza, ovviamanete con dei dettagli da sistemare, ma che ci ha permesso di migliorare. Vorremmo riuscire a far crescere il gruppo per lavorare con più serenità in futuro. Per noi è stata la prima esperienza con 2 gare nazionali consecutive. Diciamo che si è trattato di un azzardo ma è andato bene. Ora posso fare una battuta: I cinghiali non ci hanno ostacolato, così come non abbiamo avuto infortuni".

La FISO era rappresentata dal Presidente FISO, Tiziano Zanetello che ha premiato i concorrenti ed ha insignito Stefano Galletti di un riconoscimento ufficiale in quanto speaker federale di riferimento.

CLASSIFICA MEN: 

1 ME 00:35:14 Scalet Riccardo PARK WORLD TOUR ITALIA 00:05:06
2 ME 00:36:23 Seppi Marco AGOROSSO OR. S. ALESSANDRO 00:05:16
3 ME 00:37:36 Tenani Alessio POL. 'G. MASI' 00:05:26
4 ME 00:37:50 Zagonel Giacomo U.S. PRIMIERO 00:05:28
5 ME 00:37:51 Inderst Sebastian PARK WORLD TOUR ITALIA 00:05:29
6 ME 00:38:13 Mamleev Mikhail TERLANER ORIENTIERUNGSLAEUFER 00:05:32
7 ME 00:39:07 Debertolis Mattia U.S. PRIMIERO 00:05:40
8 ME 00:39:28 Bettega Fabiano G.S. PAVIONE 00:05:43
9 ME 00:41:45 Tait Samuele GRONLAIT OR. TEAM 00:06:03
10 ME 00:41:49 Caraglio Michele AGOROSSO OR. S. ALESSANDRO 00:06:03

CLASSIFICA WOMEN: 

1 WE 00:40:54 Kirchlechner Christine SPORTCLUB MERAN 00:06:42
2 WE 00:42:29 Scalet Nicole U.S. PRIMIERO 00:06:57
3 WE 00:43:50 Taufer Francesca U.S. PRIMIERO 00:07:11
4 WE 00:45:32 Scalet Carlotta PARK WORLD TOUR ITALIA 00:07:27
5 WE 00:46:17 Troi Verena TERLANER ORIENTIERUNGSLAEUFER 00:07:35
6 WE 00:48:37 Pozzebon Irene POL. BESANESE 00:07:58
7 WE 00:48:58 Giovanelli Anna PARK WORLD TOUR ITALIA 00:08:01
8 WE 00:50:19 Caglio Anna POL. BESANESE 00:08:14
9 WE 00:50:31 Zagonel Viola U.S. PRIMIERO 00:08:16
10 WE 00:50:34 Curzio Lucia POL. 'G. MASI' 00:08:17

M 20

1 M20 00:37:45 Brunet Fabio U.S. PRIMIERO 00:05:53
2 M20 00:43:44 Mattiroli Cesare POL. BESANESE 00:06:50
3 M20 00:45:09 Lambertini Marcello POL. 'G. MASI' 00:07:03

W 20

1 W20 00:50:20 De Nardis Francesca POL. 'G. MASI' 00:09:19
2 W20 00:51:42 Minati Alessandra PANDA OR. VALS. 00:09:34
3 W20 00:59:30 Michelin Emy OR. G. GALILEI 00:11:01

 

a cura di Pietro Illarietti

 
NELLA SPRINT DI SUSEGANA VINCONO RICCARDO SCALET E VIOLA ZAGONEL PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 24 Marzo 2018 21:45


(Facce sorridenti sul podio della Sprint).

Nella prima Sprint dell'anno si impongono 2 nomi noti dell'Orienteering italiano: Riccardo Scalet (13':17" PWT Italia) e Viola Zagonel (16':31" US Primiero).

In una giornata di sole primaverile gli atleti si sono sfidati su un tracciato ricco di cambi di ritmo nel centro storico e nei vigneti di Susegana. 

Piazzati, nella categoria maschile sono Giacomo Zagonel (Primiero 13':54") e Alessio Tenani (14':12" Pol Masi). A sorprendere tutti oggi è stato la new entry dell'Orienteering Tarzo, Mattia Ferrari. Il veneto, sconosciuto ai più, è rimasto a lungo in testa destando l'attenzione dei presenti. Alla fine si è piazzato 10° con il tempo di 15':28".  

Tra i maschi piazzamenti di prestigio anche per Mattias Debertolis, 4° in 14':22", 5° Tommaso Scalet, 14':24", Marco Seppi (14':24"), Roberto Dallavalle (14':29"), Sebastian Inderst (14':33") e Michele Caraglio (14':50").

Viola Zagonel ha avuto la meglio su Carlotta Scalet (PWT 16':32"), Anna Caglio (Besanese 16':42"), Christine Kirchlechner (16':51"Merano), Francesca Taufer (17:20" Primiero), Nicole Scalet (17':49" Primiero), Anna Giovanelli (17':52" PWT), Maria Chiara Crippa (18:14" Besanese).  

Tra i giovani vincono nella Young Lorenzo Brunet (Primiero) e Rachele Gaio. Tra gli Junior Francesca De Nardis e Francesco Mariani.

"Una gara regolare dove non ho forzato - spiega Riccardo Scalet - siamo solo ad inizio stagione e ci sono ancora tante prove. Questo è stato un primo importante test in vista dell'Europeo che è uno dei grandi appuntamenti 2018". "Ho dato il massimo" il commento di Alessio Tenani.

Da notare come la prova femminile si sia decisa per un solo secondo. "Un'indecisione nei vigneti credo mi sia costata la vittoria" - svela Carlotta Scalet. 

Le parole di Viola Zagonel: “E’ stata un prova molto veloce con una prima parte in campagna e una seconda nel paese dove c’era qualche scelta di percorso che non influiva molto. Ho fatto del mio meglio, quello che bastava per vincere.  Ovviamente sono felice perché il successo mi mancava da Urbino 2017”.

Il commento degli organizzatori tocca a Luca Stringher: “Per noi dell'Ori Mareno è stata una vera faticaccia e siamo solo a metà del lavoro. Domani ci saranno 200 persone in più e dovremo faticare ancora. Oggi è andato tutto bene, non ci sono stati problemi. Ringraziamo i soci che ci hanno supportato e gli amici orientisti che sono venuti a darci una mano per far fronte ad alcune nostre debolezze".

"Domani speriamo che il meteo si confermi buono e invitiamo i concorrenti a far attenzione ai cinghiali e al terreno scivoloso. Sarà bene che i concorrenti si fermino a riflettere per evitare di allungare il tracciato”.

Per la FISO è intervenuto il Presidente Tiziano Zanetello.

Tracciatore di oggi Luca Stringher che replicherà anche domani.

 

a cura di Pietro Illarietti

 
TORNA IL CIRCUITO NAZIONALE CON LA COPPA ITALIA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 22 Marzo 2018 22:31

Si torna a gareggiare in prove di livello nazionale anche nella Corsa Orientamento.

 
STREET-O NEL CENTRO STORICO DI GENOVA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 12 Marzo 2018 15:16

Lo StreetO è una disciplina dell'Orienteering che si svolge nei borghi o nei centri storici, qui proposta nel centro storico più grande d'Europa!

 
Survival Orienteering nel Parco di Portofino. Mappa bussola e tenda per un weekend outdoor immersi nella natura PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 27 Febbraio 2018 12:20

Organizzato da Outdoor Portofino con il patrocinio del Parco di Portofino, il Survival Orienteering è un’occasione per vivere al meglio le bellezze del territorio tra sport e divertimento.

 
IV prova trofeo “Sea-OL” a Genova Domenica 18 Febbraio PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 14 Febbraio 2018 13:25

il trofeo “Sea-OL” (Orienteering near the Sea), con la quarta tappa in quel di Genova.

 
Camogli torna protagonista dei divertenti Street Orienteering, domenica 18 febbraio PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 14 Febbraio 2018 11:34

Camogli torna protagonista dei divertenti Street Orienteering organizzati da Outdoor Portofino: percorsi articolati tra domande e risposte per giocare e imparare all’aria aperta, in autonomia o in squadra.

 
III prova trofeo “Sea-OL” a Savona Domenica 11 Febbraio PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 07 Febbraio 2018 15:29

Prosegue il trofeo “Sea-OL” (Orienteering near the Sea), con la terza tappa in quel di Savona.

 
Orienteering: II prova trofeo “Sea-OL” a Nervi Domenica 28 Gennaio PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 24 Gennaio 2018 13:43

Prosegue il trofeo “Sea-OL” (Orienteering near the Sea), con la seconda tappa in quel di Genova Nervi.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 24
Ricerca / Colonna destra

Google +1 Button


Chi è online

 5519 visitatori online

Acquisto spazio pubblicitario

Inviaci il tuo articolo

 Clicca qui, inviaci il tuo articolo e lo vedrai
 pubblicato sul nostro sito.

Risultati Calcio

Risultati Calcio

Annunci di LAVORO

Annunci di lavoro

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...