Contenuto Principale
Orientamento


A CARPEGNA PARK WORLD TOUR PIGLIATUTTO PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 05 Maggio 2019 20:07

Tags: Carlotta Scalet | Carpegna | Park World Tour

18339

Foto Davide De Nardis

Giornata da sogno per il Park World Tour che si aggiudica il titolo italiano in Staffetta di Corsa Orientamento sia con la formazione maschile (Tommaso Scalet, Sebastian Inderst e Riccardo Scalet)  sia con la femminile (Noemi Inderst, Anna Giovanelli, Carlotta Scalet).

 
A CARPEGNA RICCARDO SCALET E ANNA CAGLIO CAMPIONI ITALIANI MIDDLE PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 04 Maggio 2019 21:33

Tags: Anna Caglio | Campionati Italiani Middle | Carpegna | Orienteering | Riccardo Scalet

18336

Giornata di grande Orienteering oggi a Carpegna dove si è svolta la gara Middle che assegnava il titolo di Campione d’Italia.

 
A CARPEGNA I CAMPIONATI ITALIANI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 02 Maggio 2019 19:40

Tags: ASD Picchio Verde | Carpegna | Polisportiva Besanese | PWT | TOL | US Primiero

0a018310

Nel week end a Carpegna si tengono I Campionati Italiani Middle e staffetta di Orienteering. 500 atleti per ogni giornata di gara. Al via tutti i migliori azzurri.

 
10MILA: RICCARDO SCALET E HALDEN SUL PODIO PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 29 Aprile 2019 01:32

 

(Il gruppo di Halden in posa. Sono 10 i compenenti di ogni team durante la prova a Staffetta).

GLIMAKRA (SVEZIA): Arriva di prima mattina dalla Svezia del sud una buonissima notizia per gli azzurri. Riccardo Scalet, e il suo team Halden, sono saliti sul 3° gradino del podio alla 10Mila, prestigiosa Staffetta nordica che ha visto al via i migliori atleti del panorama internazionale suddivisi in 310 staffette maschili, 336 staffette femminili, 284 staffette giovanili, per un totale di 10.000 concorrenti.

Per l'Italia si tratta del miglior piazzamento di sempre. Ricordiamo che in passato il miglior piazzamento fu quello di Klaus Schgaguler che si piazzò al 4° posto. Stesso piazzamento per Scalet lo scorso anno.

La vittoria odierna è andata a Goteborg Orienteering 1, davanti a Koovee e Halden.

"Sono molto felice - dichiara Riccardo Scalet - faccio parte di un team straordinario con dei campioni del mondo com Olav Lundanes e Magne Daheli. Il podio era il nostro obiettivo e negli ultimi 10 giorni tutto il team ha passato il tempo assieme per prepararsi al meglio. Personalmente sono in Scandinavia dal 12 aprile. Nel frattempo dal 20 al 25 aprile ho pure sostenuto un collegiale con la Nazionale Italiana in Norvegia, prima di trasferirci nuovamente in Svezia".

Tornando alla sua frazione il trentino svela. "La mia era la frazione più lunga in un terreno ricco di paludi e fiumiciattoli. Sono inoltre felice di poter dire che l'infortunio patito durante l'inverno è alle spalle e ho gareggiato in totale controllo".

In seconda frazione per Halden pure Emil Wingsted che è un punto di riferimento importante nella carriera di Scalet.

Ricordiamo che le formazioni di Halden schierate erano ben 3 e che Scalet ha sostenuto una dura selezione per essere convocato in prima squadra (è giunto secondo nella prova di selezione). 

Nella competizione c'erano in gara molti azzurri di cui vi daremo notizia in giornata. 

22° posto per Alessio Tenani e il suo team Pan Kristianstad.

Gli italiani in gara: GS Pavione con ben 10 atleti schierati ( Piero Turra, Aaron Gaio, Ivano Bettega, Mauro Castellaz, Fabiano Bettega, Damiano Bettega, Tiziano Bettega, Simone Bettega, Emiliano Corona, Denis Dallasanta, Walter Bettega a cui si aggiungono Chiara Dalla Santa, Nicol Rigoni, Fabio Dalla Riva, Gabriele Bettega).

"Per noi del Pavione una gara regolare - spiega Aaron Gaio - con qualche errorino qua e là, ma tutto come previsto. Ora passeremo una giornata a Copenaghen e poi il rientro in Italia".

Presenti pure Sebastian Inderst, Carlotta Scalet, Vera Chiusole, Christine Kirchlechner,Francesca Taufer. 

 
Camp. Ligure Middle Distance alle Capanne di Marcarolo Domenica 28 Aprile PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 25 Aprile 2019 15:55

Tags: Camp. Ligure Middle Distance

Dopo la conclusione di un partecipatissimo Trofeo invernale SEA OL e l’organizzazione di tre riuscitissime Fasi dei Campionati Studenteschi, l’Orienteering ligure debutta nel bosco, vero teatro di questo sport, non a caso, nato nei paesi scandinavi.

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Aprile 2019 16:24
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 64

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...