Contenuto Principale
Sport Disabili


L’ultima sfida del Di.Di Bridgestone Cup 2015: vincono Malagoli e Barbero PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 24 Agosto 2015 21:28

Podio 1000cc. con Dario Marchetti che premia Barbero

La Coppa Italia FMI che si è svolta lo scorso weekend al Mugello, ha ospitato la tappa riservata ai piloti italiani della Onlus Di.Di.: dopo il successo dell’evento internazionale corso a Vallelunga in giugno, sul tracciato toscano si sono misurati una quindicina di riders disabili divisi tra le classi 600 e 1000cc.

 
Campionati Mondiali Para-Archery - Qualificazioni Rio 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 24 Agosto 2015 19:55

Nella prima giornata di gare ai Mondiali in Germania, Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre), Gianpaolo Cancelli (Arcieri Castiglione Olona) e Matteo Bonacina (Arcieri Castiglione Olona) entrano nella storia con il primato mondiale sulle 216 frecce della Ranking Round: 2062 punti. 

Domani ancora Ranking Round per compound open femminile e arco olimpico e, da mercoledì, le eliminatorie che valgono anche per la qualificazione alle Paralimpiadi di Rio 2016.


COMPOUND OPEN MASCHILE - Record mondiale per il trio Compound Open Maschile in occasione della ranking round dei Mondiali Para-Archery, in corso di svolgimento in Germania. A Donaueschingen, sulle 216 frecce (72 frecce per ognuno dei tre arcieri), Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre), Gianpaolo Cancelli (Arcieri Castiglione Olona) e Matteo Bonacina (Arcieri Castiglione Olona) hanno conquistato 2062 punti. Punteggio importantissimo, determinante non solo per la leadership nel ranking ma anche per l'accesso diretto ai quarti di finale a squadre dove tireranno con la vincente del match tra Canada e Giappone. Il primato mondiale precedente era stato firmato a Nove Mesto (Cze) nel 2013 dagli USA che avevano realizzato 2043 punti. 
In classifica, dietro l'Italia, gli statunitensi Shelby, Thompson e Stutzman sono secondi con 2054. Terzi, invece, i coreani Lee, Kweon e Kim con 2014. 

Nella ranking individuale, al termine delle 72 frecce, Simonelli e Bonacina occupano anche le prime due posizioni, rispettivamente con 697 e 692 punti. Cancelli è ventinovesimo a quota 673. Nei sedicesimi di finale Simonelli affronterà il vincente tra il brasiliano Oliveira e il turco Hanci. A Bonacina toccherà chi avrà la meglio tra l'ucraino Dziadyk e il giapponese Otsuka. Per Cancelli già fissata la sfida, nel turno precedente, con il francese Horner. 

VISUALLY IMPAIRED E W1 - Anche in mattinata sfide sulle prime 72 frecce per decidere accoppiamenti delle eliminatorie a squadre, a squadre miste e individuali. Claudio Peruffo è terzo nella categoria Visually Impaired 2/3 (non vedenti) con 49 punti: meglio del portacolori degli Arcieri Niche, sinora, gli inglesi Prowse (636) e Price (534). Quest'ultimo affronterà Peruffo in semifinale. 

Nel settore W1 ottima partenza per il ceco Drahoninsky. Con il punteggio di 672, precede lo statunitense Fabry (650) e l'inglese Walker (647). Primo azzurro in classifica, Fabio Azzolini (Arcieri Orione), al dodicesimo posto con 625 punti. Dieci gradini sotto, c'è Daniele Cassiani (587 - Arcieri Fivizzano). Azzolini affronterà ai 16esimi Saito (Jpn) mentre Cassiani il russo Donski.
Tra le donne, conduce la cinese Wuo: 640 punti, al pari delle inglesi Frith (seconda) e Stretton (terza). Monica Borelli (Arcieri Aquila Bianca) è, invece, undicesima e se la vedrà agli ottavi con Jenkins (Gbr). 
Nella prova mista, specialità presente alle Paralimpiadi, Azzolini e Borelli sono settimi a quota 1042 dietro Gran Bretagna, Cina, Russia, Corea del Sud, Stati Uniti e Repubblica Ceca. Il duo azzurro tirerà ai quarti contro la Cina (Guo-Han). 

 

PROGRAMMA - Domani si disputerà la gara di Ranking Round del Compound Open Femminile (mattino) e quella dell'Arco Olimpico Femminile (mattino) e Maschile (pomeriggio), mentre mercoledì si svolgeranno le eliminatorie a squadre e a squadre miste fino alle semifinali. 

 

LA PAGINA DELL'EVENTO CON TUTTI I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=275

 
Campionati Mondiali Para-Archery - Qualificazioni Rio 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 23 Agosto 2015 17:53

Gli azzurri della Nazionale Para-Archery hanno raggiunto Donaueschinghen, in Germania. Oggi è stato il giorno dei tiri di prova ufficiali. Domani il via alla Ranking Round (72 frecce) che deciderà gli accoppiamenti individuali e a squadre delle eliminatorie. In palio oltre ai titoli iridati anche i pass per Rio 2016. 


Gli azzurri della Nazionale Para-Archery hanno raggiunto sabato Donaueschinghen, in Germania, sede dei Campionati Mondiali Pralimpici che mettono in palio, oltre ai titoli iridati, anche i pass per le Paralimpiadi di Rio 2016.

Ieri è stato il giorno delle classificazioni e dei tiri di prova non ufficiali. Oggi invece si sono svolti i tiri di prova ufficiali in attesa che domani mattina comincino le gare vere e proprie con la Ranking Round: 72 frecce che decideranno gli accoppiamenti delle eliminatorie a squadre, a squadre miste e individuali. 


GLI AZZURRI IN GARA - L’evento più importante dell’anno è ormai entrato nel vivo. Sono 15 gli arcieri azzurri che saranno protagonisti. 

Nell’arco olimpico open maschile si schiereranno sulla linea di tiro tedesca per sfidare il mondo: Roberto Airoldi (Arcieri Cameri), Ezio Luvisetto (Arcieri Del Castello) e Marco Gosparini (Fiamme Cremisi). Nel settore femminile occhi puntati su Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre), Veronica Floreno (Dyamond Archery Palermo) e la giovane Kimberly Scudera (Arco Club Gela). 
Nel settore compound open maschile impegno mondiale per Giampaolo Cancelli e Matteo Bonacina degli Arcieri Castiglione Olona e Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre). Tra le donne spazio a Giulia Pesci (Arcieri D.l.f. Voghera), Eleonora Sarti (Fiamme Azzurre) e Ifigenia Neri (Dyamond Archery Palermo). Nel settore W1 sono presenti in Germania Fabio Azzolini (Arcieri Orione), Daniele Cassiani (Arcieri Fivizzano) e Monica Borelli (Arcieri Aquila Bianca). Infine per le competizioni Visually Impaired (non vedenti), l'Italia è rappresentata da Claudio Peruffo (Arcieri Niche).
A guidare la "missione" azzurra è Oscar De Pellegrin, consigliere nazionale Fitarco e portabandiera e medaglia d'oro alle Paralimpiadi di Londra 2012. Gugliemo Fuchsova è il Responsabile Tecnico, con Antonio Tosco (Tecnico Compiund), Marco Pedrazzi (Tecnico Olimpico), Gabriele Meneghel (Assistente Tecnico) e Chiara Barbi (Fisioterapista e Classificatrice Internazionale).

IL PROGRAMMA DI GARA - Intenso il programma, visibile al link qui sotto. Domani spazio a tiri di prova ufficiali e cerimonia di apertura. Lunedì 24 mattina qualifiche - 72 frecce - del W1 e del V.I. (Visually Impaired) e nel pomeriggio qualifica del Compound Open maschile. Martedì 25 qualifica dell'Olimpico Open femminile e maschile e del Compound Open maschile. Mercoledì 26 eliminatorie a squadre e a squadre miste di tutte le divisioni fino alle semifinali (le eliminatorie valgono anche per la qualificazione paralimpica a Rio). Giovedì 27 eliminatorie individuali di tutte le divisioni solo i primi due turni 48esimi e 24esimi e venerdì 28 le eliminatorie individuali dai 16esimi alle semifinali (torneo secondario di qualificazione paralimpica per chi non si è già qualificato). Gran finale sabato 29 con le finali bronzi e ori a squadre e domenica 30 le finali bronzi e ori individuali. 

 

PROGRAMMA DI GARA

http://ianseo.net/TourData/2015/818/Schedule.pdf?time=2015-08-22+11%3A45%3A14

 

I RISULTATI IN TEMPO REALE

http://ianseo.net/Details.php?toId=818

 

LA PAGINA DELL'EVENTO CON TUTTI I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=275

 

I CRITERI DI QUALIFICAZIONE PER LE PARALIMPIADI DI RIO 2016

http://ianseo.net/TourData/2015/818/ParalympicQualificationDonauechingen.pdf?time=2015-08-23+17%3A12%3A47

 
Gruppo Paralimpico in raduno da oggi a Roma PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 29 Luglio 2015 14:06

Prende il via quest'oggi, presso la struttura del Salaria Roma srl, il raduno pre-mondiale del Gruppo Paralimpico che si protrarrà sino a domenica 23 agosto, vigilia della partenza per Aiguebelette (Francia), sede dei Mondiali 2015 valevoli anche come qualificazioni paralimpiche per Rio 2016. Al raduno prendono parte 11 atleti di cui 5 maschi e 6 femmine, suddivisi nelle categorie sotto elencate:

 
Malagoli 7° al Red Bull Ring, mentre Barbero recupera punti a Misano PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 27 Luglio 2015 16:47

Ottime le prestazioni sportive dei piloti del Team Di.Di. in questo weekend impegnati su un doppio fronte, al Red Bull Ring in Austria e a Misano Adriatico.

 
<< Inizio < Prec. 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 Succ. > Fine >>

Pagina 100 di 119

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...