Contenuto Principale
Sport Disabili


ANNALISA MINETTI TORNA IN MOTO PDF Stampa E-mail
Domenica 24 Agosto 2014 13:13

Minetti concerto Mugello

La cantante atleta non vedente protagonista in pista su una Ducati Panigale -Quando il rombo dei motori ha taciuto, la voce potente di Minetti ha risuonato nel paddock per un concerto eccezionale -

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Aprile 2015 17:35
 
CONTO ALLA ROVESCIA PER LA DI.DI. WORLD CUP PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 22 Agosto 2014 21:52

Oggi al Mugello sono scesi in pista i protagonisti della prima gara motociclistica internazionale riservata ai piloti diversamente abili della Onlus Di.Di. - Grandi ospiti per domani: anche la cantante e atleta paralimpica Annalisa Minetti, che in serata si esibirà nel paddock.

Alan Kempster action

Scarperia - Con i favori di una splendida giornata di sole sul circuito internazionale del Mugello si sono svolte le prove libere della Di.Di. World Bridgestone Cup, primo appuntamento internazionale riservato esclusivamente ai piloti della Onlus Diversamente Disabili e che si correrà questo weekend sul tracciato toscano.

"E' un circuito molto impegnativo, soprattutto per me, perché la maggior parte delle curve è a destra e il livello dei piloti è davvero alto", ha commentato il leggendario pilota australiano Alan Kempster, che è privo del braccio e della gamba destri e corre senza l'ausilio di protesi. Pur non conoscendo il circuito è riuscito già a siglare tempi interessanti sul giro secco. "Sono orgoglioso di rappresentare l'Australia, e di lanciare con la mia presenza un messaggio rivolto al mondo intero: da quando l'incidente mi ha cambiato la vita, mi sto impegnando per dimostrare che tutto è possibile e questa gara ne è la dimostrazione".

"La più grande soddisfazione è concludere la giornata senza il minimo problema da parte di tutti i piloti", ha detto il presidente della Onlus Di.Di. Emiliano Malagoli. "Vedere i loro sorrisi alla fine del turno di prove mi ripaga dell'impegno che è stato necessario per realizzare tutto questo. Grazie anche ai dipendenti di Diesel Props, che hanno dato un contributo importante per supportare l'evento".

Domani fuoco alle polveri, con le prove ufficiali, che delineeranno lo schieramento di partenza. Ma accanto ai momenti agonistici ci saranno anche grandi ospiti e momenti di intrattenimento. Grande attesa per l'arrivo della cantante e atleta paralimpica non vedente Annalisa Minetti, che sarà passeggera sulla biposto Ducati 1199 Panigale guidata da Dario Marchetti, responsabile degli istruttori di Ducati Riding Experience. Nella serata Annalisa allieterà gli ospiti del paddock con un concerto dal vivo: l'appuntamento è alla hospitality Ideal Gomme, dove Annalisa sarà accolta dai vertici di Bridgestone Italia, Andy Davies, amministratore delegato, e Daniela Martinez, responsabile della comunicazione.

Ospiti d'eccezione nella giornata di sabato saranno anche l'ex pilota di Formula 1 Alessandro Nannini, il romano Fabio Massei, protagonista del mondiale Superstock 1000, e Sara Romboni, moglie dell'indimenticato Doriano, entusiasta all'idea di assistere alla gara di questi piloti "speciali".

Alle 19.00, premiazione dei giri veloci e aperitivo organizzato da Stepa.

Durante la giornata, nel circuito del Mugellino, gestito da Giuseppe Bocconcella, sarà possibile provare anche la DiDiBike, Honda NC 750 allestita in via sperimentale da Handytech per l'utilizzo da parte dei piloti paraplegici.

 

Questi gli orari del weekend:

Sabato 23 agosto

1°Turno Ufficiali ore 12.50/13.10

2°Turno Ufficiali ore 16.41/ 17.01

 

Domenica 24 agosto

Gara ore 10.45

 

 

 
Velocità Massima per i Di.Di. al Mugello PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 07 Luglio 2014 20:55

Podio DiDi

Il Bridgestone Champions Challenge è un trofeo aperto a moto di diverse marche nelle classi 600 e 1000, accomunate però dallo stesso fornitore di gomme.

 
Simonelli Oro al Para-Archery Tournament di Nove Mesto PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 29 Giugno 2014 20:06

erza medaglia azzurra al Para-Archery Tournament di Nove Mesto: a vincerla oggi è Alberto Simonelli nel compound open contro il vicecampione paralimpico a Londra 2012 Matt Stuzman (Usa).


Il compoundista delle Fiamme Azzurre chiude alla grande una competizione che lo ha visto primo al termine della qualifiche e imbattuto in tutti gli scontri diretti. 
Oggi Alberto "Rolly" Simonelli ha fatto sua anche la finale compound open contro lo statunitense Matt Stutzman. Gara molto equilibrata quella contro il vicecampione paralimpico a Londra 2012, in cui Simonelli va sotto nel primo set ma poi vince i due successivi portandosi avanti di un punto prima del quarto parziale che si chiude in parità. Il punto strappato in precedenza è risultato decisivo perché l’ultima volée termina 28-28 e il punteggio finale dice 141-140 per Alberto Simonelli che conquista così l’oro.

L'Italia torna a casa dalla Repubblica Ceca molto soddisfatta: argento a squadre del trio olimpico maschile (Airoldi, Erario, Luvisetto), oro a squadre miste col duo Simonelli-Sarti e infine la medaglia d'oro odierna individuale. 
Una bella iniezione di fiducia in vista dei Campionati Europei Para-Archery che si disputeranno a Nottwil, in Svizzera, dal 26 luglio al 4 agosto. 

 
Para-Archery Tournament: Simonelli per l'oro con Stuzman PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 26 Giugno 2014 17:36

 

Dopo la gara di qualifica di ieri, oggi si sono svolte le eliminatorie individuali al Para-Archery Tournament di Nove Mesto, in Repubblica Ceca. A mettersi in luce è ancora Alberto Simonelli, che si è guadagnato la finale del Compound Open contro il fuoriclasse statunitense Matt Stuzman


Nel Compound open Alberto Simonelli vola in finale per l’oro. L’azzurro di Gorlago sfiderà domenica all’ultimo atto il vicecampione paralimpico a Londra 2012 Matt Stutzman (USA). Percorso netto per l’arciere di punta della spedizione italiana che batte 145-130 Joe Bailey (USA), poi supera 146-140 Alexey Scherbakov (RUS) e ai quarti si sbarazza anche di Pierre Claesson (SWE) 143-140. In semifinale Simonelli supera il coreano Ouk Soo Lee. 
Si spengono i propositi di medaglia di Matteo Bonacina, eliminato agli ottavi dopo il 145-139 in favore di Jeff Sena (USA). In precedenza l’arciere lombardo aveva battuto Andre Shelby 14-135. 
Fuori dai giochi agli ottavi di finale anche Eleonora Sarti battuta 136-130 da Vanessa Bui (GER).

Nell’arco olimpico open maschile non riescono ad approdare in zona medaglia per pochissimo Roberto Airoldi, battuto da Timothy Palumbo (USA) ed Ezio Luvisetto sconfitto da Bato Tsydendorzhiev (RUS) 7-3. La loro avventura si ferma ai quarti di finale: in precedenza Airoldi aveva battuto Anton Zaypev (RUS) e Martin Chaloupsky 7-3 (CZE), mentre Luvisetto era riuscito a sconfiggere Simon Powel (GBR) 6-4 e Taras Chopyk (UKR) 7-3. 
Niente da fare invece per Alessandro Erario che esce sconfitto dai sedicesimi di finale dopo il 5-3 subito da Mario Oehme (GER). 

Finisce al primo turno la corsa delle azzurre dell’arco olimpico open. Veronica Floreno perde 6-2 contro Johnson Kinga Kiss (USA) mentre Annalisa Rosada si vede superata da Ieva Melle (LAT) 7-1. 

Nella categoria Compound W1 nessuna vittoria per Gabriele Ferrandi che perde il primo scontro diretto contro Jean Pierre Antonios (FIN) 136-119

 

I RISULTATI

http://www.rcherz.com/en/competitions/detail/2878/Nove_Mesto_2014_Para_Archery_World_Ranking_Event

 
<< Inizio < Prec. 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 Succ. > Fine >>

Pagina 123 di 136

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...