Contenuto Principale
Tiro con l'arco


Qualificazione Continentale Giochi Olimpici Tokyo 2020 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 24 Giugno 2019 17:22

Ai Giochi Europei di Minsk è iniziata la gara dell’arco olimpico individuale maschile. Mauro Nespoli e David Pasqualucci accedono agli ottavi di finale. Galiazzo si ferma ai 16esimi. Domani tocca alle donne con i primi due turni eliminatori. 


Dopo l’oro conquistato ieri dal mixed team Nespoli-Boari con pass olimpico femminile e il bronzo della squadra maschile (Nespoli, Galiazzo, Pasqualucci) nella prima giornata, arrivano altre buone notizie per l’Italia dell’arco olimpico dai Giochi Europei di Minsk, in Bielorussia. 
Oggi è scattata la corsa verso le medaglie individuali del ricurvo maschile e sono due gli azzurri che conquistano l’accesso agli ottavi di finale: Mauro Nespoli e David Pasqualucci. Eliminato ai sedicesimi Marco Galiazzo. 

Il momento magico di Mauro Nespoli continua. L’aviere della Nazionale batte 7-3 il greco Alexandros Karageorgiou e giovedì alle 10,40 (ora italiana) affronterà il russo Galsan Bazarzhapov. Nespoli avrà così la possibilità di “vendicare” Marco Galiazzo che proprio contro il russo ha perso 6-4 ai sedicesimi di finale nonostante un'ottima prestazione dopo che aveva vinto il match contro l’estone Maert Oona 7-1.
Doppio successo e qualificazione agli ottavi per David Pasqualucci. Il più giovane dei tre azzurri in gara oggiriesce a rimontare e battere allo shoot off al termine di uno scontro durissimo il britannico Alexander James Wise 6-5 (10-6) e poi ha la meglio anche sull’olandese Jen Hendrikus Van Tongeren dopo un lungo testa a testa risolto sul 7-3. Venerdì alle 10,10 (ora italiana) l’atleta capitolino se la vedrà con il polacco Kacper Pawel Sierakowski. 

IL PROGRAMMA DI DOMANI
 – Martedì si ripeterà il programma di oggi per le donne dell’arco olimpico che inizieranno anche loro la corsa verso le medaglie individuali con i primi due turni eliminatori. La prima a scendere sulla linea di tiro sarà Vanessa Landi che alle 11 (ora italiana) sfiderà l’atleta di casa Dobromira Danailova, mentre Lucilla Boari e Tatiana Andreoli entreranno in tabellone direttamente dai sedicesimi grazie ai buoni piazzamenti ottenuti in qualifica. 


I GIOCHI EUROPEI SU SKY - I Giochi Europei sono trasmessi in diretta da Sky Sport al canale 205, durante la giornata nelle varie finestre è possibile seguire anche il tiro con l'arco insieme a tutte gli altri sport. 

 

 

LO SPECIALE SULL'EVENTO CON LE NOTIZIE E I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=393

 

 FOTO WORLD ARCHERY 

 
FITARCO - COPPA ITALIA DELLE REGIONI - Mercoledì 26 giugno a Cagliari Conferenza Stampa di presentazione PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 24 Giugno 2019 13:53

Tags: Coppa Italia delle Regioni | FITARCO Sardegna

Frecce e paglioni

Per la prima volta nella storia della FITARCO, la federazione sarda ha ricevuto il prestigioso incarico di organizzare la Coppa Italia delle Regioni, manifestazione annuale a squadre rivolta a tutte le realtà territoriali nazionali che confluiranno a Cagliari dal 28 al 30 giugno 2019.

 
L'Italia ottiene il pass per Tokyo2020! Nespoli e Boari d'oro! PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 23 Giugno 2019 20:54

Salgono a due le medaglie azzurre ai Giochi Europei di Minsk. Dopo il bronzo di ieri degli uomini arriva l’oro mixed team - il primo italiano nella manifestazione -, ancora nell’arco olimpico, grazie a Mauro Nespoli e Lucilla Boari. Il successo vale il pass per Tokyo 2020 al femminile. L'Italia potrà quindi competere in Giappone per il concorso individuale uomini e donne, oltre che per la gara a squadra mista. 


Lucilla Boari e Mauro Nespoli centrano il bersaglio grosso ai Giochi Europei di Minsk. In Bielorussia il mixed team dell’Italia vince l’oro battendo in finale la Gran Bretagna (Folkard-Huston) 5-1. Il successo è doppio, oltre alla medaglia gli azzurri conquistano il pass femminile per le Olimpiadi di Tokyo 2020, quello maschile era già stato ottenuto da Mauro Nespoli grazie al quarto posto individuale ai recenti Mondiali. 
Dopo il bronzo a squadre maschile di ieri, un altro risultato eccellente che permetterà all'Italia di competere alle Olimpiadi per 3 medaglie: nell'individuale uomini, nell'individuale donne e nel misto, in attesa di poter ottenere il pass per le squadre che sarà messo in palio a giugno del 2020 nella terza tappa di Coppa del Mondo a Berlino. In quella occasione verranno assegnato gli ultimi 3 pass maschili e 3 femminili per le squadre ancora non qualificate con i terzetti al completo. 

L’ITALIA E’ D’ORO NEL MIXED TEAM – L’ultimo atto della gara del mixed team si mette subito bene per Nespoli e Boari, gli azzurri vincono 39-36 il primo set e si portano sul 2-0. La Gran Bretagna prova a rimanere aggancia al match con il 37-37 del secondo ma non può nulla nel terzo. L’Italia vince 35-30 e si prende l’oro con il risultato finale di 5-1.
Quarti di finale - L'olimpionico dell'Aeronautica Militare e la portacolori delle Fiamme Oro in precedenza avevano battuto ai quarti di finale la Russia (Perova, Bazarzhapoy) dopo una lunga battaglia risolta allo spareggio 5-4 (19-17). 
Gli azzurri partono meglio e si portano sul 2-0 col parziale di 35-33, ma poi subiscono la rimonta dei russi che con un 37-36 e un 38-34 si guadagnano il 4-2. Gli italiani nel 4° set non possono sbagliare e riescono a portare il match allo spareggio pareggiando 4-4 grazie al parziale di 37-35. Allo shoot off, dopo il buon 9 della Boari, ci pensa Nespoli a piazzare un 10 nella X che non lascia scampo al 9-8 degli avversari. 
La semifinale - Nel match di semifinale gli italiani affrontano senza timori i padroni di casa della Bielorussia (Kazlouskaya, Firsau) superandoli con un ottimo 6-2. 
In questo caso Nespoli e Boari mettono il match in discesa portandosi subito avanti per 4-0 senza mai uscire dal giallo: 38-34 e 37-35 i parziali. La Bielorussia torna in partita accorciando le distanze con un terzo set quasi perfetto (39-37). Ma sul 4-2 gli azzurri piazzano una bella serie 10-9-10-9 che induce all'errore gli avversari che chiudono con 31 punti. 
L'Italia bissa così l'oro nel misto che Mauro Nespoli e Natalia Valeeva vinsero nella prima edizione dei Giochi Europei a Baku 2015, vincendo la finalissima con la Georgia per 5-3. 

ELIMINATO IL COMPOUND - Esce di scena ai quarti di finale l’Italia del compound. Marcella Tonioli e Sergio Pagni si piegano alla Croazia (Vavro, Mlinaric) 150-135. La differenza tra le due squadre è tutta in una freccia, Marcella Tonioli al quarto tiro dello scontro mette a referto una “M” (freccia che non colpisce il bersaglio) a causa di un problema tecnico. Da quel punto in poi la strada è troppo in salita per riuscire a recuperare. 
La giornata del compound conclude male anche dopo i match degli ottavi di finale perché Sergio Pagni è costretto a fermarsi contro il francese Pierre-Julien Deloche dopo un match giocato punto a punto concluso con un doppio spareggio. Al termine delle volée i due arcieri chiudono sul 143-143 dopo una bella rimonta di Pagni: dopo il primo shoot off entrambi gli arcieri colpiscono la X, ma la seconda freccia condanna l'atleta toscano che centra il 9, mentre il transalpino resta nel 10 e si aggiudica l'accesso ai quarti. 

ELIMINATI I COMPOUND - Esce di scena ai quarti di finale l’Italia del compound. Marcella Tonioli e Sergio Pagni si piegano alla Croazia (Vavro, Mlinaric) 150-135. La differenza tra le due squadre è tutta in una freccia, Marcella Tonioli al quarto tiro dello scontro mette a referto una “M” (freccia che non colpisce il bersaglio) a causa di un problema tecnico. Da quel punto in poi la strada è troppo in salita per riuscire a recuperare. 
La giornata del compound conclude male anche dopo i match degli ottavi di finale perché Sergio Pagni è costretto a fermarsi contro il francese Pierre-Julien Deloche dopo un match giocato punto a punto concluso con un doppio spareggio. Al termine delle volée i due arcieri chiudono sul 143-143 dopo una bella rimonta di Pagni: dopo il primo shoot off entrambi gli arcieri colpiscono la X, ma la seconda freccia condanna l'atleta toscano che centra il 9, mentre il transalpino resta nel 10 e si aggiudica l'accesso ai quarti. 

IL PROGRAMMA -
 Domani giornata dedicata ai primi due turni individuali maschili. L'Italia scenderà in campo con Marco Galiazzo che affronterà ai 32esimi l'estone Maert Oona (alle 9 ora italiana), mentre David Pasqualucci giocherà il primo turno nel pomeriggio alle 14 (ora italiana) contro il britannico Alexander James Wise. Nespoli entrerà in gara direttamente ai sedicesimi di finale dove aspetta il vincente del match Piippo (FIN)-Karageorgiou (GRE). 

I GIOCHI EUROPEI SU SKY 
– I Giochi Europei vengono trasmessi su Sky al canale 205, nelle varie finestre in diretta il tiro con l’arco avrà il suo spazio al pari di tutte le altre discipline. 

 

LO SPECIALE SULL'EVENTO CON LE NOTIZIE E I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=393

 

 FOTO FITARCO 

 
Giochi Europei Bronzo Azzurro PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 22 Giugno 2019 16:20

Tags: David Pasqualucci | Giochi Europei | Marco Galiazzo | Mauro Nespoli

Gli azzurri Pasqualucci Nespoli e Galiazzo bronzo a squadre a Minsk 2019

FOTO FITARCO

La seconda giornata del tiro con l’arco ai Giochi Europei di Minsk, in Bielorussia, è di bronzo per l’Italia. Il trio dell’arco olimpico maschile formato da Marco Galiazzo, Mauro Nespoli e David Pasqualucci vince il bronzo a squadre battendo in finale la Spagna 6-2.

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Giugno 2019 17:06
 
GIOCHI OLIMPICI EUROPEI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 21 Giugno 2019 18:15

Buon esordio per l’Italia dell’arco ai Giochi Europei di Minsk. Nell’individuale arco olimpico Nespoli è quarto e Boari sesta. Il mixed team accede ai quarti e resta in gara per i pass per Tokyo 2020.


Conclusa la prima giornata di gare del tiro con l’arco ai Giochi Europei di Minsk, in Bielorussia. Bene gli azzurri che fanno il loro esordio piazzando al termine delle 72 frecce di ranking round dell’olimpico Mauro Nespoli al quarto posto e Lucilla Boari al sesto. I due arcieri volano anche ai quarti di finale del mixed team, dove domenica troveranno la Russia, rimanendo così agganciati al sogno di conquistare il pass femminile per Tokyo 2020. Chi vince la gara del misto ottiene infatti due posti per i Giochi, quello maschile l’Italia lo ha già conquistato con Nespoli ai Mondiali, ci sarebbe quindi la possibilità di ottenere quello per le donne. 
In gara per la prima volta nella storia della competizione anche i compound: Sergio Pagni è undicesimo, Marcella Tonioli ottava, insieme gareggiano anche nel mixed team e agli ottavi si troveranno di fronte la testa di serie numero tre del tabellone, la Croazia. 

I RISULTATI DELL’ARCO OLIMPICO MASCHILE – Continua il momento magico di Mauro Nespoli. L’azzurro, reduce dal quarto posto individuale ai mondiali e dal bronzo iridato nel mixed team, inizia nel migliore dei modi la sua corsa ai Giochi Europei di Minsk. Al termine della 72 frecce l’olimpionico è quarto con 678 punti alle spalle del turco Mete Gazoz (685), del francese Pierre Jean Abel Plihon (684) e dell’olandese Sjef Van Den Berg (679). Nespoli entrerà quindi in gara ai sedicesimi di finale del tabellone maschile dove aspetta il vincente di Piippo (FIN)-Karageorgiou (GRE). 
Marco Galiazzo è ventesimo al termine delle qualifiche con 651 punti e al primo turno affronterà l’estone Maert Oona. Quarantunesima posizione per David Pasqualucci (629) atteso dalla partita con il britannico Alexander James Wise.
Il terzetto azzurro chiude la qualifica a squadre al quinto posto con il punteggio di 1958 in una classifica che vede ai primi tre posti Francia, Olanda e Spagna. Per gli azzurri la sfida dei quarti di finale sarà domani contro la Gran Bretagna (Hall, Huston, Wise) alle ore 11,30. 

I RISULTATI DELL’ARCO OLIMPICO FEMMINILE – Ottima la prova delle azzurre. Lucilla Boari è sesta al termine della prima giornata con 650 punti, la posizione le vale l’accesso diretto ai sedicesimi di finale dove si troverà di fronte la tedesca Micelle Kroppen. Con il punteggio di 645 è dodicesima Tatiana Andreoli, anche lei già qualificata per il secondo turno delle eliminatorie  dove affronterà la numero 5 del tabellone, la francese Audrey Adiceom. Totalizza 631 punti ed è diciannovesima Vanessa Landi, per lei l’ingresso agli scontri è al primo turno dove sfiderà la russa Dobromira Yordanova Danailova. 
Nelle prime tre posizioni in classifica troviamo l’olandese Ana Gabriela Bayardo Chan (666) prima, la russa Ksenia Perova (662) seconda e la padrona di casa Karyna Kazlouskaya (654) terza. 
Nella gara a squadre le azzurre sono terze con 1926 punti dietro solamente a Russia e Bielorussia e accedono direttamente ai quarti di finale dove affronteranno domattina alle ore 9,50 la Germania (Kroppen, Richter, Unruh).

I RISULTATI DEI MIXED TEAM – Dopo il quarto posto in qualifica con 1328 punti, la coppia del ricurvo formata da Nespoli e Boari resta in corsa per le medaglie e per il pass olimpico che verrà assegnato solo alla squadra che vincerà l’oro. Gli azzurri agli ottavi battono senza problemi l’Austria (Straka, Gstoettner) per 6-0. Dopodomani alle 9 sarà la Russia (Perova, Bazarzhapov) la sfidante dell’Italia. 
Avanza senza tirare il mixed team compound formato da Tonioli e Pagni. La coppia è sesta dopo le qualifiche con 1382 punti e agli ottavi domenica affronterà la Croazia di Mlinaric e Vavro. 

I RISULTATI DEL COMPOUND INDIVIDUALE – Per la prima volta ai Giochi Europei approda anche il compound. Per l’Italia in campo al femminile stamattina è scesa Marcella Tonioli, ottava al termine delle frecce di ranking round con 694 punti. Al primo turno si troverà di fronte l’estone Meeri-Marita Paas. Dopo le prime 72 frecce la classifica vede la slovena Toja Elison al comando con 702 punti, seguita dalla russa Natalia Avdeeva (698) e dalla francese Sophie Dodemont (697).
Nell’individuale maschile, con la qualifica andata in scena nel pomeriggio, Sergio Pagni è undicesimo (688) mentre in cima alla graduatoria c’è il serbo Ognjen Nedeljkovic (708) davanti all’olandese Mike Schloesser (707) e al croato Mario Vavro (702). 

IL PROGRAMMA DI DOMANI
 – Primo giorno di medaglie domani a Minsk per il tiro con l’arco. Verranno assegnate quelle a squadre dell’arco olimpico sia maschile che femminile. 

I GIOCHI EUROPEI IN TV – E’ Sky Sport a trasmettere i Giochi Europei di Minsk, la tv satellitare dedica alla manifestazione l’intera programmazione del canale 205, nella varie finestre ci sarà spazio anche per il tiro con l’arco. Domani collegamento alle ore 8,45 per seguire il primo match delle azzurre del ricurvo Italia-Germania. 

 

LO SPECIALE SULL'EVENTO CON LE NOTIZIE E I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=393

 

 FOTO WORLD ARCHERY

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 318

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...