E’ pari e patta nella “stratorinese” fra il Softball La Loggia e la Reale Mutua Jacks Torino Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 22 Aprile 2019 12:56

Tags: La Loggia | Reale Mutua Jacks Torino

la loggia vs reale mutua to

Una partita ciascuno, termina in pareggio l’incontro valido per il secondo turno del campionato nazionale serie A2 di softball, disputato sabato al Comunale “Attilio Fanton” di La Loggia.


Nel primo dei due match in programma la Reale Mutua Jacks Torino, diretta dalla manager Maristella Perizzolo, ha conquistato punti in quasi tutte le riprese fino a terminare l’attacco del settimo inning sul punteggio di 1-9.

Ultimo tempo dove le padroni di casa de La Loggia hanno cercato la rimonta, ma che dopo due ore e mezzo di gioco sono riuscite solo ad accorciare il distacco e si sono dovute arrendere sul 7-9 finale.

La seconda gara ha avuto una storia diversa, è stata tirata e molto bella.

La Loggia ha portato corridori a punto nella prima, nella terza e nella quinta ripresa, le Jacks Torino hanno risposto colpo su colpo segnando nella seconda, nella terza e nella sesta.

Sesto inning dove la squadra di casa guidata da Luca Rinella è passata definitivamente in vantaggio, riuscendo così a vincere l’incontro per 4-3.

La Reale Mutua Jacks Torino, a differenza del match di esordio giocato contro la Liburnia, è scesa in campo subito determinata mantenendo un atteggiamento propositivo per tutta la durata degli incontri, se ha qualcosa da rammaricarsi è quello di aver lasciato troppi corridori nelle basi non mandandoli a punto.

La gara come preannunciata dall'attesa, è stata bella e divertente, le due formazioni si sono affrontate in un clima di sano agonismo e di rispetto reciproco.

Nelle granata da segnalare l'esordio in serie A2 delle rookie Elena Pinardi ('01) e Virginia Meano ('02), quest'ultima autrice anche di una valida che in un momento delicato del secondo incontro ha riempito la basi.

La squadra di Torino si ritroverà martedì sera al diamante di via Passo Buole, dove inizierà a preparare la lunga trasferta in terra sarda, dove sabato 27 e domenica 28 aprile affronterà il Supramonte ed il Nuoro.