Da domani gli azzurri in ritiro nuovamente a Sabaudia Stampa
Scritto da Administrator   
Giovedì 07 Marzo 2019 18:12

Tags: Francesco Cattaneo

0307 sabaudia

Prende il via domani a Sabaudia il raduno del Gruppo Olimpico e Paralimpico della Nazionale Azzurra, quinto appuntamento collegiale stagionale preparatorio all'evento clou dell'anno remiero, i Mondiali Assoluti di Linz (Austria), in programma sul bacino di Ottensheim adiacente il Danubio dal 25 agosto al 1° settembre.

Un mondiale valevole come prova di Qualificazione Olimpica e Paralimpica per Tokyo 2020. I 49 atleti convocati dal Direttore Tecnico Francesco Cattaneo saranno in collegiale nella cittadina pontina fino a domenica 24 marzo, ma già fra tre giorni saranno impegnati nel primo test agonistico poiché prenderanno parte alla prima Regata Regionale sulla distanza dei 2000 metri, in programma domenica prossima sempre a Sabaudia. Un appuntamento che permetterà al DT Cattaneo, e al suo staff, di raccogliere ulteriori informazioni sullo stato della preparazione della squadra in vista dei prossimi impegni della Nazionale Azzurra: il primo Meeting Nazionale COOP, che si disputerà a Piediluco il 6 e 7 aprile, ed il 36° Memorial d'Aloja, la tradizionale gara di apertura della stagione internazionale del remo azzurro, in programma sempre a Piediluco dal 12 al 14 aprile. Di seguito gli atleti convocati:

SENIOR MASCHILI E FEMMINILI: Benedetta Faravelli (Carabinieri-SC Esperia), Aisha Rocek (Carabinieri-SC Lario), Stefania Gobbi (Carabinieri-SC Padova), Andrea Cattaneo (Carabinieri-SC Bissolati), Laura Meriano (Carabinieri-SC Garda Salò), Bruno Rosetti, Ludovica Serafini (CC Aniene), Matteo Lodo, Domenico Montrone, Mario Paonessa, Paolo Perino, Luca Rambaldi, Simone Venier, Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle), Andrea Panizza (Fiamme Gialle-AS Moto Guzzi), Leonardo Pietra Caprina (Fiamme Gialle-CC Aniene), Emanuele Fiume (Fiamme Gialle-CC Pro Monopoli), Niccolò Pagani (Fiamme Gialle-RCC Tevere Remo), Giacomo Gentili (Fiamme Gialle-SC Bissolati), Filippo Mondelli (Fiamme Gialle-SC Moltrasio), Marco Di Costanzo, Emanuele Liuzzi (Fiamme Oro), Kiri Tontodonati (Fiamme Oro-CUS Torino), Matteo Castaldo, Enrico D’Aniello (Fiamme Oro-RYCC Savoia), Fabio Infimo (RYCC Savoia), Davide Mumolo (Fiamme Oro-SC Elpis), Giovanni Abagnale, Vincenzo Abbagnale, Raffaele Giulivo, Luca Parlato (Marina Militare), Cesare Gabbia (Marina Militare-SC Elpis), Ilaria Broggini, Veronica Calabrese (SC Gavirate), Giorgia Pelacchi (SC Lario), Sara Bertolasi (SC Milano), Luca Chiumento, Simone Martini, Alessandra Patelli (SC Padova), Gergo Cziraki (SC Ravenna).

PESI LEGGERI MASCHILI E FEMMINILI: Stefano Oppo (Carabinieri), Valentina Rodini (Fiamme Gialle), Pietro Ruta (Fiamme Oro), Federica Cesarini (Fiamme Oro - Canottieri Gavirate), Giorgia Lo Bue (SC Palermo), Alfonso Scalzone (RYCC Savoia), Giulia Mignemi (SC Aetna), Stefania Buttignon (SC Timavo).

PARAROWING PR1 FEMMINILE: Anila Hoxha (CUS Torino)