Reggiana - Ciliverghe Stampa
Scritto da Administrator   
Mercoledì 17 Aprile 2019 16:08

A soli due punti dalla salvezza aritmetica il Ciliverghe si appresta ad affrontare in trasferta la Reggiana al Mapei Stadium di Reggio Emilia con il tecnico Carobbio che recupera Guerci e Sanè.


AVVERSARIA – I granata emiliani occupano il terzo posto in classifica con l’obiettivo di scavalcare il
Modena distante pochi punti raggiungendo così la posizione migliore in vista dei playoff alle spalle della
capolista Pergolettese. Nell’ultima giornata la Reggiana ha battuto in trasferta lo Zola, mentre nella gara
di andata il successo sul Ciliverghe era stato sofferto dopo il vantaggio dei gialloblù firmato da Mauri.
DICHIARAZIONI – Il tecnico Carobbio ha così presentato la partita: “L’obiettivo lo vediamo davvero
vicino, la vittoria contro il Voghera ci ha dato una grande spinta e ci consente di approcciare alle ultime
tre gare senza avere l’acqua alla gola, ma un minimo di tranquillità in più. Andiamo a Reggio con
l’obiettivo di fare la nostra gara, a viso aperto come sempre abbiamo fatto, consapevoli che loro davanti
hanno calciatori letali per la categoria. Vogliamo chiudere al più presto il discorso salvezza, pensare a
dove eravamo a fine dicembre e a dove siamo oggi deve renderci orgogliosi, ma è vietato rilassarsi
finché non avremo ottenuto la aritmetica salvezza e giocare domani in uno stadio così bello contro una
squadra così blasonata ci regala grandi stimoli”.
ARBITRO – Dirigerà la gara il signor Grasso della sezione di Ariano Irpino, coadiuvato dagli assistenti
Parisi di Bari e Petracca di Lecce.
CONVOCATI – Questi i calciatori selezionati per la gara
Portieri: Valtorta, Viotti.
Difensori: Andriani, Bonometti, Cortinovis, Licini, Lirli, Minelli, Sanni.
Centrocampisti: Careccia, Comotti, Guerci, Pizzocolo, Sanè, Sola, Vignali.
Attaccanti: Aloia, Del Bar, Mauri, Pasotti, Zecchinato.