Rari Nantes Savona Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 27 Febbraio 2012 14:12
27 febbraio 1982 - 27 febbraio 2012: 30 anni in Serie A alt

Oggi la Rari festeggia un compleanno speciale, un traguardo prestigioso vanto ed orgoglio della società biancorossa: 30 anni in Serie A.

Era, infatti, il 27 febbraio 1982 quando l'allora Del Monte Savona disputò la sua prima partita nella massima serie e l'esordio fu col botto visto che i giovani di Mistrangelo batterono una delle "grandi" del torneo, la Canottieri Napoli, per 12 a 9.

Un inizio purtroppo in trasferta. Non c'era, infatti, ancora l'impianto a Savona in Corso Colombo, che arriverà tre anni dopo, ed i biancorossi giocarono nella piscina Crocera di Genova Sampierdarena.

Fu comunque un esordio "brillante in Serie A, con una sonante vittoria che avrebbe potuto avere un punteggio più elevato" come raccontano le cronache dell'epoca.

Un partita che non iniziò facilmente per i liguri complice forse anche un po' di comprensibile emozione che, però, fu rapidamente superata dai ragazzi di Mistrangelo tanto che nel terzo tempo i savonesi nel giro di 4 minuti realizzarono quattro reti lasciando frastornati gi avversari e portando a casa la vittoria.

Autori di quell'indimenticabile prima partita in Serie A furono: Paolo Crapiz portiere, Adriano Zunino difensore, Fulvio Falco attaccante e capitano, Luca La Cava centrovasca, Pierluigi Bortoletto mancino, Piertino Sciacero attaccante, Fabrizio Falco attaccante, Roberto Del Gaudio attaccante, Andrea Pisano difensore, Andrea Rolandi attaccante.

Non entrarono in partita, ma completavano la formazione: Francesco Falco centrovasca, Flavio Borsarelli attaccante e Fabio Boselli portiere.

In panchina un giovane insegnante di lettere che, come ricordano i giornali del tempo "in piscina applica con risultati notevoli la sua filosofia della vittoria": Claudio Mistrangelo.

Quel 27 febbraio 1982 iniziò così la cavalcata della Rari Nantes Savona in Serie A, un percorso costellato da 3 Scudetti, 3 Coppe Italia e 2 Coppe LEN che ci ha portato fino ai giorni nostri.

Un trentennio di successi che da oggi vogliamo festeggiare con la nuova rubrica "30 anni in Serie A", un amarcord biancorosso rivissuto attraverso i ricordi dei protagonisti, di tutti coloro che dentro e fuori la vasca hanno fatto la storia della Rari in Serie A.

Laura Sicco

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Febbraio 2012 14:12