NUOVO ALLENATORE PER LA PRIMAVERA DELL’OROBICA BERGAMO SHARKS Stampa
Scritto da Administrator   
Venerdì 02 Agosto 2019 11:54

Tags: OROBICA CALCIO BERGAMO | Salvatore Serges

Serges

Sarà Salvatore Serges il nuovo allenatore della squadra juniores dell’Orobica Calcio Bergamo.

Un destino probabilmente visto che dai primi contatti fino all’annuncio ufficiale sono passati pochi mesi. Originario della Sicilia e già collaboratore di società importanti quali Juventus ed Inter (con partecipazioni a loro attività ed inserimento in Accademia Inter) nonché patentino “Uefa B”, per la prima volta si cimenta con un team di calcio femminile, diventando anche collaboratore della prima squadra. Conosciamolo più da vicino.
Ciao Salvatore e benvenuto all’Orobica.
Prima domanda di rito: cosa ti ha spinto ad accettare di lavorare per una società di calcio femminile?
- Buongiorno a tutti, sicuramente la bontà del progetto ma soprattutto delle persone che ne fanno parte, in poco tempo ho avuto modo di appurare competenza e organizzazione degni di un club che comunque vada andrà a fare un campionato importante.
Che differenze pensi di trovare tra calciatori e calciatrici soprattutto in ambito giovanile?
- Credo sia arrivato il momento di dare la giusta visibilità , senza distinzioni, al calcio femminile, che gode di un momento di espansione non soltanto mediatica. Nel campionato primavera nazionale il tasso tecnico è veramente elevato, per poter vedere giocate simili nel calcio maschile, bisogna scalare non di poco le varie categorie. Alcune distinzioni vanno fatte dal punto di vista atletico e psicologico, ma assieme a tutto lo staff saremo in grado di prepararci al meglio.
Parlaci un po’ di Salvatore Serges dentro e fuori dal campo.
- Non amo parlare molto di me, preferisco farlo in campo. Non riesco a scindere lo sport dalla vita, perché per me sono in simbiosi, nel pochissimo tempo libero a disposizione amo dedicarmi alla mia famiglia e ai miei amici. Per il resto spendo tutto me stesso per svolgere al massimo ciò che sono chiamato a compiere.
Cosa ti aspetti da una società ormai consolidata come l’Orobica e cosa pensi di poter dare con il tuo lavoro?
- Come dicevo poc’anzi, ho notato un ambiente altamente professionale, in Fabio Taiocchi e in Mr. Marini della prima squadra, con la quale avrò il piacere di collaborare, ho visto la mia stessa passione e soprattutto una linea di pensiero comune, elemento fondamentale per poter svolgere al meglio il nostro lavoro. Con poche parole e molti fatti hanno dimostrato di volermi, adesso tocca a me.
Lancia un messaggio ai tuoi nuovi tifosi che ti supporteranno durante la stagione unitamente alla tua squadra.
- Spero possa regalare loro un calcio avvincente, che avvicini quante più persone possibili a questo sport e soprattutto a questi colori, forza Orobica.
Dunque un nuovo tassello per l’Orobica che si sta preparando alla nuova stagione 2019/2020.
Grazie a Salvatore per la disponibilità ed in bocca al lupo!!

Nella foto Salvatore Serges