Molassana-Sestrese Athletic Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 13 Febbraio 2012 16:51
SPRINGS ALLA GRANDE!!!  

In una giornata ventosa e fredda, per la terza giornata di ritorno in quel di Arenzano, si affrontano le due teste di serie del campionatoPrimavera. Da una parte la Sestrese-Athletic prima in classifica, con 2 punti di vantaggio sulle SPRING GIRLS, e con due possibili risultati utili su tre per aggiudicarsi l´accesso matematico alla fase nazionale; dall´altra il Molassana con un solo risultato possibile, la vittoria, per poter sperare ancora. La Sestrese-Athletic agli ordini di mister Lo Bartolo, supportato dal mister della Prima Squadra Errico, si presenta al gran completo, con una rosa esperta, ed il rientro di capitan Cuneo, assente all´andata per infortunio. Il Molassana scende in campo come al solito con una rosa molto giovane, numerosi i ´97 in campo, con il supporto di Favilli e...udite udite...la redivivaPicone, che inizialmente si accomoda in panca. La partita comincia in perfetto orario e il Mola sceglie bene il campo, a favore di vento. Le squadre si studiano per i primi 10 minuti, ma appare chiaro che sarà un match infuocato ed emozionante. Le rosso azzurre schierano un inedito 3-1-4-2 con Lombino Andrea in posizione centrale, partono bene e si procurano un paio di occasioni interessanti. Difficile però giocare la palla, che spesso prende traiettorie strane, a causa del vento insidioso. Anche la Sestrese prova qualche ripartenza, con il Mola è sempre vigile, grazie anche all´ottima prova di Cubeddu, che si mette in evidenza con alcune belle parate su tiri insidiosi di Dicu e Rosati. Si giunge così al 12´, quando un lancio per Guttuso allarma un difensore locale, che appoggia verso il proprio portiere, che però raccoglie la sfera con le mani, generando una punizione nei sedici metri locali: Camisassi conclude di potenza e gonfia la rete. 1 a 0. Protesta vivacemente il segnalinee di parte, il noto Riccardone, secondo il quale il fallo era di seconda, e conseguentemente il gol andava annullato, non essendo il tiro della nostra calciatrice deviato da alcuna contendente. L´arbitro non ha però esitazioni e convalida il gol. La Sestrese prova a reagire e si urla quasi al pareggio, quando su Dicu prova il tiro che viene ribattuto, palla sui piedi di Rosati, che spara però a lato. Ancora il Mola in avanti con Fiorese, che si gira bene in area, ma al momento del tiro viene toccata sul piede di appoggio: sembra rigore netto, ma non la pensa cos´ il direttore di gara. Il Mola si rende ancora insidioso su un corner ben battuto da Camisassi, Fiorese di testa manca per un soffio l´impatto vincente. Finisce così il primo tempo. Nella ripresa entra Picone, che aveva interrotto per motivi di lavoro l´avventura con la Prima Squadra, in luogo di un´ottima De Angelis. A centrocampo si avrà quindi il nuovo trio composto da Fiorese-Camisassi-Picone, capace di imporre un buon mix tra qualità e sostanza. Il Mola è molto carico, e riesce ad anestetizzare il vento contrario; la Sestrese prova a sciorinare gioco, nel tentativo di recuperare il risultato, ma il Mola regge bene e rilancia palloni a cercare una Fiorese a tratti inarrestabile. Si susseguono le azioni del Mola che tenta più volte la via del gol con Guttuso, abile anche a tenere alta la squadra; Benny combatte contro l´arcigna guardia di Irene Ghirardini, e spesso riesce ad andare via. Grazie alle giocate della forte Dicu, comunque ben controllata da Picone e compagne, la Sestrese tenta qualche incursione con Lisanti e Bargi, ma Lombino Asia, oggi salita in cattedra , con anticipi e chiusure impeccabili, non si fa scappare l´avversaria. IlMola sembra più compatto, numerose le azioni da gol come quella in cui Guttuso, su lancio di Picone, va via in velocità su Cuneo, anche se la conclusione non è precisa. Anche Fiorese ci prova, e proprio in una di queste occasioni entra in area spalle alla porta, con due avversarie a marcarla, riesce a girarsi con caparbietà e spara in rete, nulla può il portiere: 2 a 0 per il Molassana, e siamo al 33´. La Sestrese accenna una reazione ma oggi è difficile giocare contro un Mola così affamato! La Sestrese prova con i langhi lunghi diGhirardini, ma l´ottima Fernandez è sempre ben posizionata. Una tonica Favilli viene poi sostituita dalla sempre generosaCostantini. Non ci sono più grandi emozioni sino al termine. . Finisce così 2 a 0 per il Molassana, ed il campionato è così riaperto. .Un plauso ad entrambe le squadre che hanno dato vita ad un match bello da vedere e carico di emozioni.

FORMAZIONE: CUBEDDU-LOMBINO ANDREA- LOMBINO ASIA-FERNANDEZ- CAMISASSI-POZZO-DE ANGELIS (PICONE)-FAVILLI (COSTANTINI)- GUTTUSO- FIORESE-OLIVIERO (a disp:MAZZANTINI-DETTORI-SANCANDI-CAVALERI) all. Berlingheri-De Angelis


Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Febbraio 2012 16:51