Natale al Meyer, un programma ricco di visite speciali Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 10 Dicembre 2019 11:34

Da ieri il grande abete donato, come da tradizione, dal Raggruppamento Carabinieri Forestali (Reparto Biodiversità di Vallombrosa) svetta nella grande Hall Serra. E quest’anno l’albero è davvero speciale: i piccoli pazienti hanno infatti realizzato tante decorazioni e alcune di queste rappresentano le associazioni accreditate con l’ospedale e le fondazioni.

Il Natale si avvicina e il Meyer, come sempre, si prepara al periodo delle feste con tante iniziative ed eventi per i suoi bambini. Tra i momenti più attesi dai piccoli, le tradizionali visite organizzate dalle forze dell’ordine cittadine. Il programma inizia il 13 dicembre con l’Accademia Navale, che terrà un laboratorio in ludoteca per insegnare a fare i nodi marinari. Il 18 dicembre sarà la volta della Polizia di Stato: le auto storiche saranno esposte nel piazzale davanti all’ingresso dell’ospedale, mentre gli agenti in divisa distribuiranno doni nei reparti. L’Unità cinofila offrirà una dimostrazione delle capacità olfattive dei quattro zampe, specializzati nella ricerca di esplosivi. E quest’anno, per la prima volta, i doni arriveranno dall’alto, grazie a dei babbi natali speciali che si caleranno dal tetto dell’ospedale, per poi visitare alcuni reparti. Il giorno successivo, il 19 dicembre, i vertici della Guardia di Finanza arriveranno al Meyer insieme ai rappresentanti della Fondazione Tommasino Bacciotti, distribuendo doni ai piccoli ricoverati nei reparti, in particolare in Oncoematologia e Neurochirurgia. Protagonisti di tutta la mattina del 20 dicembre, saranno i Carabinieri: la Fanfara dell’Arma dei carabinieri farà un giro di tutto l'ospedale, sia all’esterno che dentro i reparti allietando i bambini con le musiche di Natale e portando a tutti piccoli doni. E ancora una volta, spettacolo sempre molto apprezzato, i cani daranno una dimostrazione del loro infallibile fiuto.