Genova Cultura - Coronavirus e counseling Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 09 Marzo 2020 22:29

Tags: Genova Cultura

0a0acounse

Razionalità e panico, paura e sicurezza, e poi regola, eccezione, contagio, immunità. È il lessico della crisi da coronavirus.

Una situazione inedita per  i provvedimenti presi da Governo e Regioni per limitare il contagio. Una situazione non certo inaspettata, invece, se consideriamo le reazioni di paura che si sono diffuse in alcune parti della popolazione. D’altra parte se non la provassimo non riusciremmo a metterci in salvo dai rischi. Quindi ben venga percepire paura, perché ciò ci attiva.  Ma se non riusciamo a gestirla identificando il Coronavirus come un “pericoloso predatore inarrestabile”, si rischia di attuare comportamenti controproducenti. Un vero è proprio stato di allarme continuo.

Rispetto a questi semplici riflessioni Genova Cultura offre ai propri soci, in maniera totalmente gratuita, un sostegno. Lo strumento è il counseling che, attraverso l’ascolto attivo aiuta le persone in situazione  di eventi imprevisti, come quello che stiamo vivendo, e facilita la ricerca di un nuovo equilibrio.

Come? E’ semplice. Si tratta di incontri singoli da prenotare direttamente a nostri contatti
Dove? Presso la sede GC in Via Roma 8b.
Chi? Counselor Professionisti mettono a disposizione il loro tempo e le loro capacità.

informazioni e prenotazioni
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
0103014333 - 3921152682

CORONAVIRUS E COUNSELING
RISERVATO AI SOCI DI GENOVA CULTURA