TCW, IL WRESTLING MADE IN ITALY, A GENOVA Stampa
Scritto da Luana Ambrico   
Mercoledì 04 Dicembre 2013 21:10

Tags: TCW | Wrestling

TCW

La Società Sportiva Total Combat Wrestling (TCW) è una federazione italiana di wrestling fondata, tra gli altri, da Jacopo Galvani nell'ottobre del 2006 a Milano. Durante l'estate del 2007 la TCW sbarca negli Stati Uniti con alcuni suoi lottatori,che vengono contattati dalla NWA Carolina e prendono parte ad uno show della federazione americana.

In pochissimo tempo, il nucleo originale dei ribelli (termine con cui sono identificati i lottatori) si amplia, grazie a nuovi atleti provenienti dalle palestre di Milano, Varese, Genova e da atleti provenienti da altre federazioni italiane.

In questi anni la Total Combat Wrestling ha ospitato anche atleti provenienti da federazioni straniere di spicco internazionale. Alcuni, vere e proprie leggende di questo sport spettacolo. Il 22 Ottobre 2011 per festeggiare i 5 anni di attività ha presenziato allo show la star internazionale Makoto Morimitsu. Ultime in ordine di tempo, il leggendario lottatore canadese Joe Legend, atleta che ha militato in tante federazioni di ogni continente del pianeta, comprese le piu' importanti, ed il lottatore olandese Kenzo Richard, anch'esso lottatore di spicco internazionale.

Per tutto il 2012 è andato in onda con cadenza settimanale il WebShow della federazione dal nome "Bersaglio Wrestling".

Ad ottobre 2012 inaugura un corso di wrestling a Genova. Per consolidare il rapporto che la cittò ha con il wrestling, infatti un paio dei primi lottatori italiani sono nati proprio nelle palestre genovesi.

Per tutta l'estate del 2013 è stato presente nel territorio ligure con una serie di eventi nelle piazze e nei palazzetti della Liguria. Il 21 Dicembre prossimo, sarà presente per la terza volta a Borzonasca con un altro avvincente show di questo magnifico sport spettacolo

La TCW mette in palio quattro titoli: la cintura TCW Rebel, la cintura Extreme, la cintura Revolution e il Titolo di Coppia.

Attualmente il roster vanta una ventina di atleti, e altri 6 o 7 tra manager, arbitri e presentatori, più gli allievi delle scuole che ancora non hanno esordito.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Dicembre 2013 21:11