Aspettando Bologna-Genoa: parla l'Agente Fifa e Procuratore Fip Francesco Garagozzo Stampa
Scritto da Fabiana   
Mercoledì 21 Febbraio 2018 23:00

Tags: Ballardini | Bologna | Destro | Francesco Garagozzo | Genoa | Palacio | Pandev | Serie A

Questo sabato il Bologna ospiterà il Genoa al Renato Dall'Ara (ore 18). La squadra di Donadoni arriva da una vittoria tirata contro il Sassuolo e si troverà ad affrontare un Genoa in splendida forma. La compagine di Ballardini arriva da tre vittorie consecutive. In attesa del match abbiamo chiesto alcuni pareri al bolognese Francesco Garagozzo, Agente Fifa e Procuratore Fip. 

20180221 231343

CHE TIPO DI MATCH SARÀ BOLOGNA-GENOA? L'ASSENZA DI PALACIO, FERMO UN MESE PER UNA LESIONE AL RETTO FEMORALE, SI FARÀ SENTIRE FORTEMENTE?

"Sarà una partita molto incerta perché il Genoa sta giocando bene e facendo risultati con Ballardini, il Bologna invece, al di là dell’importante vittoria di domenica, non sta giocando il suo miglior calcio e le assenze di Palacio e Verdi sono sicuramente determinanti, ma credo comunque che sarà una partita equilibrata"

 

CHI PRENDERÀ IL POSTO DELLO SQUALIFICATO DE MAIO?

"Credo che al suo posto giocherà Helander"

 

IL BOLOGNA TEME LA COPPIA PANDEV-GALABINOV?

"Il Bologna sa che troverà un ottimo Genoa sulle ali dell’entusiasmo e dovrà fare parecchia attenzione a un duo di attaccanti molto tecnici e temibili"

 

CON QUALE MODULO GIOCHERÀ DONADONI?

"Credo che scenderà in campo con il solito 4-3-3"

 

DESTRO POTREBBE ESSERE UN BUON SOSTITUTO DI PALACIO?

"Per Destro sarà una partita molto importante e penso che sabato potrà far bene e dare il suo contributo alla causa rossoblù"

 

Fabiana Rebora