Under 14 play off Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 29 Maggio 2012 17:52
Alassio conquista la finale regionale

Straordinario risultato per la Pallacanestro Alassio che prima supera Dlf Spezia 55-40 e successivamente vince a Bordighera 61-65 conquistando con un turno di anticipo la finale regionale del campionato Under 14 riservato ai nati nel 98 e 99.
 
Lâ?TAlassio inizia il mini girone play off di ritorno come ha terminato lâ?Tandata superando Dlf Spezia al Palaravizza. Partono subito forte i gialloblu alassini che vincono il primo quarto 14-8 e vanno al riposo lungo avanti 32-18 nel punteggio. Il terzo quarto registra lâ?Tulteriore allungo alassino che si porta sul 44-26 prima di vincere la partita 55-40.
               
Pall. Alassio 55 â?" Dlf Spezia 40
(14-8; 32-18; 44-26)
Pall. Alassio: Barbaria 14, Sancimino 2, Gandini 10, Ardoino 4, Torassa, Scosceria, Radici 10, Pisano 9, Bordonaro 2, Cremonte, Moncheroni, Vendrame 4. All. Ciravegna-Devia
Dlf Spezia: Michelis, Peracchini 5, Tonelli 2, Incertivecchi 2, Canti 8, Putti 4, Munoz 6, Lanzi 4, Arcolini 3, Leporati 6. All. Sandel
 
Quella tra Bordighera ed Alassio era la sfida decisiva con gli alassini a quota 4 vittorie senza sconfitte e il Bordighera che aveva perso, allâ?Tandata, solo ad Alassio per 57-60 vincendo tutte le altre partite. Teatro della sfida la Palestra Conrieri di Bordighera gremita di pubblico e con una bella rappresentanza anche alassina.
La Pallacanestro Alassio scende in campo senza timori reverenziali e inizia alla grande la gara chiudendo il primo quarto avanti 11-21. Il Bordighera, sospinto dal pubblico di casa, riduce lo svantaggio e va al riposo lungo sotto di sole due lunghezze, 33-35 il punteggio.
La partita si fa emozionante, lâ?TAlassio inizia ad avere problemi di falli ma reagisce e si riporta avanti chiudendo il terzo tempo avanti 49-54. Ultimo tempo al cardiopalma, lâ?TAlassio si porta a più 10 ma lâ?Tuscita per falli di ben quattro giocatori e con un altro gravato di quattro falli porta la squadra di casa al meno tre ma un tiro libero alassino sancisce la vittoria per 61-65 della Pallacanestro Alassio nel campo di Bordighera.
 
Bordighera 61 - Pall. Alassio 65
(11-21; 33-35; 49-54)
Bordighera: Gennai, Argentin 4, Calderone 9, Minakov 2, Saturno, Casaro 16, Filippi 2, Brambilla 10, Mazza, Camurri, Collina, 15, Torre 3. All. Prato-Alessio
Pall. Alassio: Bordonaro, Sancimino 3, Gandini 27,Ardoino, Anselmo, Scosceria, Radici 6, Pisano 16, Barbaria 2, Cremonte, Vendrame 11. All. Ciravegna-Devia
 
â?oSiamo contentissimi per la finale raggiunta ma soprattutto per la crescita dei ragazzi e delle ragazze nel corso dellâ?Tanno. Abbiamo sempre affermato e continuiamo a farlo che il risultato viene in secondo piano, prima ci deve essere la crescita del giocatore e della squadra. Naturalmente siamo contenti e curiosi di giocare la finale regionale ben consapevoli che i ragazzi hanno fatto notevoli miglioramenti e che la strada per arrivare ad essere dei giocatori è ancora lunga. Siamo orgogliosi dei bei risultati ottenuti durante l'anno nelle varie categorie sia maschili che femminili. L'Under 15 maschile qualificata tra le migliori otto del campionato regionale, l'Under 15 femminile che pur giocando sotto leva è progredita durante la stagione, l'Under 14 femminile terza assoluta in regiona fase elite, l'under 13 terza in campionato, gli Esordienti nelle prime quattro della provincia, gli Aquilotti-Gazzelle nati nel 2001 con il titolo provinciale conquistati, i 2002 che hanno terminato il loro campionato con una sola sconfitta e ora non resta che vedere cosa farà l'Under 14 nella finale regionale.â?

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Maggio 2012 17:52