Il volley spezzino chiude con la finale di Coppa delle Alpi Stampa
Scritto da Administrator   
Venerdì 14 Giugno 2019 13:49

Tags: Coppa delle Alpi | Volley Laghezza Spezia

S4980004

Chiude la stagione in modo sontuoso la pallavolo spezzina, grazie a quel Volley Laghezza Spezia che dopo aver stradominato il campionato di Serie C ligure maschile e dunque conquistato l’accesso alla B, propone allo sport cittadino le finali della Coppa delle Alpi che organizza alla palestra spezzina “2 Giugno”.

L’evento non è da poco e non a caso è il patrocinato dal Comune.
<La Spezia ospita un momento importante a seguito della conclusione del campionato – afferma l’assessore allo Sport comunale Lorenzo Brogi - dove le migliori squadre di C fra diverse regioni si sfideranno. Siamo molto orgogliosi del risultato del Volley Laghezza in questa stagione ed è una dimostrazione che quando ci s’impegna le soddisfazioni arrivano>.
Intendiamoci, un proprio interesse nel contesto il Laghezza Sp senza dubbio ce l’ha, ma d’altronde non è di certo una colpa se in quest’annata s’è aggiudicato pure quella Coppa Liguria che apre le porte appunto di quella delle Alpi…che ora ha l’occasione a casa di far sua; vi accede infatti chi in Italia settentrionale vince la Coppa del proprio comitato pallavolistico regionale.
Così, domenica prossima 16/6 ecco alla “Due Giugno” la finale di tale trofeo fra i biancoblu e quel Gonzaga Milano dal glorioso passato ove giocarono difatti i vari Zorzi e Lucchetta ai tempi dell’allora Mediolanum. <Stanno cercando di tornare su – dice il direttore tecnico degli spezzini Andrea Del Santo con riferimento agli avversari – e sarà una bella sfida>.
Ma non è tutto qui, poiché tale “finalissima” sarà preceduta alle ore 15 da quella femminile della stessa competizione, che oppone le piemontesi della Libellula Area Bra-Cn alle lombarde del Gorle (provincia di Bergamo). Poi tocca ai “laghezziani”.
<La Coppa delle Alpi è una vera e propria celebrazione del volley nella nostra città – spiega Alessandro Laghezza, presidente della Laghezza Spa, che della squadra è presidente onorario - al termine di una stagione esaltante che ha visto il nostro marchio abbinarsi a una compagine che ha dominato Coppa Liguria e campionato. E’ un evento che il nostro gruppo ha voluto portare alla Spezia per regalarlo alla città come momento conclusivo di un impegno gratificante ed esaltante>.
E chi andrà sul parquet che dice ?
<Ci manca solo questo obiettivo dopo un campionato da imbattuti – sostiene il “bomber” Nicholas Lanzoni - e la vittoria della Coppa Liguria. Puntiamo al “triplete”>.


Nella foto, fatta alla conferenza-stampa in Comune ,da sinistra: lo schiacciatore Lanzoni, l’assessore Brogi, il d.t. Del Santo, il dirigente della Laghezza spa Tamburrano, il vicepresidente biancoblu Donini e il centrale Zoppi