Scattato ieri il 21° Torneo della Befana di volley giovanile - PARTENZA LANCIATA DEI TEAM PIEMONTESI - DOMANI AD ALASSIO LE FINALI IN DIRETTA FB Stampa
Scritto da Administrator   
Sabato 04 Gennaio 2020 13:06

Tags: Alassio Laigueglia Psg Volley

0a0aFinali Palaraizza Befana archivio

Formazioni piemontesi subito protagoniste nel 21° Torneo della Befana, grande kermesse di pallavolo giovanile che ha preso il via ieri ad Alassio e dintorni

(21 in totale i campi da gioco in 15 impianti, tra Finale Ligure e Diano Marina, toccando anche Toirano e Ortovero) e che domani pomeriggio  manderà in scena al Palaravizza (si preannuncia il pienone), struttura doc della Città del Muretto, le finali delle cinque categorie (Under 12 mista, Under 13-14-16-18 femminile), cui seguirà la grande cerimonia di premiazione di tutti i 96 team in lizza.
I confronti validi per il 1° e 2° posto si giocheranno a partire dalle ore 14.15 (Under 12 e Under 13), proseguiranno alle 15.45 circa (Under 14 e Under 16) con ultimo match della manifestazione alle 17.15 circa per il titolo Under 18. Il tutto, dalle ore 14, in diretta Facebook (profilo Alassio Befana), con più telecamere in campo e sugli spalti.
Per i vari tabelloni ieri si è consumata la prima fase che ha scremato le varie candidate al podio.
Nell’Under 18 a chiudere in vetta i quattro gironi disputati ieri sono state due piemontesi (El Gall Grinzane e Union Volley Piemonte) e due liguri (Alassio e Vgp Genova); nell’Under 16 (nessuna ligure tra le formazioni rimaste in corsa per le prime sedici posizioni) in particolare evidenza Savigliano, Lingotto Torino, Val Chisone ed El Gall; tra le Under 14 (poca gloria per l’unica compagine straniera, l’’Azur Grasse) partenza lanciata di Libellula Bra (sodalizio che lo scorso anno ha trionfato in tre categorie), Pavic Romagnano, Valenza e Balamunt Lanzo Torinese; un posto nelle prime 8 per l’Under 13 è già assicurato per Libellula Bra, Ovada, Got Talent Fossano e Lingotto Torino; infine nell’Under 12 (unica categoria mista) le sfide della prima giornata hanno indicato quali favorite Cogoleto, El Gall, Volley Parella Torino e le lombarde del Lemen.
Per tutte le categorie sono comunque decisive sono le tante sfide (previsti due o tre incontri per squadra) in programma quest’oggi.
La manifestazione è organizzata dalla Asd  Alassio Laigueglia Volley Pgs e si svolge sotto l’egida di Fipav e Pgs, con il patrocinio di Regione Liguria e Coni Point Savona, con la collaborazione del Comune di Alassio e delle amministrazioni comunali delle località sedi dell’evento, inoltre con l’assistenza logistica di Gesco srl, Istituto Don Bosco e delle associazioni sportive Pallavolo Albenga, Golfo di Diana Volley, San Pio X Loano, Polisportiva Maremola, Volley Team Finale e Toirano Volley.
Domani pomeriggio, intorno alle 17.30, si terrà anche l’estrazione della consueta lotteria a premi abbinata al torneo. I premi in palio sono 45 e i biglietti sono in vendita presso i vari impianti di gioco.

Questi i podi della scorsa edizione (3-5 gennaio 2019).
Under 18: 1. El Gall, 2. Ubi Cuneo, 3. Lemen Sole.
Under 16: 1. Acqui Terme, 2. Ubi Cuneo, 3. Vgp Genova.
Under 14: 1. Libellula Bra, 2. Lemen, 3. In Volley Chieri.
Under 13: 1. Libellula Bra, 2. Lemen Blu, 3. Lemen Bianca.
Under 12: 1. Libellula Bra Sr, 2. Finale, 3. Valchisone.

L’aggiornamento dei vari tabelloni può essere seguito tramite Facebook (Alassio Befana) e sul sito www.alassio2020.com  (sezione volley).

Nell'immagine finali  Palaravizza, Torneo della Befana  - Foto d'archivio