OLIMPIA SPIETATA ESPUGNA IL PALA GROTTE PER LA TERZA VOLTA CON UNA VITTORIA ROTONDA Stampa
Scritto da Administrator   
Domenica 09 Febbraio 2020 23:18

Tags: Olimpia Bergamo | Olimpia Pallavolo

0a0a9ba31eea-0f7d-469f-96dd-68f178cb9657

Foto Gianpiero Consaga

L’Olimpia è spietata e non lascia nemmeno un set al PalaGrotte, vince per 3-0 (25-23, 25-22, 25-21) parte sempre sotto di qualche punto ma poi recupera a metà e conduce, con ottima prestazione di Wagner (16 punti ) e Della Lunga (10), e un ottimo servizio di Garnica che permette l’aggancio in tutti e tre i set;

Olimpia più maliziosa e concreta nelle fasi delicate, con i centrali Alborghetti e Signorelli chiamati spesso in causa che chiudono a 5 punti a testa, con ottimi muri su Morelli e Moreira che dall’altra parte tengono viva una BCC che anche questa sera non riesce a conquistare nemmeno un punto.

Seconda posizione in classifica agguantata e superata proprio la BCC, ora l’Olimpia è tornata al vertice immediatamente sotto Siena, che continua la sua marcia a +5, e ha dato dimostrazione di essere un team efficace e di avere anche ottime seconde linee in grado di competere con le big, e di permettere a coach Spanakis di fare un po’ di turnover, in vista dell’importante appuntamento all’Unipol Arena del 23 febbraio. Prossimo turno in campionato invece sarà venerdì 14 al Pala Agnelli alle 20.30 contro la Conad Reggio Emilia.

IL MATCH

Bergamo parte con Wagner in diagonale con Garnica, Signorelli e Alborghetti in centro, Della Lunga e Preti in 4, Fusco libero.

La Bcc parte subito spedita con un primo break 8-4 grazie al servizio di Morelli. Alborghetti mura Moreira, poi Garnica fa doppio ace  e Olimpia accorcia 8-7. Della Lunga batte bene e Preti finalizza per il 9 pari. Sempre Morelli ace su Fusco, poi punto a punto con un ottimo Garnica che serve Della Lunga per il 14-14, poi Vedovotto spara out per il sorpasso di Bergamo 14-15. Castellana Grotte fallosa permette il break 16-18 per Bergamo. Gritti trova il doppio ace per il 18-21. Vedovotto accorcia 21-22. Moreira batte in rete per il 21-23.  Wagner mette a segno il 22-24. Preti chiude in pipe 23-25.

Anche nel secondo set parte bene la Bcc 8-4, poi sul 10-7 Tiozzo rileva Preti. Morelli chiude il 16-12. De Togni spara out per il 16-14, poi Wagner accorcia a 16-15, Garnica fa ace e aggancia 16-16. Doppio Ace di Della Lunga porta a 17-19. Altro ace di Della Lunga per il 17-21. Wagner per il 20-23 , sempre suo il 22-24, e invasione pugliese regala il 22-25.

Il terzo set fa subito break 9-7 la BCC, poi Moreira sbaglia il servizio per l’11-10. Morelli mantiene il break.Garnica fa ace e aggancia 13-13, poi è il turno al servizio di Della Lunga che porta a 14-15. Tiozzo firma il 15-18, ancora Tiozzo per il 15-19. Tiozzo per il 17-20. Wagner per il 18-21. Signorelli mura Morelli per il 18-23. Garnica firma il 19-24. Chiude Tiozzo 21-25

OLIMPIA: Zonta, Tiozzo 8, Della Lunga 10, Fusco, Pereira 16,Garnica 5, Gritti 2, Preti 3, Signorelli 5, Alborghetti 5, N.E attaglia, Saturnino

BCC: Fabroni 2, Vedovotto 7, Morelli 19, De Togni 4, Moreira 10, Presta 3, Quartarone,  N.E. Cubito, De Santis, Del Vecchio, Imbesi, Cascio, Agrusti

Arbitri: Brancati Rocco, Vecchione Rosario


Linda Stevanato

http://www.olimpiapallavolo.it