IRC Mittel Europa Criterium Stampa
Scritto da Massimo Tagliabue   
Venerdì 13 Luglio 2012 00:58

goose

Proseguono le regate all'IRC Mittel Europa Criterium di Porto San Rocco.

Dopo la regata lunga, Muggia - San Giovanni in Pelago - Muggia, gli equipaggi hanno svolto oggi tre prove su percorso a bastone con un vento di Bora dai 12 ai 16 nodi.

Nella prima regata, dopo un richiamo generale per partenza anticipata di gran parte della flotta, i team hanno deciso di partire conservativi sistemandosi sul lato sinistra della partenza. La flotta si è fin da subito divisa regatando agli estremi del campo. Alla boa di bolina Sonic e Tuttatrieste si sono presentati davanti a tutti, mantenendo la posizione sino all'arrivo. In tempo compensato, la vittoria è andata a Rebel di Manuel Costantin seguito da due quipaggi della categoria B, Spin One di Pietro Saccomani e Magia 3 Illyteca di Marino Quaiat.

Il vento, divenuto più instabile, ha dato vita ad una seconda prova ricca di colpi di scena. Ad imporsi, grazie ad un'ottima prestazione, Aoi Me il J122 di Piero Santi, seguito da White Goose e dal Vismara 34 Quantum Vigne del Malina.

La Bora ha accompagnato i regatanti per tutta la giornata calando leggermente di intensità nella terza prova in cui un piccolo salto di vento alla prima bolina ha ridisegnato la classifica assegnando la vittoria a White Goose, seguita da Aoi Me e Rebel.

Dopo le prime sei prove e con uno scarto, White Goose comanda la classifica overall con 13 punti di vantaggio sul secondo, Rebel e 17,5 punti su Magia 3 Illyteca che conclude il podio.

Domani, alle ore 11, è prevista una regata costiera su percorso di 18 miglia a triangolo tra Muggia, il Castello di Miramare e Punta Sdobba.

Per seguire le regate potete collegarvi qui e visualizzare il tracking live della flotta.

Classifica provvisoria - Overall, dopo 3 prove
1. White Goose, pt. 6.5
2. Rebel, pt. 19,5
3. Magia 3 Illyteca, pt. 24
4. 2R nel vento, pt. 26
5. Aoi Me, pt. 27

Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Luglio 2012 19:06